ASUS ROG CROSSHAIR X670E HERO recensione: una bestia da 700€ per spingere al massimo i Ryzen 7000

Una scheda madre top gamma, che offre grandi prestazioni e un ottimo supporto per l'overclock. Ma vale questo prezzo?
ASUS ROG CROSSHAIR X670E HERO recensione: una bestia da 700€ per spingere al massimo i Ryzen 7000
Vezio Ceniccola
Vezio Ceniccola

ASUS ROG CROSSHAIR X670E HERO è la scheda madre top gamma per i processori AMD Ryzen 7000. Un prodotto al vertice in tutti i campi, dotato delle più moderne tecnologie come PCIE 5.0 e DDR5, fatto apposta per chi cerca una grande capacità di overclocking. I suoi pregi non si fermano solo alla parte tecnica, perché è una scheda anche bella da vedere, con un design aggressivo in pieno stile ROG. Di certo rappresenta un'eccellenza nella gamma ASUS, anche per il suo prezzo molto elevato. Se volete scoprire tutti i suoi segreti, non vi resta che leggere fino in fondo questa recensione, in cui abbiamo inserito tante considerazioni sulle specifiche, sui benchmark e sul rapporto qualità-prezzo.

PRO

  • Stile ROG spinto all'eccesso
  • Design termico ottimo con tanti dissipatori
  • Grande supporto per l'overclock
  • Ampia disponibilità di porte
  • Pulsante per sbloccare lo slot PCIe

CONTRO

  • Prezzo altissimo
  • Dimensioni e peso generosi
  • Una sola porta Ethernet da 2,5 Gbps

Caratteristiche Tecniche

  • Formato: ATX
  • Fasi: 18+2 DrMos da 110A
  • Chipset: AMD X670
  • Socket: AM5 (LGA 1718)
  • CPU compatibili: AMD Ryzen 7000
  • Memoria: 4 x DIMM DDR5 Dual-channel (Max 128 GB, 6400 MT/s)
  • Slot espansione:
    • 2 x PCIe 5.0 x16
    • 1 x PCIe 4.0 x1
  • Archiviazione:
    • 1 x M.2_1 slot (Key M), type 2242/2260/2280 (PCIe 5.0 x4)
    • 1 x M.2_2 slot (Key M), type 2242/2260/2280 (PCIe 5.0 x4)
    • 1 x M.2_3 slot (Key M), type 2242/2260/2280 (PCIe 4.0 x4)
    • 1 x M.2_4 slot (Key M), type 2242/2260/2280 (PCIe 4.0 x4)
    • 6 x SATA 6 Gb/s
  • I/O posteriori:
    • 2 x USB4 ports with Intel JHL8540 USB4 controller (2 x USB Type-C)
    • 1 x USB 3.2 Gen 2x2 port (1 x USB Type-C)
    • 9 x USB 3.2 Gen 2 ports(8 x Type-A + 1 x Type-C)
    • 1 x HDMI port
    • 1 x Wi-Fi Module
    • 1 x Intel 2.5Gb Ethernet
    • 5 x Gold-plated audio jacks
    • 1 x Optical S/PDIF out port
    • 1 x BIOS FlashBack  button
    • 1 x Clear CMOS button
  • I/O interni:
    • 1 x 4-pin CPU Fan header
    • 1 x 4-pin CPU OPT Fan header
    • 1 x 4-pin AIO Pump header
    • 4 x 4-pin Chassis Fan headers
    • 1 x W_PUMP+ header
    • 1 x 2-pin Water In header
    • 1 x 2-pin Water Out header
    • 1 x 3-pin Water Flow header
    • 1 x 24-pin Main Power connector
    • 2 x 8-pin +12V Power connector
    • 1 x 6-pinPCIe Power connector
    • 1 x USB 3.2 Gen 2x2 connector (supports USB Type-C)
    • 2 x USB 3.2 Gen 1 headers support additional 4 USB 3.2 Gen 1 ports
    • 3 x USB 2.0 headers support additional 6USB 2.0 ports
    • 3 x Addressable Gen 2 headers
    • 1 x Alteration Mode Switch
    • 1 x Aura RGB header
    • 1 x FlexKey button
    • 1 x Front Panel Audio header (AAFP)
    • 1 x ReTry button
    • 1 x Start button
    • 1 x 10-1 pin System Panel header
    • 1 x Thermal Sensor header
  • LAN: Intel 2.5 Gb Ethernet (con ASUS LANGuard)
  • Wi-Fi: Wi-Fi 6E (802.11 a/b/g/n/ac/ax) 2.4/5/6 GHz
  • Bluetooth: 5.3
  • Audio: ROG SupremeFX 7.1 Surround Sound High Definition Audio CODEC ALC4080
  • Dimensioni: 305 x 244 mm
  • Accessori in confezione:
    • 1 x manuale utente
    • 1 x ARGB RGB extension cable
    • 1 x RGB extension cable
    • 4 x SATA 6Gb/s cables
    • 1 x PCIe 5.0 M.2 Card with heatsink
    • 1 x M.2 screw package for PCIe 5.0 M.2 Card
    • 1 x Thermal pad for M.2
    • 1 x ASUS Wi-Fi moving antennas
    • 3 x Rubber Packages for M.2 backplate
    • 1 x Q-connector
    • 1 x M.2 Q-Latch package
    • 3 x M.2 Q-Latch packages for M.2 backplate
    • 1 x ROG Graphics card holder
    • 1 x ROG key chain
    • 1 x ROG stickers
    • 1 x ROG thank you card
    • 1 x USB drive with utilities and drivers

