Recensione Ecovacs Deebot X2 Combo: che idea!

Emanuele Cisotti
Emanuele Cisotti Tech Master

Ve lo ricordate X2 Omni? È stato uno dei robot top di gamma più interessanti degli ultimi anni e adesso torna, leggermente aggiornato e con una novità: integra il primo aspiratore senza fili di Ecovacs, nella stessa base.

PRO

  • Una sola base di svuotamento
  • Più stretto e basso
  • Ottima aspirazione
  • Ottimo lavaggio con acqua calda

CONTRO

  • Il panno non si estende verso il bordo
  • Riconoscimento oggetti impreciso
  • Base ingombrante
  • Il tubo per trasformare l'aspirapolvere in scopa non è incluso

Questa recensione di X2 Combo sarà un po' più stringata rispetto al solito e questo è perché questo robot condivide quasi tutto con X2 Omni che abbiamo già testato con il dovuto dettaglio in un'altra recensione. La trovate qua sotto e vi consigliamo di leggerla per intero se siete interessati a questo modello. Faremo comunque un riepilogo delle funzionalità salienti sotto.

Se foste interessati a scoprire di più sui robot aspirapolvere qui trovate la nostra selezione dei migliori.

Quello che differenzia fin da subito questo robot dai suoi concorrenti è la sua forma squadrata. Non è l'unico prodotto ad adottare questa soluzione e il motivo è presto detto: la forma squadrata gli permette di arrivare agilmente agli angoli, grazie anche alla spazzola laterale più lunga dei suoi avversari.

Un'altra caratteristica peculiare è l'assenza della torretta. I sensori Lidar sono ora integrati nella parte frontale del robot, vicino alla telecamera AIVI 2.0 e dentro il paraurti.

Il fatto di essere privo della torretta gli permette di essere più basso di molti concorrenti e di poter quindi andare sotto qualche mobile in più per pulire meglio, anche se non vi aspettate un robot sottilissimo, perché comunque non lo è. Il coperchio superiore può essere sollevato e si riaggancia magneticamente, ma non vi servirà probabilmente mai accedervi, visto che il cassetto della polvere viene svuotato in automatico.

Inferiormente abbiamo i due classici moci e una ampia spazzola centrale in gomma. Rispetto ad altre soluzioni anti-aggrovigliamento questa richiede un po' più di manutenzione, ma non è affatto una spazzola in cui rimangono impigliati troppi capelli. La prima differenza rispetto a X2 Omni è sicuramente la potenza di aspirazione che passa da 8.000 a 8.700 mAh. Una differenza che nella quotidianità non fa particolare differenza, ma che comunque non possiamo che apprezzare. L'aspirazione è molto potente e questo robot è ancora una volta uno dei migliori per quanto riguarda l'aspirazione.

Buono anche il lavaggio, grazie ai moci rotanti e all'utilizzo di acqua calda a 60° (5° in più della versione precedente). Rispetto ad altri modelli X2 Combo può vantare la presenza di una tanica interna per l'acqua che viene riempita alla base ma che permette di continuare a bagnare in modo uniforme i panni del dispositivo, rispetto ad altre soluzione dove i panni sono mano a mano più asciutti durante il lavaggio.

X2 Combo ha poi una soluzione che permette di alzare i panni di ben 15 millimetri per non bagnare accidentalmente i tappeti. Come sempre soluzioni simili rischiano comunque di toccare accidentalmente i tappeti sui bordi, ma sono comunque un ottimo modo per poter lavare la casa e aspirare comunque i tappeti. I panni non si sganciano magneticamente e non c'è un braccio che si estende verso l'esterno per lavare i bordi. L'asciugatura dei panni in base è comunque presente ed è fatta anche questa con aria calda.

Rispetto al modello precedente, probabilmente anche grazie agli aggiornamenti software intercorsi nel tempo, ci è sembrato che X2 Combo sia più preciso nel rilevare gli ostacoli e gli oggetti lasciati sul pavimento accidentalmente, anche se non è il migliore in assoluto in tal senso. Sempre meglio sollevare tutto quello che potrebbe essere un impiccio per il robot.

