8.2

Eufy RoboVac 30C, la recensione (foto)

Emanuele Cisotti




Recensione Eufy RoboVac 30C

Avevamo già parlato di Eufy, il brand per il robot per la pulizia di Anker, a metà 2017. Torniamo su questo brand provando il nuovo RoboVac 30C, ovvero il top della gamma dell’azienda, che porta con sé interessanti novità che trovate sulla concorrenza spesso solo in fasce di prezzo decisamente superiori.

LEGGI ANCHE: Migliori robot aspirapolvere

Iniziamo con la confezione, completissima e che da sola è uno dei punti più forti di questo prodotto. All’interno oltre al robot e alle sue due spazzole da montare, troviamo due spazzole aggiuntive, un filtro extra, un telecomando, la base con l’alimentatore e ben due strisce magnetiche (tagliabili) da utilizzare per impedire al robot di raggiungere delle zone da “proteggere” o vietare. In più abbiamo anche dell’adesivo 3M se volessimo bloccare queste strisce e delle fascette per legare i vostri cavi. Un simpatico invito per aiutare questo RoboVac 30C a fare meglio il suo lavoro.

Si collega la base all’alimentazione, lo si accende tramite il tasto posto inferiormente e lo si mette in carica. Subito il led attorno al tasto di accensione si illumina di blu indicando la carica. Durante l’utilizzo diventerà arancione quando la batteria è in fase di scarica e rosso se la batteria è ormai quasi esaurita. Il tempo di ricarica è nella media per questa tipologia di prodotti (poco più di 2 ore). Il robot è dotato delle due spazzole per portare lo sporco sotto la parte centrale del robot dove si trova il rullo di spazzole appena sopra al motore di aspirazione. Dal retro è possibile estrarre il capiente cassetto per la polvere. Frontalmente abbiamo il classico paraurti ammortizzato per ammorbidire eventuali urti, abbastanza rari nella media degli aspirapolvere robot. Ci sono poi anche i classici sensori anticaduta.

Una volta avviata la pulizia il RoboVac 30C di Eufy rivela subito un’altra caratteristica saliente: essere più silenzioso della media. È possibile comunque aumentare potenza (e rumore, seppur di poco) nella modalità di aspirazione massima. La funzionalità BoostIQ farà aumentare la potenza di aspirazione quando viene rivelata la presenza di un tappeto. In più RoboVac 30C è anche abbastanza basso e senza protuberanze riuscendo a passare sotto buona parte dei vostri mobili.

Veniamo al funzionamento: RoboVac 30C, pur essendo della fascia più alta di Eufy non è comunque dotato di una vera navigazione intelligente e quindi si muoverà “a caso”. Riesce comunque a pulire zone diverse separatamente e si vede comunque lo “sforzo” nel cercare di dividere lo spazio e pulirlo (seppur in maniera semi casuale) a chiazze. Potrebbe lasciare qualche “angolino” non pulito, ma se lo userete spesso è un fastidio minimo. Il suo limite è però l’autonomia. Non riuscirà a superare l’ora e mezzo di funzionamento che non basterà a pulire per intero una casa di 100mq. Tornerà subito dopo alla base per ricaricarsi, ma non partirà nuovamente al termine a la pulizia in quel caso rimarrà incompleta. Per quanto riguarda il ritorno alla base è importante posizionare la base lontano da ostacoli, per evitare ricerche infinite in ogni anfratto della vostra abitazione, nel caso il primo tentativo di ritorno alla base fallisse. Ovviamente l’efficacia di questo robot dipenderà quindi dalla dimensione della casa e dalla conformazione.

Ma veniamo al punto che lo avvicina ai grandi top della pulizia: la presenza del Wi-Fi. È un’implementazione un po’ basilare ma permette di eseguire operazioni utili, come l’avvio da remoto e la possibilità di cambiare modalità o avviare una programmazione (divisa per giorno) senza dover passare per il telecomando (che comunque è una gradita aggiunta). In più è possibile collegare il proprio account Eufy a Google Home o Amazon Alexa per avviare o interrompere la pulizia a voce tramite il vostro assistente vocale.

Eufy RobotVac 30C viene venduto su Amazon a 299€, un prezzo che appartiene alla fascia medio-bassa del mercato, ma che in questo caso vi permette di ottenere anche qualcosa in più, come una confezione completa e la possibilità di avviarlo e programmarlo tramite app.

Foto

Giudizio Finale

Eufy RoboVac 30C

8.2

Eufy RoboVac 30C

RoboVac 30C è un prodotto che costa forse un po' di più di quello che vi immaginereste da un brand "low cost", ma quello che offre però giustifica ampiamente la spesa. I suoi pregi sono tanti e si farà apprezzare nel tempo.

di Emanuele Cisotti
Pro
  • Sottile
  • Silenzioso
  • L'app funziona bene
  • Confezione molto completa
Contro
  • L'app non offre molte funzioni
  • Autonomia sottotono
  • A volte il ritorno alla base è un po' difficoltoso

Su alcuni dei link inseriti in questa pagina SmartWorld ha un’affiliazione ed ottiene una percentuale dei ricavi, tale affiliazione non fa variare il prezzo del prodotto acquistato.