Amazon Luna Recensione: il nostro satellite è ancora lontano

Nicola Ligas
Nicola Ligas Tech Master

Amazon Luna è il nome del servizio di cloud gaming del colosso dell'e-commerce, lanciato anche in Italia a novembre 2023. Dopo la chiusura di Stadia, Amazon si sta muovendo con molta cautela, tanto che il recente arrivo in Italia segna la prima e importante espansione internazionale del servizio, che ha un catalogo misto di titoli inclusi con Prime e non, e un controller ad-hoc del quale abbiamo già parlato.

Ci si gioca ovunque: ovviamente sui dispositivi Amazon, ma anche in generale su Windows, Mac, Chromebook, iPhone, iPad, Android e anche su qualche piattaforma per smart TV, come quella di Samsung. Del resto la forza del gioco in streaming è sempre stata la sua ubiquità, e Luna non fa eccezione. Ci sono però diversi aspetti da tenere in considerazione, sia legati alla qualità del servizio, che al prezzo che dovrete pagare per i vari titoli. Mettetevi comodi: la recensione di Amazon Luna non sarà un gioco (gioco di parole voluto).

PRO

  • Semplicissimo e ubiquo
  • Quando va bene... va benissimo!
  • Giochi gratis per gli abbonati Prime

CONTRO

  • Catalogo ridotto
  • Qualche problema di gioventù
  • Scatta anziché scalare

I prezzi degli abbonamenti

Amazon Luna è un servizio in abbonamento, anzi in abbonamenti, al plurale, dato che ci sono varie formule al suo interno. Al momento in cui stiamo scrivendo questa recensione, cioè dicembre 2023, questo è lo stato attuale dei prezzi e degli abbonamenti disponibili all'interno del servizio.

  • Luna+: 9,99€/mese per 100 giochi di genere misto (azione, avventura, grandi classici, ecc.), tra i quali citiamo Batman Arkham Knight, Devil May Cry 5, Hot Wheels Unleashed, la serie Yakuza, Metal Slug vari e altri.
  • Ubisoft+: 17,99€/mese per alcuni dei franchise più celebri della software house (46 titoli in tutto), tra i quali vari Tom Clancy'sAssassin's Creed, Watch Dogs e Far Cry. Se aveste già acquistato alcuni di questi titoli, collegando il vostro account Ubisoft li avrete disponibili subito da giocare; potete comunque acquistarli anche singolarmente tramite Luna, senza abbonarvi.
  • Jackbox Games: 4,99€/mese per 12 party game da giocare con gli amici, ideali per una serata-trivia, ma non solo.

Per concludere va segnalato che gli abbonati Amazon Prime hanno diritto a una selezione chiamata Prime Gaming, che consiste di soli 7 titoli, giocabili gratuitamente.

A seguire vedremo nel dettaglio tutti i giochi inclusi nel catalogo Luna, per ciascuno dei vari abbonamenti.

Non è facile fare paragoni di prezzo con altri servizi però. GeForce Now costa 18€ al mese alla massima qualità, ma i giochi li dovrete acquistare (ci sono comunque i titoli free to play dei vari store). Stadia costava 9,99€, ovvero lo stesso prezzo di Luna+. Ubisoft+ è un po' una cosa a parte, e il prezzo non è dipendente da Luna. Diciamo però, che in quanto ultimo arrivato (e considerando anche il catalogo, che vedremo a breve), non è un prezzo concorrenziale.

I giochi di Amazon Luna: il catalogo in Italia

Come abbiamo già visto, Amazon Luna prevede varie forme di abbonamento / acquisto dei giochi. Vediamo quindi quali sono i giochi disponibili nel catalogo di Amazon Luna in Italia (a dicembre 2023), dividendoli appunto a seconda delle varie forme di sottoscrizione.

Prime Gaming

Gli abbonati ad Amazon Prime possono giocare con Luna a 7 titoli, senza spendere un centesimo (oltre il costo dell'abbonamento a Prime, ovviamente).

Questi giochi sono:

  • Encodya
  • Fortnite
  • Get Packed: couch chaos
  • Q.U.B.E.
  • Ride 4
  • Tiny Lands
  • Trackmania Starter Access

Se escludiamo Fortnite e Trackmania ci sono buone probabilità che non abbiate mai sentito nominare gli altri. E nessun giocatore "serio" di Fortnite probabilmente ci giocherebbe in streaming, ma questo è un altro discorso, fin troppo semplicistico in effetti.