La base del robot ha un sistema di lavaggio dei panni che permette che questi rimangano sempre puliti, andando anche a lavarli durante il lavaggio. All'interno troviamo un contenitore da 4L per l'acqua pulita e uno da 3,5L per quella sporca. Presente anche il sacchetto della polvere da 3L che, con condizioni "standard" dovrebbe durare circa un mese.

La batteria di questo robot è da 6.400 mAh e garantisce senza problemi oltre 2 ore di autonomia con una singola carica.

Ma la vera differenza fra X2 Omni e questo X2 Combo è il secondo dispositivo per la pulizia che troviamo integrato dentro la base: si tratta di un aspirapolvere senza fili.

L'idea è quella di poter completare la vostra pulizia casalinga con un dispositivo che vi permette di pulire il robot non può arrivare: sui divani, sul letto o sui ripiani e sulle librerie. La scopa viene fornita con tre accessori: uno per tutte le superfici, uno per le fessure e uno per i divani e i letti. Questi accessori sono riposti in un cassettino all'interno della base, la stessa base dove l'aspirapolvere senza fili si ricarica. Ma non solo: perché il grande vantaggio è che la base si occupa anche di svuotare non solo il contenitore del robot nel sacchetto, ma anche quello dell'aspirapolvere

L'aspirapolvere ha una batteria da 4.000 mAh che garantisce circa 15 minuti di utilizzo alla massima potenza (che è quella standard), oppure 60 minuti nella modalità a potenza ridotta. La scopa si è rivelato lo strumento perfetto per pulire velocemente angoli inaccessibili al robot, divani e piccoli tappeti. Peccato che non sia incluso il tubo per trasformarla in una scopa elettrica.

È comunque un accessorio separato, che però al momento non sembra essere disponibile online.

Ecovacs Deebot X2 Combo è un prodotto unico, pensato per chi gioverebbe davvero dall'avere una base unica per la ricarica e lo svuotamento di un robot aspirapolvere e una scopa elettrica. Il prezzo infatti è comunque non per tutti: 1.599€. Vi lasciamo il box di Amazon qui sotto per eventuali sconti che sicuramente arriveranno. Se questa doppia funzione non vi interessa è sicuramente più interessante optare per X2 Omni, che ha praticamente le stesse funzioni, ma si trova ormai sotto i 1.000€.

Foto

Il sample per questa recensione è stato fornito da Ecovacs, che non ha avuto un'anteprima di questo contenuto e non ha fornito alcun tipo di compenso economico.

Su alcuni dei link inseriti in questa pagina SmartWorld ha un'affiliazione ed ottiene una percentuale dei ricavi, tale affiliazione non fa variare il prezzo del prodotto acquistato. Tutti i prodotti descritti potrebbero subire variazioni di prezzo e disponibilità nel corso del tempo, dunque vi consigliamo sempre di verificare questi parametri prima dell’acquisto.

Giudizio Finale

Ecovacs Deebot X2 Combo

Questa soluzione di pulizia di Ecovacs è il "boss finale" per lo sporco. Si tratta di un sistema completo che vi permette di pulire non solo i pavimenti, ma anche le altre superfici, con la comodità di un'unica base di ricarica e svuotamento. Il prezzo però è da record.

Voto finale

Ecovacs Deebot X2 Combo

Pro

  • Una sola base di svuotamento
  • Più stretto e basso
  • Ottima aspirazione
  • Ottimo lavaggio con acqua calda

Contro

  • Il panno non si estende verso il bordo
  • Riconoscimento oggetti impreciso
  • Base ingombrante
  • Il tubo per trasformare l'aspirapolvere in scopa non è incluso

Emanuele Cisotti
Emanuele Cisotti Vivo nel mondo della telefonia dal Nokia 3210 e nel mondo di linux da Ubuntu 5.04. Ma quello che provo oggi qui su SmartWorld sono principalmente smartphone, smartwatch e prodotti per la smart home. Ma le mie passioni riguardano anche il LEGO e la musica elettronica.

Tutte le news sulla tecnologia su Google News
Ci trovi con tutti gli aggiornamenti dal mondo della tecnologia
Seguici