Recensione eero 6 Pro: il migliore, con un "ma"

Emanuele Cisotti
Emanuele Cisotti

Recensione eero Pro 6

Amazon ha investito molto nello sviluppo e nella promozione della sua linea di prodotti eero, ovvero i suoi router per la casa. Oggi proviamo il suo "gioiello": eero Pro 6 con supporto Wi-Fi 6 e un "ma".

PRO

  • Prestazioni Wi-Fi eccellenti
  • Ottima copertura
  • Software molto completo
  • App semplicissima

CONTRO

  • Ci vuole un abbonamento per sfruttarlo al meglio
  • Prezzo non contenuto
  • Poche porte ethernet sulla base
  • Non integra il modem

Noi abbiamo avuto modo di provare il kit da tre router eero 6 Pro. La confezione contiene 3 dispositivi identici con i loro alimentatori USB-C e un solo cavo ethernet, per collegare il gateway direttamente al vostro modem, essendo questi prodotti sprovvisti di un modem interno, come praticamente quasi tutti i router in commercio. Il router è dotato poi di una seconda porta ethernet: ovviamente nei due satelliti entrambe sono a disposizione per collegare dei dispositivi cablati. Sul gateway oggettivamente una porta sola non è molto e dovrete quindi ricorrere all'utilizzo di uno switch per aumentare il numero di prodotti collegati via cavo.

Sorprendenti le dimensioni molto compatte del prodotto e l'assenza di prese d'aria: questo garantisce quindi che la polvere non possa entrare e in ogni caso abbiamo misurato temperature ragionevoli per un router. Le prestazioni sono poi state eccellenti: abbiamo avuto a che fare con forse il miglior router in termini di stabilità del Wi-Fi che abbiamo avuto modo di provare negli ultimi mesi e anni. Anche la copertura è eccellente. L'azienda parla di 190 mq con un singolo prodotto: non abbiamo potuto verificare ma di sicuro potrete andare oltre i 100-120 mq con un singolo prodotto. Il kit da 3 ovviamente crea una rete mesh per estendere la copertura. Si tratta di un router tri-band, con due band per l'utente e una dedicata per la connessione fra i satelliti. La velocità di navigazione anche quando si è connessi ai satelliti è impressionante. Il router è standard AX4200 e supporta "ovviamente" il Wi-Fi 6 (che da il nome al prodotto). In più integra il supporto ai dispositivi zigbee (può funzionare da hub) e il supporto a thread sempre per la domotica.

Dopo aver elogiato la copertura e le prestazioni dobbiamo elogiare anche il processo di installazione e il software. L'app eero è una delle migliori e più chiare app di configurazione per un router. Il setup della rete è stata senza sorprese e anche abbastanza rapida, ma è una volta messo in funzione il tutto che si può davvero apprezzare eero 6 Pro. Ci si trova infatti davanti ad una schermata molto chiara che indica lo stato della rete internet (da cui si può fare uno speedtest e tenerlo nel "registro") e dei singoli satelliti. Scorrendo più in basso troverete la lista dei dispositivi connessi alla rete. Per ciascuno potrete indicare un nome, la tipologia e potrete anche scoprire a quale satellite è connesso.

Ma è creando dei profili che la complessità di quello che potrete fare verrà estesa. Potrete infatti limitare l'accesso alla rete di un singolo dispositivo o di un gruppo di dispositivi temporaneamente oppure in modo programmato in certi orari di certi gironi. Sfruttando le funzionalità premium di Secure potrete poi gestire in modo preciso tutta una parte di parental control, applicando dei profili preesistenti per fascia di età o decidendo in autonomia quali app possono essere utilizzate (partendo da una lista abbastanza nutrita) oppure i singoli siti web.

Secure offre poi un sistema di blocco della pubblicità e delle minacce, per cui viene anche generato un report nella apposita sezione dell'app che, oltre a mostrare un riepilogo della velocità di rete mostra anche quanti dati sono stati usati, quanti annunci sono stati bloccati e quante minacce sono state fermate. Il tutto è diviso per orario, giorno o settimana e nel dettaglio si mostra chiaramente anche la divisione per singolo dispositivo.

Nel tab "Scopri" c'è poi una sezzione di casa connessa dove è possibile associare dispositivi domotici tramite il protocollo zigbee e anche collegare eero 6 Pro ad Alexa, grazie alla quale (tramite app o un dispositivo Echo) potrete attivare o disattivare la rete Wi-Fi ospite, bloccare la connessione a un singolo dispositivo o spegnere i led dei dispositivi eero. In eero Labs è possibile invece attivare la protezione WPA3.

Infine nelle impostazioni troverete tutte quelle impostazioni aggiuntive (come DNS, DHCP, UPnP, ecc...) che vi aspettereste da un router di fascia alta.

C'è però un "ma" come indicato nel titolo l'abbonamnto a Secure, che abilita tutta la funzione di parental control e relativa reportistica. Senza questo servizio (dopo i primi 30 giorni di prova) vi perdereste quindi anche il blocco degli annunci, il filtro dei contenuti, il filtro dei siti e la cronologia di utilizzo dati. C'è poi anche un servizio Secure+, che mette sul piatto anche DDNS e anche il servizio di salvataggio password 1Password nella versione famiglia, la VPN Encrypt.me in versione famiglia e l'antivirus Malwarebytes per 3 dispositivi.

I prezzi di questi servizi sono di 39€ e 109€ all'anno. Nel primo caso è una cifra tutto sommato accettabile e che vi permette di rendere il vostro router davvero completo e apprezzarlo per tutto quello per cui lo abbiamo apprezzato noi. È però un abbonamento da pagare ogni anno e che quindi aumenta il costo del router vero e proprio. Ha forse più senso quindi optare per la variante più cara che però integra l'abbonamento a tre ottimi software di sicurezza? Ovviamente dipende dall'utilizzo di ciascuno. Sicuramente avremmo apprezzato magari uno sconto sul piano base per gli iscritti al servizio Prime di Amazon.

Ovviamente rimane poi il costo dell'hardware. eeero 6 Pro costa 249€, opure 649€ nel pacco da tre. Solo per il Black Friday i prezzi sono stati abbassati a 174€ e 447€, veramente un ottimo affare per chi pensa di poter sfruttare questi fantastici dispositivi.

Foto

Giudizio Finale

eero Pro 6

eero Pro 6 è un prodotto eccezionale che consiglieremmo a chiunque, sia che voglia avere un buon router, sia che voglia estendere la copertura di una casa molto grande. Il software è molto flessibile e l'app è un punto di forza notevole. La copertura e la stabilità del Wi-Fi poi sono eccellenti. Ma solo l'utente finale potrà decidere se per lui sarà necessario o meno l'acquisto dell'abbonamento per sfruttare le funzioni avanzate e di sicurezza.

Voto finale

eero Pro 6

Pro

  • Prestazioni Wi-Fi eccellenti
  • Ottima copertura
  • Software molto completo
  • App semplicissima

Contro

  • Ci vuole un abbonamento per sfruttarlo al meglio
  • Prezzo non contenuto
  • Poche porte ethernet sulla base
  • Non integra il modem

Emanuele Cisotti
Emanuele Cisotti Vive nel mondo della telefonia dal Nokia 3210 e nel mondo di linux da Ubuntu 5.04. Se potesse vivrebbe anche in un mondo di Lego e in uno di musica elettronica.

Commenta