Questa copia sigillata di “Super Mario Bros.” è stata appena venduta per 660.000$

Federica Papagni

Una copia quasi perfetta di Super Mario Bros. per NES è stata venduta alla modica cifra di 660.000$: trattasi di una cartuccia delle prime versioni del gioco che si potevano acquistare negli Stati Uniti, anche perché Super Mario Bros., nel corso degli anni, ha ricevuto almeno 11 diverse varianti in scatola.

La vendita è avvenuta ad un’asta durante la quale hanno partecipato 13 persone, con la supervisione della società Heritage Auctions. Secondo quanto riferito, la copia in questione è stata acquistata come regalo di Natale ed è rimasta chiusa in un cassetto per quattro decenni. Il commento del venditore, che desidera rimanere anonimo? “Non ci ho mai dato peso”.

LEGGI ANCHE: Ecco il poster e il trailer di Space Jam: New Legends

La cifra di 660.000$ batte ogni precedente record, quantomeno nell’ambito dei videogiochi. Un anno fa è stato venduto un prototipo di Nintendo PlayStation, unico nel suo genere, a 360.000$, mentre un utente, poco tempo fa, ha pagato una copia originale ed intatta di Super Mario Bros. 3 la bellezza di 156.000$.

Fonte: Engadget