La scheda tecnica di ASUS ROG CROSSHAIR X670E HERO è una delle più complete in assoluto.

Insieme alle altre due sorelle della gamma CROSSHAIR X670E, vale a dire la GENE e la EXTREME, questa è tra le migliori schede basate su socket AM5 esistenti sul mercato, non solo a livello hardware.

Il suo punto di forza è la grande capacità di potenza e connettività. Offre 18+2 fasi di alimentazione e fornisce un supporto completo per l'overclock, con un design in formato ATX studiato per garantire prestazioni elevatissime ma anche dissipazione ottimizzata. Le grandi piastre in metallo che coprono i VRM e la maggior parte della superficie nascondono dei dissipatori che permettono di reggere bene a qualsiasi sollecitazione termica.

Il supporto per le memorie è ottimo. Nei 4 slot per i moduli RAM DDR5 potete usare memorie fino a 6400 MT/s. Ci sono poi due slot M.2 con supporto PCIe 5.0, più una scheda aggiuntiva in confezione con un altro slot PCIe 5.0, che si può montare all'occorrenza.

Le porte sono tantissime, sia sulla scheda che sulla mascherina posteriore. Da citare le due porte USB4 Type-C e le nove USB 3.2 Gen 2, che potranno accontentare anche gli utenti più esosi di connessioni USB. Inoltre, dal punto di vista wireless abbiamo le connettività Wi-Fi 6E e Bluetooth 5.3., mentre la parte audio è gestita dal chip ROG SupremeFX 7.1 Surround Sound High.

La porta Ethernet sul retro fornisce una connessione cablata fino a 2,5 Gbps. Un valore molto alto, ma ci sarebbe stata bene anche una 10 Gbps su una scheda di fascia così alta. In passato, altre schede della serie ROG presentavano addirittura due porte Ethernet, mentre su questo modello è singola.

Sulla parte in alto a sinistra è presente un ampio display a LED RGB che riproduce alcune forme, con un bel logo ROG che si illumina e cambia colori. Un design molto aggressivo, come detto, che piacerà a chi cerca un'estetica gaming moderna.

Ci sono, infine, alcune delle comodità già apprezzate su altre schede madri a marchio ASUS, come quelle per il reset delle impostazioni o l'installazione delle periferiche. A seguire una breve lista delle principali funzioni.

  • PCIE SLOT Q-RELEASE: pulsante fisico che sblocca il fermo di sicurezza del primo slot PCIe;
  • M.2 Q-LATCH: fermo rotante per bloccare gli SSD in formato M.2 in posizione e montarli più facilmente;
  • CLEAR CMOS: pulsantino integrato sul back panel per poter resettare le impostazioni del BIOS;
  • BIOS FlashBack: ingresso USB dedicato sul back panel per aggiornare il BIOS tramite chiavetta USB;
  • Q-CODE: pannello LED che mostra codici a 2 cifre per indicare lo stato di alimentazione e potenziali problemi per una diagnosi rapida.

Se proprio vogliamo andare a cercare il pelo nell'uovo, questa scheda ha dimensioni molto generose, soprattutto per quanto riguarda lo spesso: sta nel formato standard ATX, ma alcune parti potrebbero provocare incompatibilità in case stretti.

Inoltre, anche il peso non è dei più leggeri, visto che monta diverse parti in metallo. Dovrete fare non poca attenzione quando la maneggiate.

BIOS ASUS

ASUS ROG CROSSHAIR X670E HERO ha un BIOS UEFI con interfaccia personalizzata ASUS, navigabile sia da tastiera che con mouse. All'interno ci sono tantissime funzionalità per la personalizzazione e l'overclocking, come da tradizione per le schede della serie ROG. Come potete vedere dalle immagini in galleria, si può scegliere tra EZ Mode e Advanced Mode, per gli utenti più esperti.

