LEGO Super Mario: ecco come sono fatti i nuovi set LEGO interattivi! (foto e video)

Lorenzo Delli -

Dopo un primissimo teaser di giusto due giorni fa, LEGO Super Mario, la nuova serie di set nata dalla collaborazione tra LEGO e Nintendo, si mostra finalmente in azione.

Abbiamo detto “in azione” non a caso. Non si tratta di classici set che magari sono destinati anche ad un pubblico di collezionisti. Sono dei set interattivi pensati per un pubblico più giovane (o per gli appassionati, ovviamente) che sfruttano Bluetooth e probabilmente tag NFC.

LEGGI ANCHE: Ecco Monopoly Speed, ovvero il Monopoly per chi ha fretta 

Di fatto i bambini possono costruire dei veri e propri livelli di Super Mario da giocare entro un limite di tempo. Un piccolo schermo sul petto di Mario, una volta posizionato sul tile di partenza, fa partire un timer entro cui il giocatore deve portare a termine il livello. Spostando Mario lungo il livello collezioneremo monete e schiacceremo a suon di salti i nemici più celebri della serie Nintendo.

Se Mario sembra quasi rispettare le dimensioni del LEGO Duplo, il resto del set sembra composto di mattoncini normali, tranne appunto pezzi particolari come quello relativo alle tubature.

Ci sono trappole, power-up e tanto altro, tutto assemblato con mattoncini LEGO speciali. Vista la presenza del Bluetooth (si scorge l’apposito pulsante sulla schiena di Mario) sospettiamo che serva anche un’app per Android e iOS a sostegno del set.

E vista anche la presenza di più set (addirittura uno da 99,99€), immaginiamo che con i vari pezzi si possa comporre livelli sempre diversi e che magari l’app funga anche da editor del livello stesso.

C’è un primo comunicato stampa in inglese riportato da Brothers-Brick che comunque non fornisce tantissime informazioni a riguardo dei set. Nel comunicato si legge che i set LEGO Super Mario arriveranno sul mercato entro la fine del 2020 e che, come già accennato nei precedenti paragrafi, unisce i mattoncini LEGO a tecnologia digitale di vario genere per dare vita appunto ai livelli di Super Mario. LEGO stessa dice che non può essere definito né come un videogioco né tanto meno come un classico set LEGO

LEGO Super Mario – Video

Foto

Aggiornamento

Abbiamo parlato della notizia anche nel nostro podcast, SmartWorld News

Ascolta “12/03 – LEGO Super Mario, Android auto sulle moto e Solidarietà Digitale” su Spreaker.

  • Francesco Crovetto

    Occasione buttata clamorosamente …uno schifo di set …

    • Simone

      Eeh, se solo avessero chiesto a Francesco Crovetto avrebbero potuto fare di meglio, molto. 😂😂