Ovvio comunque che le aspettative sui giochi inclusi con Amazon Prime non fossero alte, del resto si tratta di un bonus a costo zero per i numerosi abbonati al servizio, che avranno quindi una ragione in più per rinnovarlo alla scadenza.

Luna+

Abbonandosi a Luna+ il catalogo di giochi a disposizione sale considerevolmente, ma non aspettatevi moderni titoli AAA o rimarrete delusi.

  • Amid Evil
  • Alien: isolation
  • Aragami: Shadow Edition
  • Arcade Paradise
  • Baseball Stars 2
  • Batman: Arkham Kinght
  • Batora: Lost Haven
  • Beach Buggy Racing 2: Hot Wheels Edition
  • Bee Simulator
  • Blazing Chrome
  • BloodRayne Betrayal: Fresh Bites
  • Bug Fables: The Everlasting Sapling
  • Capcom Arcade Stadium
  • Castlevania Anniversary Collection
  • Citizen Sleeper
  • Close to the Sun
  • Contra Anniversary Collection
  • Control Ultimate Edition
  • Dusk
  • Death Squared
  • Devil May Cry 5
  • Earthworm Jim
  • Earthworm Jim 2
  • Endzone: A World Apart
  • Freshly Frosted
  • Garfield Kart - Furious Racing
  • Guacamelee! 2 Complete
  • Guacamelee! Super Turbo Championship Edition
  • Hot Wheels Unleashed
  • Haven
  • Horizon Chase Turbo
  • I Puffi - Missione Vilfoglia
  • Infinite Minigolf
  • Kingdoms of Amalur: Re-Reckoning
  • LEGO DC Super-Villains
  • Metal Slug
  • Metal Slug X
  • Mail Mole
  • Monster Harvest
  • Monster Truck Championship - Rebel Hunter Edition
  • Mortal Shell
  • Moving Out
  • Once Upon a Jester
  • Orbital Bullet
  • Overcooked
  • Overcooked! 2
  • Paper Beast
  • Q.U.B.E. 2 Ultimate Edition
  • Resident Evil 2
  • Retro Classix: Breakthru
  • Retro Classix: Express Raider
  • Retro Classix: Super Real Darwin
  • Retro Classix: Wizard Fire
  • Riptide GP: Renegade
  • River City Girls
  • Shock Troopers 2nd squad
  • Sail Forth
  • Shantae Half-Genie Hero Ultimate Edition
  • Shantae and the Pirate's Curse
  • Shantae: Risky's Revenge - Director's Cut
  • SkateBIRD
  • Sonic Colors: ultimate
  • Sonic Mania Plus
  • Spongebob: Battle for Bikini Bottom - Rehydrated
  • Star Wars Pinball
  • SteamWorld Heist: Ultimate Edition
  • SteamWorld Quest: Hand of Gligamech
  • Steel Assault
  • Strange Horticulture
  • Super Galaxy Squadron EX Turbo
  • The King of Fighters '97 Global Match
  • The King of Fighters '98 Ultimate Match Final Ed.
  • Team Sonic Racing
  • Tetris Effect: Connected
  • The Adventure Pals
  • The Forgotten City
  • The Last Hero of Nostalgia: Deluxe Edition
  • The Mummy Demastered
  • Time on Frog Island
  • Tormented Souls
  • Tracks - Toybox Edition
  • Ultrakill
  • Valfaris
  • Vengeful Guardian: Moonrider
  • WRC Generation Fully Loaded Edition
  • Windjammers 2
  • Wobbledogs
  • Wonder Boy: The Dragon's Trap
  • Worms Crazy Golf
  • Yakuza 3 Remastered
  • Yakuza 4 Remastered
  • Yakuza Kiwami
  • Yakuza Kiwami 2
  • Young Souls
  • Youtubers Life OMG Edition

Ovviamente con Luna+ la scelta è molto più ampia, ma a fianco dei nomi famosi, da Batman a Sonic, passando per Devil May Cry e Metal Slug, ci sono tanti giochi minori, che magari vi strapperanno anche un sorriso e vi intratterranno per un po', ma che difficilmente fanno parte di un bagaglio irrinunciabile.

E anche i titoli più prestigiosi sono comunque di anni fa.

Diciamo che "il videogiocatore medio" avrà probabilmente già giocato ai titoli di maggior successo inclusi in questo elenco, che appare quindi più indirizzato verso chi non sia stato finora molto appassionato di videogiochi.