Una delle funzionalità più interessanti è sicuramente la modalità AI Overclocking, che permette di sfruttare tutte le tecnologie di overclock automatico di frequenze e voltaggi del processore. Sono supportati anche i profili AMD EXPO e la tecnologia ASUS Enhanced Memory Profile (AEMP) per le memorie RAM DDR5.

Nel meno Q-Fan Control potete impostare tutti i parametri desiderati per il funzionamento delle ventole, creando il vostro profilo termico personalizzato.

 Da segnalare anche la presenta degli strumenti EZ Flash 3 – per l'aggiornamento del BIOS – e del MemTest86. Inoltre, si possono salvare i profili personalizzati per creare diverse configurazioni personali e richiamarle al volo quando serve.

Software ASUS Armoury Crate

ASUS Armoury Crate è il software ufficiale che vi permette di configurare tutte le impostazioni della ASUS ROG CROSSHAIR X670E HERO , ma anche aggiornare i driver e i servizi, fino a personalizzare l'illuminazione RGB della scheda e di tutti i dispositivi compatibili.

Per l'illuminazione viene utilizzato il protocollo Aura Sync, ampiamente compatibile con tanti altri componenti come moduli RAM, ventole, dissipatori e strisce LED. Sulla scheda sono disponibili i connettori proprietari ASUS Aura Sync, dunque è molto facile collegare altri prodotti e controllare tutto dall'apposito menu di Armoury Crate. In particolare, è possibile regolare gli stili e i colori d'illuminazione del pannello con LED RGB integrati, visibile in alto a sinistra sull'heatsink della scheda.

Molto comodo anche il pannello FAN Expert 4, che permette di regolare in maniera ancora più fine il funzionamento delle ventole del case. Utilizzando le curve è possibile creare profili molto precisi per ogni tipo di esigenza, magari dando più priorità alla silenziosità del sistema.

Infine facciamo un accenno anche alla suite Sonic Studio III, che comprende diversi strumenti per l'ottimizzazione dell'audio in entrata e in uscita dal sistema. Il software è separato da Armoury Crate ma si può installare direttamente dai menu di aggiornamento dei driver della scheda.

Piattaforma di test

I test condotti con la scheda madre ASUS ROG CROSSHAIR X670E HERO sono stati molto interessanti, perché abbiamo utilizzato una configurazione di altissimo livello. Da notare in particolare la combinazione del processore AMD Ryzen 9 7900X e della scheda video NVIDIA GeForce RTX 4080, tra i componenti più potenti sul mercato attualmente.

Per sostenere le alte temperature del processore AMD abbiamo scelto un ASUS ROG Strix LC II 360 ARGB, vale a dire un sistema di dissipazione a liquido AIO con radiatore da 360 mm e 3 ventole da 120 mm integrate.

Un prodotto non solo bello esteticamente, con i LED integrati sulle ventole e sul waterblock, ma anche molto efficiente per la dissipazione. Inoltre, nel case Corsair 5000D sono presenti anche altre 4 ventole da 120 mm.

Case Corsair 5000D Mid-Tower
Processore AMD Ryzen 9 7900X
Raffreddamento ASUS ROG Strix LC II 360 ARGB
Alimentatore Corsair RM1000x (1000W, 80+ Gold)
GPU NVIDIA GeForce RTX 4080
RAM G.Skill Trident Z5 Neo (32 GB, 6.000 MHz, CL30)
SSD Samsung 980 NVMe M.2 (1 TB)

Benchmark e Prestazioni

ASUS ROG CROSSHAIR X670E HERO ha fornito prestazioni eccezionali durante le nostre prove, dando pieno supporto al processore AMD Ryzen 9 7900X. I risultati raggiunti nei test su Cinebench R23, Blender e PCMark 10 sono molto elevati, come potete notare dai grafici nella galleria in basso.

Attivando la tecnologia Precision Boost Overdrive (PBO) nel BIOS della scheda, siamo riusciti a spingere il processore ad alte prestazioni. La ROG CROSSHAIR X670E HERO ha tenuto sempre molto alte le frequenze e il voltaggio su tutti i core, senza alcun problema. Anche provando con qualche configurazione di overclock manuale per il processore, abbiamo ottenuto una buona stabilità e siamo riusciti a far girare la maggior parte dei programmi senza inconvenienti.

Ci sarebbe da fare un discorso più ampio sul processore stesso, che abbiamo già affrontato nella recensione di AMD Ryzen 9 7900X. I nuovi processori top gamma di AMD lasciano poco spazio all'ottimizzazione di frequenze e voltaggi, visto che già tramite il PBO si raggiungono prestazioni quasi al limite. Per questo la ROG CROSSHAIR X670E HERO ci ha sorpreso, lasciando un po' più margine di manovra per l'overclock manuale rispetto a quanto ci aspettassimo.

