Recensione Govee Lyra: basta un angolo per dare vita alla magia!

Govee Lyra è una lampada da pavimento personalizzabile e ricca di funzionalità
Recensione Govee Lyra: basta un angolo per dare vita alla magia!
Giorgio Palmieri
Giorgio Palmieri

Recensione Govee Lyra

Sebbene abbia diversi dispositivi di domotica nella manica, Govee è un'azienda conosciuta essenzialmente per una tipologia di prodotti, ovvero quelli di illuminazione smart. Spesso sono in cima alle classifiche di vendita di Amazon ed uno degli articoli di punta è senza dubbio la Govee Lyra, una lampada smart da pavimento in grado di produrre effetti di luce completamente personalizzabili ed integrati con gli assistenti vocali. Scoprite come se l'è cavata sotto il nostro torchio!

PRO

  • Esteticamente pulita e versatile
  • Super personalizzabile
  • Effetti di luce superbi
  • App ricca di funzionalità...

CONTRO

  • ... ma un po' confusionaria
  • Nessun supporto per Siri
  • Cavo di alimentazione non lunghissimo

Assemblaggio

Vi sono lampade da terra ad angolo preassemblate sul mercato, ma Govee Lyra non è una di queste, perché va assemblata pezzo dopo pezzo: è abbastanza facile, ma necessita di un po' di pazienza. 

Il montaggio consiste anzitutto nel collegare le varie parti della struttura verticale di alluminio utilizzando delle piccole viti, partendo dalla base. Dopodiché bisognerà spingere la striscia LED in silicone satinato nell'incastro: è richiesta un pelino di attenzione per ultimare l'operazione, che in effetti esige un minimo di delicatezza per poter essere compiuta senza intoppi. Infine, a montaggio della staffa ultimata, è possibile installare il piccolo supporto magnetico per il telecomando. Il posizionamento, poi, prevede che il LED sia rivolto verso il muro alla giusta distanza, in modo tale che la luce possa diffondersi sulla parete uniformemente.

Il resto della configurazione è del tutto affidata all'app Govee, disponibile per iOS e Android. Volendo la si può utilizzare anche solo con il telecomando in dotazione, ma il vero potenziale si cela dietro l'app.

Costruzione

Govee Lyra è alta 145 centimetri (20 cm la base, 125 circa la striscia LED, mentre la profondità e la larghezza si attestano sui 14 cm, sempre per la base) e gode di un design minimalista davvero elegante nelle tonalità bianche e argento, che ben si sposa con gli arredamenti moderni. Occhio però alla lunghezza del cavo di alimentazione, pari a circa 150 cm. Potreste aver bisogno di una prolunga per poterla posizionare nel modo più congeniale, anche se tutto dipende ovviamente dalla vostra configurazione.

Come detto, si tratta di una lampada smart da pavimento, la cui massima efficienza la si raggiunge mettendola in un angolo, con la striscia LED rivolta verso il muro, per fare in modo che crei il gioco di luci. La lampada è di tipo RGBICWW e assicura 16 milioni di colori, insieme ad un'ampia gamma di bianchi basati su 1.500 lumen e temperatura 2200K-6500K: l'insieme offre una buona illuminazione d'atmosfera completamente personalizzabile, in quanto la striscia LED è composta da 8 sezioni a sé stanti che consentono un esercito di combinazioni differenti.

Il telecomando permette l'accesso ad una parte degli strumenti per modificare la luce diffusa, con il cambio veloce d'intensità e di colore. Non manca ovviamente l'accensione e lo spegnimento, così come l'attivazione della modalità musica, la cui luce reagisce in base alla musica che la lampada riesce a captare tramite il microfono integrato. Come però già menzionavo prima, la vera natura di Govee Lyra la si sblocca tramite app.

