Pop

LEGO Polaroid OneStep, un progetto fantastico che ha raggiunto i 10.000 supporter

LEGO Polaroid OneStep, un progetto fantastico che ha raggiunto i 10.000 supporter
Lorenzo Delli
Lorenzo Delli

Giusto qualche giorno fa vi abbiamo parlato di un progetto LEGO Ideas dedicato alla meravigliosa Lancia Delta Integrale 16V Rally. Oggi vi parliamo di un altro progetto apparso sulla piattaforma Ideas che nell'arco di pochissime settimane ha raggiunto quota 10.000 supporter.

Per chiarire nuovamente come funziona il meccanismo di Ideas, gli utenti possono proporre le loro idee e gli utenti appartenenti alla community possono votarli liberamente. Nel caso il progetto raggiunga quota 10.000 supporter, LEGO aggiungerà il progetto alla così detta Review Phase, una fase che include decine di altri progetti che saranno valutati da un gruppo di esperti.

A raggiungere quota 10.000 dal 6 gennaio, data di pubblicazione dell'idea, al 28 febbraio è il set LEGO Polaroid OneStep, che riproduce fedelmente l'iconica macchina fotografica Rainbow Polaroid OneStep accompagnata da un pacco di pellicole istantanee SX-70. Trovate il progetto originale qui.

Il bello del progetto, oltre alla fedeltà con il modello originale, è da ricercarsi nelle sue componenti interattive. Sul lato destro (guardandola frontalmente) c'è un piccolo ingranaggio LEGO Technic da ruotare per far sviluppare una foto che esce fisicamente dal modello.

La parte frontale può essere aperta per mostrare il meccanismo che fa sì che la pellicola esca fuori. Tra i dettagli ci sono anche gli adesivi che si ritroverebbero sul modello originale. Si tratta fra l'altro di un set tutto sommato modesto, composto da appena 538 pezzi.

Dovremo attendere maggio 2022 per la prima Review Ideas dell'anno. La review in questione includerà tutti i progetti che hanno raggiunto i 10.000 supporter da gennaio a maggio 2022, incluso LEGO Polaroid OneStep. L'autore del progetto, Minibrick Productions, di recente ha anche proposto un set dedicato a Mr. Bean. Vi lasciamo con una gallery di immagini.

Mostra i commenti