Pop

Eternals, la spiegazione del finale e delle scene post credit

Come finisce Eternals, il nuovo film del Marvel Cinematic Universe? Ecco la spiegazione del finale e delle scene post credit.
Eternals, la spiegazione del finale e delle scene post credit
SmartWorld team
SmartWorld team

Eternals è la ventiseiesima pellicola del Marvel Cinematic Universe. Il film è stato diretto da Chloé Zhao, conosciuta in particolare per Nomadland. Un interessante film con location reali che racconta una lunga storia e che inaugura una nuova saga. A seguire trovi la spiegazione integrale del finale di Eternals e delle scene dopo i titoli di coda.

La trama di Eternals

Intorno al 5.000 a.C., gli Eterni vengono inviati sulla Terra da Arishem, un celestiale. Queste creature - dalle fattezze umane – hanno dei poteri incredibili e provengono dal pianeta Olimpia. Gli eroi combatteno i Devianti, delle spaventose creature. I protagonisti del film proteggono l'umanità da questa minaccia, senza però poter interferire in nessun altro evento storico (incluso l'arrivo di Thanos).

Gli Eterni.

Gli Eterni.

Fonte: The Walt Disney Company

Eternals, attraverso salti temporali e flashback, racconta la storia degli eroi sovrumani. Sono numerose le epoche storiche in cui il film è ambientato. Nel presente, gli Eterni credono di aver sconfitto i Devianti e aspettano di tornare su Olimpia. Sersi, che vive a Londra insieme a Sprite, ha iniziato una relazione sentimentale con Dane Whitman. Anche gli altri Eterni si sono ambientati sulla Terra. I protagonisti scoprono però che i Devianti sono ancora vivi.

I protagonisti del film

 I protagonisti del film Eternals.

I protagonisti del film Eternals.

Fonte: The Walt Disney Company

Prima di scoprire come finisce Eternals, è importante conoscere i protagonisti del lungometraggio. Ideati da Jack Kirby (uno dei più celebri fumettisti della storia) nel 1976, gli Eterni sono degli esseri potentissimi. Questi personaggi, prima di apparire sul grande schermo, hanno debuttato nei fumetti Marvel Comics. I protagonisti del lungometraggio diretto da Chloé Zhao sono:

  • Sersi (interpretata da Gemma Chan): un personaggio con un'affinità per gli esseri umani. Può manipolare la materia.
  • Ikaris (Richard Madden): può sparare raggi di energia cosmica, riesce a volare e possiede una forza incredibile. È considerato il leader degli Eterni.
  • Thena (Angelina Jolie): il membro degli Eterni che possiede una forza sovrumana, velocità, resistenza, agilità e riflessi.
  • Kingo (Kumail Nanjiani): l'Eterno che spara delle sfere di energia cosmica con le mani. Quando il gruppo di eroi si è sciolto, Kingo è diventato una star (o, meglio, "una stirpe di attori") di Bollywood.
  • Sprite (Lia McHugh): un personaggio che, pur sembrando una ragazzina, riesce a proiettare delle illusioni.
  • Phastos (Brian Tyree Henry): l'inventore Eterno che progetta moltissime innovazioni.
  • Makkari (Lauren Ridloff): dotata della super-velocità cosmica.
  • Druig (Barry Keoghan): riesce a controllare le menti delle altre creature.
  • Gilgamesh (Don Lee): possiede una forza incredibile.

Come finisce Eternals

Arishem rivela a Sersi che la vera missione degli Eterni è preparare la Terra per l'emersione di un Celestiale. Per milioni di anni, infatti, le potenze supreme dell'Universo Marvel hanno piantato alcuni semi in moltissimi pianeti per far nascere nuovi Celestiali. Per completare la missione è necessaria l'energia di moltissimi individui. I Celestiali crearono dunque i Devianti, creature ideate appositamente per eliminare i predatori. I Devianti sono però sfuggiti al loro controllo, diventando dei cacciatori. Gli Eterni sono stati creati per sconfiggere questa minaccia.

Arishem, il Celestiale apparso nel film Eternals.

Arishem, il Celestiale apparso nel film Eternals.

Fonte: The Walt Disney Company

Alla fine del film, il gruppo si separa: alcuni vorrebbero salvare la Terra bloccando l'emersione; altri credono che non sia giusto arrestare questo processo. Ikaris e Sprite (quest'ultima è guidata dall'amore) abbandonano l'astronave e si recano nel luogo in cui sta per "emergere" il Celestiale. Gli altri eroi, invece, cercano di salvare la Terra. Phastos crea dei bracciali che consentono agli Eterni di convergere la loro energia in una singola Entità. Thena, Phastos, Makkari e Druig bloccano Ikaris.

Thena, nel frattempo, riesce a uccidere il Deviante evoluto (che aveva precedentemente assorbito i poteri di alcuni Eterni). Ikaris si libera e cerca di fermare Sersi, occupata a trasformare il Celestiale in un oggetto inanimato. Alla fine, tutti gli Eterni condividono la propria energia, formando l'Unimente. Sersi riesce a manipolare la materia che compone il Celestiale, fermando l'emersione e salvando la Terra.

Ikaris abbandona il pianeta, gettandosi in una stella: sarà realmente morto? Sersi trasforma Sprite in un essere umano, permettendole finalmente di crescere. Sersi, poco prima che Dane Whitman possa rivelare la verità sulla sua famiglia, viene rapita da Arishem: il Celestiale analizzerà i ricordi dell'Eterna, per valutare le azioni. Phastos torna dalla sua famiglia; mentre Druig, Makkari e Thena utilizzano l'astronave per cercare altri Eterni.

Le scene post credit

In Eternals ci sono due scene post credit. La prima è ambientata a bordo dell'astronave. Druig, Makkari e Thena hanno iniziato un nuovo viaggio. Appare qui Eros (chiamato anche "Starfox"), il fratello (buono) di Thanos che promette di aiutare gli Eterni. Nei fumetti Marvel, Starfox è stato un componente degli Avengers e, dunque, potrebbe avere un ruolo molto importante anche nel MCU.

Nella seconda scena, invece, scopriamo la vera identità di Dane Whitman. Troviamo il personaggio di fronte a una cassa che contiene un antico cimelio di famiglia: la Spada d'Ebano. Una misteriosa voce – che successivamente si è scoperto appartenere a Blade – gli chiede se sia davvero sicuro di sentirsi pronto. Dane Whitman è quindi Black Knight, un altro importante personaggio.

Eternals 2 ci sarà?

Alla fine del film, una frase conferma che Eternals 2 arriverà ufficialmente (non abbiamo ancora una data d'uscita). Come spesso accade con le pellicole Marvel, dopo la seconda scena post credit appare la dicitura "Gli Eterni torneranno".

Commenta