Per rivaleggiare TikTok, YouTube starebbe preparando “Shorts”

Enrico Paccusse Il successo di TikTok sta spingendo YouTube a creare un'alternativa proprietaria

TikTok non si ferma più: solo nel mese di febbraio ha totalizzato ben 113 milioni di download, secondo SensorTower. È chiaro che nel suo formato c’è qualcosa che funziona e che attecchisce con il pubblico di tutto il mondo, e YouTube potrebbe ispirarsi a questo per la sua prossima creazione.

Arriva da The Information l’indiscrezione secondo cui la società di Google starebbe pianificando di rilasciare “Shorts” come sotto sezione di YouTube, con l’idea di mettere a disposizione l’ampio catalogo di brani di YouTube Music per la creazione di video brevi.

LEGGI ANCHE: YouTube Music aggiunge il supporto ai testi

Secondo la fonte, la nuova modalità di condivisione video dovrebbe arrivare sul mercato entro la fine del 2020. La società, interrogata sulla materia, non ha voluto sbottonarsi (“Non commentiamo rumor o speculazioni“).

Via: CNETFonte: TheInformation