Temperature e Consumi

Le tante parti in metallo e i dissipatori integrati su gran parte della superficie di ASUS ROG CROSSHAIR X670E HERO rendono questa scheda resistentissima alle alte temperature. Sulla parte superiore c'è un ampio heatsink per i VRM, in tutti gli slot M.2 sono presenti pad termici, mentre al di sopra ci sono dissipatori metallici. Insomma, una protezione estrema contro qualsiasi forma di surriscaldamento.

Anche durante il torture test di Prime95, in cui il processore AMD Ryzen 9 7900X raggiunge e supera i 95°, la scheda rimane freschissima a circa 35° di media, senza mai arrivare neanche a 40° di picco.

Sul chipset si registra una temperatura massima di 67°, un valore assolutamente sotto controllo.

Le 18+2 fasi di alimentazione riescono ad offrire ottime prestazioni dal punto di vista del consumo, rendendo molto stabile anche il consumo del processore. Il 7900X arriva a quasi 200W, ma la scheda sostiene perfettamente i valori di tensione e voltaggio, tenendo alte le frequenze.

Prezzo e Uscita

ASUS ROG CROSSHAIR X670E HERO è già disponibile sul mercato ed ha un prezzo di listino pari a 699€ per l'Italia. Una cifra altissima, tra le più alte in assoluto per le schede basate su chipset X670E al momento, che la pone al vertice della categoria.

Il costo si giustifica in due modi. Da una parte avete a disposizione un hardware di altissimo livello, con un ampio numero di porte e connessioni, sia sulla scheda che sul retro. Dall'altra parte c'è anche un discorso di estetica e design, in cui il bellissimo pannello a LED RGB in alto a sinistra fa la sua gran figura.

La ROG CROSSHAIR X670E HERO è dunque una scheda pensata per i PC gamer più esigenti, quelli che vogliono spremere fino in fondo le prestazioni dei processori AMD Ryzen 7000 e degli altri componenti hardware collegati. Se non avete intenzione di spingere al limite il vostro hardware, magari facendo anche un po' di overclock manuale, questa scheda ovviamente non fa per voi. Se invece volete il meglio del mondo AMD, allora la CROSSHAIR X670E HERO vi saprà fornire tutti gli strumenti desiderati, e forse anche di più.

Video confronto

Abbiamo realizzato un video confronto completo tra tutti i processori e le schede video più recenti, parlando dello stato del PC gaming e dell'informatica negli ultimi mesi. Trovate a seguire il video completo con i prodotti mostrati dal vivo, le analisi dei benchmark e i consigli per risparmiare sull'acquisto.

Su alcuni dei link inseriti in questa pagina SmartWorld ha un'affiliazione ed ottiene una percentuale dei ricavi, tale affiliazione non fa variare il prezzo del prodotto acquistato. Tutti i prodotti descritti potrebbero subire variazioni di prezzo e disponibilità nel corso del tempo, dunque vi consigliamo sempre di verificare questi parametri prima dell’acquisto.

Giudizio Finale

ASUS ROG CROSSHAIR X670E HERO

ASUS ROG CROSSHAIR X670E HERO è una delle migliori schede madri X670E sul mercato. Se volete spingere al massimo un processore AMD Ryzen 7000, con questa scheda potrete farlo senza paura, perché ha una grande capacità di supporto all'overclocking. Non solo, perché mette a disposizione una quantità di porte e connessioni davvero ampia, sia sulla scheda che sulla mascherina posteriore. E poi c'è l'estetica, con un design aggressivo e un ampio pannello con LED RGB personalizzabili. Bella da vedere e bella anche da utilizzare, ha prestazioni elevatissime e si mantiene sempre molto fresca, grazie all'ottimo sistema di dissipazione integrato su tutta la superficie. Peccato per la mancanza di qualche piccola chicca in più, come una porta Ethernet a 10 Gbps. L'unica cosa che vi farà tentennare (non poco) per l'acquisto è il prezzo, da vera top gamma: se una scheda madre vale questo clamoroso investimento dovrete deciderlo da soli, sapendo però che questa è una delle migliori in assoluto.

Voto finale

ASUS ROG CROSSHAIR X670E HERO

Pro

  • Stile ROG spinto all'eccesso
  • Design termico ottimo con tanti dissipatori
  • Grande supporto per l'overclock
  • Ampia disponibilità di porte
  • Pulsante per sbloccare lo slot PCIe

Contro

  • Prezzo altissimo
  • Dimensioni e peso generosi
  • Una sola porta Ethernet da 2,5 Gbps

Vezio Ceniccola
Vezio Ceniccola Nato in un posto che sicuramente non conoscerete, romano d'adozione, affascinato da qualsiasi cosa abbia tasti, schermi o lucine colorate.
Mostra i commenti