Ubisoft+

Il catalogo Ubisoft+ alza decisamente il tiro in quanto a popolarità di certi suoi contenuti, il che è sia un bene che un male. Ma vediamo subito di quali giochi stiamo parlando, prima di trarre le conclusioni.

  • Assassin's Creed Chronicles: China
  • Assassin's Creed Chronicles: India
  • Assassin's Creed Chronicles: Russia
  • Assassin's Creed Liberation
  • Assassin's Creed Odyssey
  • Assassin's Creed Origins
  • Assassin's Creed Syndicate
  • Assassin's Creed Unity
  • Assassin's Creed Valhalla
  • Assassin's Creed Mirage
  • Beyond Good & Evil
  • Child of Light
  • Discovery Tour Viking Age
  • Far Cry 2
  • Far Cry 3 Blood Dragon
  • Far Cry 4
  • Far Cry 5
  • Far Cry New Dawn
  • Far Cry Primal
  • Far Cry 6
  • From Dust
  • Immortals Fenix Rising
  • Monopoly Plus
  • Monopoly Madness
  • OldBarrels
  • Rabbids: Party of Legends
  • Rainbow Six Siege
  • Riders Republic
  • Scott Pilgrim Vs. The World
  • Starlink: Battle for Atlas
  • Steep
  • The Crew Motorfest
  • The Crew
  • The Settlers: New Allies
  • Tom Clancy's Ghost Recon Breakpoint
  • Tom Clancy's Ghost Recon Wildlands
  • Tom Clancy's The Division
  • Tom Clancy's The Division 2
  • Tom Clancy's Rainbow Six Extraction
  • Trials Fusion
  • Trials Rising
  • Uno
  • Watch Dogs 2 
  • Watch Dogs Legion
  • Watch_Dogs - Complete Edition

Di titoli famosi in questa raccolta ce ne sono eccome, il problema semmai è se non foste affezionati a un certo franchise.

Di fatto possiamo riassumere il tutto con pochi nomi: Assassin's Creed, Watch Dogs, Far Cry, Tom Clancy's e poco altro, e pagare 18 euro al mese per intere saghe delle quali non vi importa nulla non è il massimo. C'è da dire comunque che, come già accennato, potete acquistare i singoli titoli del catalogo Ubisoft+ (al contrario di quelli presenti in Luna+ che non sono disponibili singolarmente), in modo da scegliere voi solo quelli che vi piacciono davvero: con 18 euro al mese di abbonamento si fa abbastanza presto a fare pari!

Jackbox Games

Il catalogo Jackbox è composto da party game, giochi di gruppo nel senso di quiz, prove di intelligenza / abilità di vario tipo e altro. 10 di questi fanno parte della collezione The Jackbox Party Pack (numerata da 1 a 10); in più abbiamo The Jackbox Party Starter e Drawful 2.

Al contrario del catalogo Ubisoft+, i giochi Jackbox Games sono disponibili solo in abbonamento, ovvero non li potete acquistare singolarmente.

Luna Couch

Alcuni dei titoli che abbiamo visto finora sono disponibili per Luna Couch, un servizio che permette di giocare in co-op locale con altri amici, anche se non abbonati a Luna, condividendo semplicemente un codice con loro. I giochi compatibili con questa modalità sono:

  • Tetris Effect: Connected
  • Sonic Mania Plus
  • Star Wars Pinball
  • Guacamelee! 2 Complete
  • Trials Rising
  • Yakuza Kiwami 2
  • La serie "The Jackbox Party Pack"
  • Overcooked
  • Overcooked! 2
  • Young Souls
  • River City Girls
  • Death Squared
  • Yakuza Kiwami
  • Guacamelee! Super Turbo Championship Edition
  • Trials Fusion
  • Blazing Chrome
  • Moving Out
  • Windjammers 2
  • Hot Wheels Unleashed
  • The Adventure Pals
  • Starlink: Battle for Atlas
  • Infinite Minigolf
  • WRC Generations Fully Loaded Edition
  • Child of Light
  • Horizon Chase Turbo
  • LEGO DC Super-Villains
  • Scott Pilgrim Vs. The World
  • Trackmania Starter Access
  • Contra Anniversary Collection
  • Haven
  • Arcade Paradise
  • Team Sonic Racing
  • Bee Simulator
  • Yakuza 3 Remastered
  • Drawful 2
  • Retro Classix: Express Raider
  • Retro Classix: Wizard Fire
  • Capcom Arcade Stadium
  • Get Packed: Couch Chaos
  • I Puffi - Missione Vilfoglia
  • Yakuza 4 Remastered
  • The King of Fighters '97 Global Match
  • Shock Troopers 2nd squad
  • Garfield Kart - Furious Racing
  • Monopoly Madness
  • OddBallers
  • Sonic Colors: Ultimate
  • Beach Buggy Racing 2: Hot Wheels Edition
  • Riptide GP: Renegade
  • Metal Slug
  • Baseball Stars 2
  • Metal Slug
  • Metal Slug X
  • The King of Fighters '98 Ultimate Match Final Ed.
  • Rabbids: Party of Legends

