Coltiva un orto domestico con Pico, parola di pollice verde! (foto)

Federica Papagni

Avere un proprio orticello è impegnativo, perché richiede molta cura, pazienza e spazio, per non parlare del fatto che molte volte il proprio pollice verte più sul giallo che sul verde.

Ma ancora una volta vediamo la tecnologia venire in nostro soccorso, grazie a Pico, un piccolo contenitore semplice da utilizzare che permette a tutti i giardinieri in erba di poter avere il proprio orto domestico senza molte preoccupazioni.

LEGGI ANCHE: Assistente Google ora legge l’anteprima degli audiolibri

Infatti, grazie al suo sistema interno, ad acqua e luce ci pensa lui, che si tratti di piante finalizzate alla cucina, piante grasse o ornamentali. Alimentato da LED ad alta efficienza energetica di OSRAM, Pico fornisce alla pianta la luce necessaria per farla crescere durante tutto l’arco dell’anno, dal momento che ha la funzione di sostituire completamene il sole. Inoltre, è montato un braccio telescopico regolabile a seconda della crescita della pianta.

Infine, versando l’acqua nel serbatoio interno, Pico si occupa di distribuirla in maniera capillare, e attraverso l’apposita finestrella è possibile osservarne il livello per capire quando è necessario aggiungerne altra.

Disponibile in tre colorazioni – giallo-nero, verde-grigio e arancione-bianco – il set è composto da un Pico (già assemblato e pronto all’uso), un cavo di ricarica (tramite porta USB-C), di un supporto magnetico, uno in velcro e di un terzo per il montaggio a parete (così da poterlo posizionare ovunque si desideri), e il prezzo varia a seconda del numero di Pico che si vuole acquistare, in ogni caso per un solo set il costo è di 27€. La prenotazione è disponibile al seguente link e la consegna è prevista per maggio.

Immagini