Pop

Un'intera casa interattiva a tema LEGO? Sì grazie. LEGO presenta così il nuovo concept LEGO DOTS (foto)

Quale modo migliore per presentare un concept di prodotti se non un'installazione artistica a tema da più di 2 milioni di piastrine LEGO?
Un'intera casa interattiva a tema LEGO? Sì grazie. LEGO presenta così il nuovo concept LEGO DOTS (foto)
Giovanni Bortolan
Giovanni Bortolan

Una casa fantastica da più di 150 mq, composta da cinque stanze distribuite in otto container, dove ogni elemento, a partire dalle pareti fino ad arrivare ai mobili è stato personalizzato e abbellito con i LEGO DOTS. È questa l'opera HOUSE OF DOTS di Camille Walala, coloratissima artista tribal pop, allestita nella cornice di Coal Drops Yard in Kings Cross (Londra). L'installazione è stata realizzata grazie allo straordinario aiuto di 180 bambini e di un nutrito gruppo di adulti fan del brand.

LEGO DOTS nasce dal più "tradizionale" LEGO System, e consiste in una serie piccole piastrine colorate e decorate componibili, da applicare ad una gamma di oggetti fornita da LEGO, come braccialetti, astucci e cornici. Ovviamente, come LEGO ci ha sempre abituati, questo sistema lascia agli utilizzatori infinita libertà di espressione e di utilizzo. Ogni elemento può essere scelto e combinato al fine di creare sempre qualcosa di nuovo e stimolante; il tutto proposto in una rinnovata dimensione "arts & crafts" (movimento nato da William Morris, ndr), basata sul concetto di personalizzazione di oggetti tramite l'utilizzo di mini piastrine 2D.

Altri oggetti della collezione LEGO DOTS sono:

  • Cubi Portafoto - 3 cubi a forma di animali per foto
  • Porta gioielli per es.
    anelli, collane, braccialetti
  • Porta matite Pineapple
  • Sacchettini con piastrine decorate e colorate miste

Lena Dixen, Senior Vice President e Head of Product & Marketing Development di LEGO Group, afferma, in merito alla collaborazione con l'artista Camille Walala: "Siamo veramente emozionati di presentare un nuovo concept di costruzioni arts & crafts. con LEGO DOTS offriamo ai bambini una tela creativa, un gioco, che permetta loro di esprimersi con modelli, colori e design infiniti [...]".

L'universo LEGO continua ad espandersi, con quest'ultima collezione disponibile dal 1° marzo 2020, ma soprattutto continua ad offrire la possibilità ai bambini di divertirsi con la creatività e con il gioco, e perchè no, anche agli adulti.

Commenta