Pop

LOLA (L0-LA59) è il prossimo Baby Yoda di Star Wars

LOLA (L0-LA59) è il prossimo Baby Yoda di Star Wars
Lorenzo Delli
Lorenzo Delli

Se siete fan di Star Wars c'è una buona probabilità che abbiate già visto i primi due episodi di Obi-Wan Kenobi, la serie TV evento sbarcata venerdì 27 maggio su Disney+. Se ancora non avete visto gli episodi e siete però incappati nelle prime immagini di LOLA vi consigliamo comunque di non procedere oltre per non incappare in eventuali SPOILER.

Detto questo, la nuova star di Star Wars (scusate il gioco di parole) potrebbe davvero essere LOLA, aka L0-LA59, il droide di compagnia (nonché complice attivo) della piccola Principessa Leia interpretata nella serie TV da Vivien Lyra Blair.

LOLA ha all'attivo pochi secondi di comparsa sullo schermo (per ora), ma è così tenera che riuscirà sicuramente a fare breccia nei cuori dei fan più piccoli di Star Wars. E siamo sicuri che, nonostante ciò che gli accade proprio nei primi due episodi, sarà rimessa in sesto rubando nuovamente la scena agli attori protagonisti.

A riprova dell'importanza di LOLA per questa nuova serie TV, Disney ha già annunciato le prime action figure a lei dedicate realizzate in collaborazione Hasbro. Ce ne sono addirittura tre versioni. La prima è la Animatronic Edition, ricca di dettaglia e dotata di qualcosa come 45 differenti luci, suoni e movimenti, attivabili premendo la testa. Può essere poisizionata sulle gambe robotiche, su uno stand di plastica trasparente (per simulare la sua modalità di volo) o rimossa da ogni base per giocarci. Arriverà ad autunno a 89,99$.

Alternativamente, nell'ottica anche di spendere qualcosa in meno, c'è la versione classica di LOLA, più piccola e meno dettagliata ma comunque dotata di suoni, luci e parti semoventi. Il prezzo ammonta a 38,99$. Questa versione arriverà durante i mesi estivi, prima delle altre quindi.

Dulcis in fundo, arriveranno anche le action figure della serie STAR WARS THE BOUNTY COLLECTION, ben più economiche (16,99$, in uscita ad autunno) e addirittura in due diverse versioni.

Ci sono anche un paio di video dedicati alle action figure di LOLA, li trovate qui di seguito. Il rischio concreto che diventi il prossimo Baby Yoda c'è. Che ne pensate dei primi due episodi di Obi-Wan Kenobi? Fatecelo sapere nei commenti!

Mostra i commenti