Recensione CMF Phone 1: uno smartphone incredibile (e con un tallone d'Achille)

Emanuele Cisotti
Emanuele Cisotti Tech Master

Recensione CMF Phone 1

CMF è il sotto brand di Nothing che punta a democratizzare la tecnologia, creando prodotti con un design di qualità ma che siano accessibili. Questo è il loro primo telefono: qualcosa di molto fuori dagli schermi per quello che offre il mercato attuale.

PRO

  • Software fluido e completo
  • Buona autonomia
  • Display sopra la media
  • Aggiornato per 3 anni

CONTRO

  • Non c'è l'NFC
  • Manca una fotocamera grandangolare
  • Abbiamo già detto che non c'è NFC?

Confezione

La confezione di CMF Phone 1 contiene all'interno solo il pin per aprire il carrellino della SIM e il cavo per la ricarica. Non è presente il caricabatterie, come ormai consuetudine e non è presente il cacciavite per l'apertura della cover che viene invece fornito con l'acquisto degli accessori. Poco male visto che potete comunque aprire con qualsiasi cacciavite piatto.

Costruzione ed Ergonomia

CMF Phone 1 è uno smartphone unico nel suo design. Questo perché la scocca in policarbonato, che "abbraccia" lo smartphone anche sul fianco si può rimuovere con relativa semplicità, svitando prima delle viti a vista, oltre che una sorta di tappo avvitato nell'angolo. Questo vi permette non solo di personalizzare il vostro smartphone, ma anche di farlo tornare "come nuovo" in autonomia e con una modesta spesa. Il materiale plastico scelto per questo smartphone però comunque ci ha stupito. Nonostante la colorazione scura la plastica non trattiene le impronte e sembra essere molto resistente ai graffi.

Quello che noi abbiamo definito "tappo" nell'angolo può essere svitato senza l'utilizzo di un cacciavite e vi permette di bloccare in posizione alcuni accessori come un laccetto o un supporto da scrivania. Per altri, come il portacarte, si deve invece utilizzare anche le altre viti per tenerlo saldo. Lo smartphone ha poi un peso (197 grammi) e uno spessore (8,2 millimetri) nella media per la tipologia. In più resiste agli spruzzi con lo standard IPX2.

CMF Phone 1 è uno smartphone della fascia bassa e ovviamente la scheda tecnica rispecchia questo. Il processore è un Dimensity 7300 5G octa core a 4 nanometri e abbiamo 8 GB di RAM. La memoria interna ammonta a 128 o 256 GB: non abbiamo una specifica sulla tipologia ma dai nostri test dovrebbero essere delle memorie UFS 2.2, non velocissime, ma comprensibile per la fascia di prezzo. Per la prima volta uno smartphone realizzato da Nothing ha però la memoria espandibile permettendovi di utilizzare delle microSD.

C'è il supporto dual SIM, ma come tutti gli smartphone economici non c'è il supporto eSIM. L'audio è mono.

Il lettore di impronte digitali è ottico, posizionato all'interno del display e molto veloce e preciso. Incredibilmente però CMF Phone 1 non ha il chip NFC, che viene principalmente utilizzato per i pagamenti contactless ma non solo. Ad un grande pubblico potrebbe cambiare poco, ma per chi legge le nostre pagine è comprensibilmente qualcosa a cui difficilmente vorrebbe rinunciare. Difficile comprendere la scelta di CMF di non includere un componente presente ormai in tutti gli smartphone.

Fotocamera

Nothing ha scelto di dotare questo CMF Phone 1 di una fotocamera principale da 50 megapixel ƒ/1.8 e di una fotocamera frontale da 16 megapixel nel foro. C'è anche un secondo sensore posteriore da 2 megapixel per aiutare l'effetto bokeh ma che è di fatto ancora una volta un sensore praticamente inutile.

La resa delle foto di questo smartphone è da buon smartphone economico.

Nessuno degli scatti che abbiamo realizzato ci ha davvero deluso e anche le foto di notte erano ancora discrete per l'invio agli amici o la condivisione sui social. La differenza rispetto agli smartphone di fascia superiore è sicuramente nel dettaglio e nella gestione delle luci e dei colori, che nelle condizioni più complicate sono imperfette. Non c'è purtroppo una grandangolare. La fotocamera selfie è sufficiente.

Buono il comparto video, se lo valutiamo come smartphone economico. Dalla principale si possono fare video in 4K con una sufficiente stabilizzazione e un buon dettaglio. Dalla videocamera frontale la risoluzione massima invece si ferma al Full HD.

Display

CMF Phone 1 monta un display da 6,67 pollici in tecnologia AMOLED e luminosità massima di picco da 2.000 nit che garantisce quindi anche il pieno supporto all'HDR10+. Questo schermo ha un refresh rate che si adatta in automatico fino a 120 Hz e un touch sampling a 240 Hz.