Luna Couch non si paga di per sé, è incluso in Luna, ma titoli elencati qui sopra sono disponibili solo se ci potete giocare anche al di fuori di Luna Couch.

Il Luna Controller

Del Luna Controller abbiamo già parlato in un articolo dedicato, quando era scontato in occasione del Prime Day. Riassumendo brevemente, il Luna Controller non è essenziale per giocare con Luna, ma presenta degli indubbi vantaggi, primo fra tutti il fatto di collegarsi direttamente ai server di gioco (via Wi-Fi, da configurare con l'app Luna Controller per Android e iOS), riducendo in questo modo al minimo l'input lag, inoltre è perfettamente integrato nel servizio, con tasti dedicati ad alcune opzioni rapide visualizzabili in-game (potete comunque accederci in altri modi).

Dal punto di vista dell'ergonomia però non siamo proprio al vertice. I pulsanti dorsali destro e sinistro sono un po' scomodi da raggiungere con la punta dell'indice, che viene invece a trovarsi in punta ai due grilletti.

La vibrazione inoltre non è esattamente il massimo, e qui la distanza da un Dual Sense si fa sentire. L'alimentazione è invece affidata a due batterie AA incluse in confezione, ma non ricaricabili (esattamente come il controller Xbox).

Diciamo che per 40€ (prezzo scontato) ci può stare, soprattutto perché lo potete usare via Bluetooth o USB-C con qualsiasi dispositivo, ma a prezzo pieno (70€) ci sono parecchie alternative.

Luna phone controller

Non avete il Luna Controller ma volete giocare col vostro smartphone? Ci sono ovviamente i comandi virtuali, che di fatto sono... come tutti comandi virtuali (ovvero scomodi). Vanno bene per una sessione d'emergenza, magari a giochi tranquilli come un Monopoly, ma non ci giocheremmo mai a Fortnite.

Come funziona Amazon Luna

Un buon servizio di streaming di videogiochi deve avere tre cose fondamentali:

  • un buon catalogo
  • facilità d'uso su qualsiasi dispositivo
  • deve funzionare bene ed essere "di qualità"

Del catalogo abbiamo già parlato: non è certo pensato per gli appassionati di videogiochi (per ora).

L'ubiquità invece c'è, perché sostanzialmente si passa sempre per il browser, quindi potete usare facilmente Luna su qualsiasi dispositivo connesso (Windows, Mac, Linux, Chromebook, iPhone, iPad, Android).

L'eccezione è la Fire TV Stick, dove c'è un'app dedicata, e lo stesso vale per alcune smart TV (LG e Samsung, ma non tutti i modelli). Su Android è un po' una via di mezzo, nel senso che inizierete a giocarci da browser, ma poi verrete invitati a scaricare l'app (che non è disponibile sul Play Store), che di fatto è una replica del browser.

Giocarci ovunque è insomma facile, anche perché Luna ha un'impostazione simile a quella di Stadia, ovvero semplicissima: selezionate il titolo che vi piace, cliccate "gioca" e aspettate il caricamento. Fine. GeForce Now è lievemente diverso, perché basato su store terzi, e quindi vedrete a volte avviarsi la macchina virtuale del servizio e i vari launcher dei rispettivi store a cui vi appoggiate: non è niente di complicato, è solo meno trasparente nei confronti dell'utente.

Riguardo la qualità di gioco con Amazon Luna ci sono però diverse osservazioni da fare. Anzitutto il servizio arriva al massimo a risoluzione 1080p (10GB/ora), che di per sé andrebbe anche bene per la maggior parte degli utenti, non fosse che Stadia andava anche in 4K e GoForce Now ci va ancora adesso. Non c'è inoltre alcuna informazione precisa sul framerate, ma da quel che siamo riusciti a capire non c'è un target preciso, ma ci assestiamo intorno ai 60 fps. I 120fps in QHD di GeForce Now sono insomma lontani.

