Pop

Sembrano fotocamere Canon, in realtà sono Transformers

Antonio Lepore
Antonio Lepore
Sembrano fotocamere Canon, in realtà sono Transformers

Potrà mai una fotocamera Canon trasformarsi in un micidiale robot? Ebbene, la risposta non è così scontata visto il recente accordo siglato tra Takara Tomy – l'azienda nipponica dietro ai "Transformers" – e appunto Canon, una realtà che non ha bisogno di presentazioni. La collaborazione, fino ad ora, ha portato alla realizzazione di un paio di action figures dei Transformers in grado di trasformarsi in fotocamere mirrorless dall'aspetto sorprendentemente realistico.

Difatti, ad una prima occhiata, sembrano fotocamere perfettamente funzionanti, nonostante le dimensioni leggermente ridotte rispetto alle originali (corrispondono a circa l'80% di quelle di una Canon EOS R5) e soprattutto il prezzo di vendita, pari a 19.800 ¥ (circa 147 dollari). Tra i dettagli che colpiscono subito, sicuramente rientra il copriobiettivo, che in entrambe le action figures si trasforma in uno scudo per i Trasformers.

Le due action figures – basate sui personaggi "Optimus Prime" e "Decepticon Refraktor" - arriveranno in Giappone nel 2023, precisamente nel mese di febbraio, mentre i preordini saranno aperti da ora fino al 28 settembre.

Per quanto riguarda il lancio in altri mercati, ancora non vi è una conferma ufficiale.

Infine, a proposito di Transformers, Nubia, recentemente, ha lanciato ha lanciato un nuovo modello di Red Magic 7S Pro, sul tema speciale di Transformers. Questa versione speciale, oltre ad un design piuttosto ricercato e al chip Snapdragon 8 Plus Gen 1, presenta alcuni accessori unici, come ad esempio la ventola di raffreddamento RGB. Questo nuovo modello si chiama Red Magic 7S Pro Bumblebee Edition ed arriverà così nel mercato cinese. Al momento, non si sa se debutterà anche in altri mercati.

Il canale degli sconti tech +50k
Tutti i migliori sconti e coupon per la tecnologia
Seguici