iRobot festeggia il primo milione di Roomba venduti in Italia (foto)

Giovanni Bortolan -

A numerosi anni di distanza dal lontano 2005, anno in cui Nital S.p.A. strinse la partnership con iRobot e portò il primo Roomba in Italia, la società festeggia il ragguardevole traguardo di un milione di esemplari iRobot installati in Italia. Ora in Italia il nome Roomba è diventato di per sé stesso sinonimo di robot per la pulizia domestica (quasi al pari di una mascotte casalinga), l’azienda è pronta a festeggiare il traguardo con la community.

E quale modo migliore se non fornirci delle tanto care (e questa volta anche simpatiche) statistiche relative all’utilizzo?

  • I Roomba italiani in 15 anni hanno raccolto 360 milioni di chilogrammi di polvere e sporco, l’equivalente del peso di 61.000 elefanti.
  • La flotta dei Roomba ha fatto risparmiare agli italiani ben 740 milioni di ore, pari a 84.000 anni, che si sono trasformati in tempo libero o altre occupazioni non “robotizzabili”.
  • Messi tutti in fila, uno vicino all’altro, tutti i Roomba venduti in Italia riempirebbero interamente i 405 chilometri dell’A4, da Torino fino a Venezia.
  • Molto più lunga è la strada percorsa in questi anni dalla flotta di un milione di Roomba: sono 450 milioni di chilometri. Pari a 3 volte la distanza tra Terra e Sole.

Negli ultimi anni Roomba si è evoluto con la connessione Wi-Fi e la ricostruzione intelligente della pianta di casa, con identificazione delle stanze: è così possibile attivare o programmare Roomba direttamente dallo smartphone, da casa o da fuori, per lasciargli compiere il proprio lavoro anche quando si è fuori casa o in altre stanze. Oppure invocarne la partenza interagendo con un comando vocale da impartire a Amazon Alexa o Google Assistant. Inoltre, i nuovi Roomba con le nuove funzionalità di mappatura possono essere “inviati” a pulire solo alcune stanze, che possono essere più bisognose di una ripassata, semplicemente selezionandole dall’app.

  • Preferisco di gran lunga il mio Roborock S5 Max per: la navigazione,
    L’efficienza, il lavaggio, la mappatura della casa perfetta, no-go zone, no-go
    lines, no-mop zone, percorso del robot in tempo reale, rumorosità
    medio-bassa, applicazione molto curata nei dettagli, bumper con impatto
    soffice, batteria molto buona, pulizia per zone, tante modalità di
    aspirazione e lavaggio ed un inteligenza del robot molto avanzata che migliora nel tempo.