Diciamo che a fine 2023 giocare in full HD è un po' il minimo sindacale, anche perché non si parla nemmeno di Ray Tracing o di altri effetti grafici particolari, che potrebbero appesantire il tutto.

Ma come si comporta Amazon Luna nelle situazioni difficili, ovvero quando c'è qualche calo di banda o comunque dei problemi di ricezione? Non benissimo, perché scatta visibilmente.

"È ovvio" - direte voi. Sì, ma prima di vederlo scattare così (date un'occhiata al video in cima alla recensione, se non l'aveste fatto) avremmo preferito notare una visibile riduzione della qualità grafica o del framerate. Luna dovrebbe adattarsi automaticamente alle condizioni di rete, ma invece non sembra farlo più di tanto, lasciando invariata la qualità visiva del gioco, che per forza di cose si ritrova a perdere diversi frame.

Continuando con le ultime due cose che non ci hanno convinto del tutto, abbiamo sperimentato disconnessioni del controller, frequenti soprattutto all'inizio, ma poi quasi scomparse alla fine (ottimo segnale), e i tempi di caricamento in alcuni casi (per fortuna non molti) sono davvero lunghi: Assassin's Creed: Odyssey impiega letteralmente 2 minuti prima di arrivare nella schermata iniziale del gioco, perdendo un po' quel senso di immediatezza che il gioco in streaming dovrebbe restituirti. 

Quando tutto va bene però, va benissimo, nel senso che c'è una grande reattività (soprattutto col Luna Controller) e non si ha proprio la sensazione di giocare nel cloud da quanto rapidamente i giochi rispondono ai comandi.

L'esperienza è semplice, gli occasionali comandi visibili a schermo riconoscono correttamente l'input selezionato e si adattano di conseguenza, molti titoli sono anche disponibili in italiano (spesso dovrete cambiare voi lingua nelle impostazioni), e insomma è proprio il cloud gaming come dovrebbe essere.

Amazon ha la forza tecnica per portare Luna... fino alla Luna! Al momento però siamo ancora a livello delle nuvole, il che per un gioco nel cloud può comunque essere un fortunato punto di partenza, basta che col tempo le cose si evolvano, perché la lezione di Stadia è lì a ricordarci che anche i colossi dell'informatica possono sbagliare. Ovviamente ci auguriamo che non sia questo il caso.

Su alcuni dei link inseriti in questa pagina SmartWorld ha un'affiliazione ed ottiene una percentuale dei ricavi, tale affiliazione non fa variare il prezzo del prodotto acquistato. Tutti i prodotti descritti potrebbero subire variazioni di prezzo e disponibilità nel corso del tempo, dunque vi consigliamo sempre di verificare questi parametri prima dell’acquisto.

Giudizio Finale

Amazon Luna

Amazon Luna è un cloud gaming semplice e giocabile ovunque, che quando funziona è così impeccabile che sembra di giocare in locale. Risoluzione e qualità visiva non sono però al vertice del settore, e qualche problema tecnico ancora c'è, senza contare che il catalogo ammicca a un pubblico molto generalista e non troppo appassionato di videogiochi. Sono tutte cose che col tempo possono migliorare, non sono mancanze irrimediabili, ma non è comunque la "partenza bomba" che avremmo voluto.

Sommario

I prezzi degli abbonamenti 7

I giochi di Amazon Luna: il catalogo in Italia 6

Il Luna Controller 7.5

Come funziona Amazon Luna 7

Voto finale

Amazon Luna

Pro

  • Semplicissimo e ubiquo
  • Quando va bene... va benissimo!
  • Giochi gratis per gli abbonati Prime

Contro

  • Catalogo ridotto
  • Qualche problema di gioventù
  • Scatta anziché scalare

Nicola Ligas
Nicola Ligas Ciao, sono Nicola Ligas, e sono caporedattore di SmartWorld.it. Sono appassionato di notebook, TV e home cinema, action cam, mobilità elettrica, e in generale di tutti quei prodotti che possono rendere più comoda la nostra vita. Se non mi trovate qui a scrivere, probabilmente sto giocando (con mio figlio).

Tutte le recensioni su YouTube
Le nostre recensioni esclusive e le nostre classifiche
Seguici