Funzionalità

L'ecosistema di Govee ruota attorno alla sua app Android e iOS di nome "Govee Home", che si interfaccia anche agli assistenti vocali di Google e Amazon con le relative skill: purtroppo manca all'appello il supporto per Siri/Apple Home Kit. Una volta creato l'account, vi si parerà davanti un'interfaccia un po' confusionaria, che richiede del tempo per poter essere digerita, ma già ad una timida occhiata è possibile capire le enormi potenzialità di personalizzazione.

Dopo aver aggiunto il dispositivo alla lista ed eventualmente categorizzato, vi basta fare clic sulla lampada per cominciare le operazioni di personalizzazione della luce.

Vi sono anzitutto 64 modalità preimpostate con le quali sbizzarrirsi: illuminazioni stagionali, festive e d'umore consentono già loro una marea di combinazioni, con intensità, colori che s'incrociano, dissolvenze e altri effetti dinamici in grado di dare atmosfera alla stanza.

Se si scende più nel dettaglio, è possibile ad esempio accedere alla modalità musica, per mezzo della quale la luce reagirà a ritmo della canzone in esecuzione, catturata dal microfono della lampada o quello del telefono, a vostra scelta. La sensibilità di base è troppo elevata, ma basta abbassarla un po' per renderla perfetta. Ci sono effetti che simulano palle rimbalzanti, torce, fasci luminosi, razzi, fuochi d'artificio, addirittura ce n'è una che emula un effetto a-la-Candy Crush. Si possono impostare poi dei timer, attivare l'effetto DreamView per sincronizzare più dispositivi Govee alla volta, creare degli effetti da zero tramite la modalità Lab Effect e altro ancora.

L'ho provata anche in accoppiata con Alexa e, nonostante la skill abbia molte recensioni negative sullo store, l'ho trovata molto funzionale, visto che, oltre alle impostazioni viste sul telecomando, è possibile cambiare modalità semplicemente pronunciando il nome della scena.

Govee Home App - Screenshot

Prezzo

Govee Lyra è disponibile sul sito ufficiale di Govee al prezzo di 124€, mentre su Amazon il costo si aggira sui 159€. In entrambi casi stiamo parlando di una cifra elevata, ma che spesso e volentieri è sottoposta a sconti. Sul sito si può accedere anche ad un'offerta esclusiva, con un ribasso extra di 25€ sull'acquisto di un secondo pezzo contestuale al primo, così da creare un'illuminazione simmetrica.

Se preferite spendere di meno, potete optare per la Govee Lyra Lite H6076. La scheda tecnica è leggermente inferiore (1.000 lumen anziché 1.500, temperatura colore 3300-4300K al posto di 2200K-6500K, 7 sezioni indipendenti invece di 8) ed è priva del telecomando, ma il prezzo parte da 89,99€ sul sito Govee e 94,99€ su Amazon.

  Govee Lyra Govee Lyra Lite (H6076)
Luminosità 1.500 lumen 1.000 lumen
Temperatura 2200K-6500K 3300-4300K
Sezioni Indipendenti 8 7
Prezzo pieno 149€ (telecomando incluso) 109€ (telecomando assente)

Govee Lyra Lite (H6076) e Govee Lyra

Govee Lyra - Foto

Govee Lyra - Video

Giudizio Finale

Govee Lyra

Govee Lyra è il classico prodotto che non sai di volere finché non lo vedi in azione. Se desiderate una lampada da pavimento che sappia valorizzare un angolo e dare atmosfera nella stanza, che sia super personalizzabile e ricca di funzionalità, la soluzione di Govee è praticamente ineccepibile, a parte qualche piccolo grattacapo.

Voto finale

Govee Lyra

Pro

  • Esteticamente pulita e versatile
  • Super personalizzabile
  • Effetti di luce superbi
  • App ricca di funzionalità...

Contro

  • ... ma un po' confusionaria
  • Nessun supporto per Siri
  • Cavo di alimentazione non lunghissimo

Giorgio Palmieri
Giorgio Palmieri Ama scrivere di videogiochi e si occupa di info-commerce, ed è anche particolarmente bello. Almeno, così dice sua madre.
Mostra i commenti