Il display è decisamente migliore di quello che ci saremmo aspettati in questa fascia di prezzo, sia in termini di luminosità, che di fedeltà cromatica, così come per gli angoli di visione. È già protetto da una pellicola preapplicata. Peccato non supporti l'always-on display.

Software

CMF Phone 1 viene lanciato sul mercato con Android 14 e verrà aggiornato con due nuove versioni del sistema operativo e per 3 anni per le patch di sicurezza. Il software è esattamente quello della famiglia Nothing, e per la precisione abbiamo NothingOS 2.6. Il sistema non stravolge Android per come lo ha pensato Google e offre un'interfaccia chiara e semplice. All'avvio potete scegliere se optare per una grafica pulita di Android o per l'interfaccia leggermente più minimalista pensata da Nothing. Il software offre un discreto numero di widget di qualità, la possibilità di applicare un tema che fa diventare monocromo tutte le icone (per davvero) e una nuova funzione di creazione degli sfondi con intelligenza artificiale chiamata AI Wallpaper Studio.

Abbiamo poi una modalità di gioco per minimizzare le distrazioni e massimizzare le prestazioni e il supporto all'Ultra HDR Google per la visualizzazione di foto HDR nella galleria. Il tutto con un sistema fluido, pulito, senza bloatware e che ha un piano di aggiornamento onorevole per il prezzo. La concorrenza è proprio sulla fascia bassa che si lascia andare ad aggiornamenti quasi assenti e software preinstallati di dubbia qualità.

Autonomia

CMF Phone 1 ha una batteria da 5.000 mAh che gli permette, visto anche l'hardware non particolarmente energivoro, senza grossi problemi di concludere una giornata di lavoro molto intenso con ancora un po' di autonomia residua. Questo smartphone può durare nel suo utilizzo tranquillamente un paio di giornate. La ricarica è rapida a 33W e c'è la ricarica inversa tramite cavo.

Prezzo

CMF by Nothing Phone 1 viene venduto in Italia a 239€ nel taglio 8/128 (al lancio scontati a 199€), che e diventano 269€ nella versione 8/256 (al lancio scontati a 239€).

Considerando la possibilità di espandere la memoria vi consigliamo a questo punto la variante più economica, ma attenzione a quante app pensate di installare. Il prezzo, seppur non stracciato come facevano pensare alcuni leak, è comunque buono, rientrando di buon titolo nella fascia più economica del mercato.

Il sample per questa recensione è stato fornito da CMF che non ha avuto un'anteprima di questo contenuto e non ha fornito alcun tipo di compenso monetario.

Su alcuni dei link inseriti in questa pagina SmartWorld ha un'affiliazione ed ottiene una percentuale dei ricavi, tale affiliazione non fa variare il prezzo del prodotto acquistato. Tutti i prodotti descritti potrebbero subire variazioni di prezzo e disponibilità nel corso del tempo, dunque vi consigliamo sempre di verificare questi parametri prima dell’acquisto.

Giudizio Finale

CMF Phone 1

Questo smartphone è incredibile. Costa poco e offre un'esperienza d'uso che è quella che buona parte degli utenti cercano in uno smartphone. Non è ovviamente per tutti, rimane pur sempre uno smartphone di fascia media, ma ha un buon display, una discreta fotocamera, un software veloce, tanta autonomia e verrà aggiornato a lungo. Sempre che non usiate l'NFC. Perché, per qualche ragione assurda, questo è praticamente l'unico smartphone in commercio a non esserne dotato.

Sommario

Confezione 5.5

Costruzione ed Ergonomia 8.5

Hardware 7.5

Fotocamera 7.5

Display 8.5

Software 8.5

Autonomia 8

Prezzo 7.5

Voto finale

CMF Phone 1

Pro

  • Software fluido e completo
  • Buona autonomia
  • Display sopra la media
  • Aggiornato per 3 anni

Contro

  • Non c'è l'NFC
  • Manca una fotocamera grandangolare
  • Abbiamo già detto che non c'è NFC?

Emanuele Cisotti
Emanuele Cisotti Vivo nel mondo della telefonia dal Nokia 3210 e nel mondo di linux da Ubuntu 5.04. Ma quello che provo oggi qui su SmartWorld sono principalmente smartphone, smartwatch e prodotti per la smart home. Ma le mie passioni riguardano anche il LEGO e la musica elettronica.
CMF Phone 1

CMF Phone 1

  • Display 6,67" FHD+ / 1080 x 2400 PX
  • Fotocamera 50 MPX ƒ/1.8
  • Frontale 16 MPX
  • CPU octa 2.5 GHz
  • RAM 8 GB
  • Memoria Interna 128 / 256 GB Espandibile
  • Batteria 5000 mAh
  • Android 14

Su WhatsApp le breaking news tech!
Solo il meglio della tecnologia
Seguici