Recensione Honor Magic 6 Lite: con un nuovo prezzo

Emanuele Cisotti
Emanuele Cisotti Tech Master

Recensione Honor Magic 6 Lite

Honor Magic 6 Lite anticipa di qualche settimana il prossimo Magic 6 Pro, futuro top di gamma dell'azienda, che però avrà un prezzo completamente differente. Scopriamo cosa c'è di buono in quello che probabilmente Honor spera essere uno dei primi best buy del 2024.

PRO

  • Leggero e sottile
  • Ottima autonomia
  • Buon hardware
  • Bel display

CONTRO

  • Ancora con Android 13
  • Fotocamere solo nella media
  • Video sottotono
  • Memoria non espandibile

Confezione

Nella confezione di Honor Magic 6 Lite troverete solo il cavo di ricarica oltre allo smartphone. Fate attenzione alle offerte che vedrete in giro perché in vari casi si può ottenere l'alimentatore a prezzo molto scontato (al momento su HiHonor costa 9€).

Costruzione ed Ergonomia

Honor Magic 6 Lite è realizzato interamente in plastica ma nonostante questo è un dispositivo estremamente ricercato in termini di design e di usabilità. Questo perché è spesso appena 8 millimetri e ha un peso complessivo di 185 grammi, inferiore a molti concorrenti. Le sue forme sinuose, dovute alla simmetria del frontale e del posteriore entrambi stondati, lo fanno sembrare una pietra liscia nelle vostre mani. Honor, proprio come per il modello precedente, ha fatto davvero un buon lavoro dal punto di vista costruttivo. La parte circolare che contiene le fotocamere ha adesso una particolare corona zigrinata, che però potrebbe non piacere. Il fatto che questo elemento sia posizionato al centro ha l'enorme vantaggio di non far traballare lo smartphone quando viene poggiato su di un piano.

L'hardware di questo smartphone, nonostante racconti di una scheda tecnica da medio gamma, è sicuramente interessante. Intanto perché, a differenza di praticamente tutti i competitor, utilizza uno dei processori Snapdragon più recenti, per la precisione lo Snapdragon 6 Gen 1 con processo produttivo a 4 nanometri e che si porta dietro una GPU Adreno 710. La RAM ammonta a ben 8 GB e la memoria interna, disponibile in un unico taglio, è da 256 GB e non è espandibile. Lo slot estraibile infatti può accogliere due nanoSIM ma non una microSD. Non c'è purtroppo il supporto per la eSIM.

La connettività è poi condita dal 5G, dal Wi-Fi ac e dal Bluetooth 5.1. Non c'è purtroppo un jack audio per le cuffie o un'uscita video tramite USB-C, purtroppo assenti su praticamente tutti gli smartphone di questa fascia. La vibrazione dello smartphone è poi sufficiente, ma non delle migliori.

Nel complesso molto bene le prestazioni di questo smartphone.

Anche sotto sforzo può garantire ottime prestazioni senza mai scaldare troppo e nel nostro gioco di prova War Thunder può garantire circa 40fps con i dettagli di gioco al massimo.

Fotocamera

La fotocamera principale di questo Honor Magic 6 Lite è stata aggiornata con un sensore da 108 megapixel ƒ/1.8, mentre rimangono invariati i sensori secondari: 5 megapixel grandangolare ƒ/2.2 e 2 megapixel macro ƒ/2.4. Si tratta in entrambi i caso di fotocamere a risoluzione troppo bassa per poter offrire davvero dei risultati soddisfacenti.

La fotocamera principale è un buon aggiornamento rispetto a quella del modello precedente, ma a nostro parere rimane comunque nella media. Le foto sono nitide, con un buon bilanciamento delle luci, ma con dei colori in alcuni casi un po' spenti. Potrete comunque risolvere aggiungendo un po' di saturazione dal vostro editor di foto. In ogni caso in molti casi riuscirete comunque ad ottenere foto di discreta qualità per condividere immagini sui social o con i vostri amici.

Con poca luce le foto sono molto scure, ma la modalità notte funziona molto bene e "riporta in vita" le scene. Discreta la fotocamera frontale da 16 megapixel ƒ/2.5.

I video si possono adesso registrare in 4K a 30fps, ma le immagini sono un po' troppo tremolanti, nonostante anche qui la vividezza non manchi.

Display

Honor Magic 6 Lite monta un pannello da 6,78 pollici con risoluzione 1.5K (1220 x 256 pixel) e con un refresh rate a 120 Hz. Si tratta di un eccellente display che farà felici tutti, a meno che non siate contrargli agli schermi curvi sui lati, cosa che questo display è. Lo schermo ha una luminosità di picco di ben 1.200 nit e supporta pienamente l'always-on display, che è anche ampiamente personalizzabile dalle impostazioni. Troviamo anche una buona apprezzata pellicola preapplicata sul display dello smartphone.

Software

Honor Magic 6 Lite arriva sul mercato con Android 13. Durante la nostra prova ha ricevuto un aggiornamento, che ha portato le patch di sicurezza alla versione di gennaio 2024, ma nessun aggiornamento di versione di Android.

Questo è un po' un peccato, considerando la data di uscita. Questo anche perché non si porta con sé la nuova versione della MagicOS, l'interfaccia personalizzata di Honor, che rimane invece ferma alla versione 7.2 e ha quindi alcuni limiti, come l'impossibilità di aprire la tenda delle notifiche con un gesto dalla schermata principale, se non dal bordo più in alto. C'è invece sempre la barra laterale che si attiva con un gesto dal lato prolungato e permette di aprire una seconda app sullo schermo, oppure in finestra in sovrimpressione.

Al netto del dovuto aggiornamento di sistema (l'azienda parla di due anni di aggiornamenti) l'interfaccia è comunque molto godibile, priva di bug e sopratutto velocissima in ogni operazione.

Autonomia

Honor è riuscita a inserire in questo smartphone una batteria da 5.300 mAh, nonostante la sua estrema sottigliezza. Questo garantisce a questo smartphone un'autonomia eccellente, anche grazie ai consumi energetici tutto sommato contenuti della CPU.

Riuscirete sempre ad arrivare a fine giornata con una singola carica, anche se lo userete in modo più intenso. Con un utilizzo medio potrete anche assestarvi sue due giorni di autonomia, che è veramente un risultato notevole. La ricarica è poi rapida a 35W.

Prezzo

Honor Magic 6 Lite è stato lanciato in Italia a 399€, un prezzo un po' troppo alto e infatti ribassato spesso in queste settimane a 349€. Abbiamo però aspettato fino ad oggi a proporvi la recensione perché adesso lo smartphone è stabilmente offerto a 299€, un prezzo decisamente più in linea con il prodotto e che lo rende un ottima alternativa in questa fascia di prezzo.

Foto

Il sample di Honor Magic 6 Lite per questa recensione è stato fornito da Honor che non ha avuto un'anteprima di questo contenuto e non ha fornito alcun tipo di compenso.

Su alcuni dei link inseriti in questa pagina SmartWorld ha un'affiliazione ed ottiene una percentuale dei ricavi, tale affiliazione non fa variare il prezzo del prodotto acquistato. Tutti i prodotti descritti potrebbero subire variazioni di prezzo e disponibilità nel corso del tempo, dunque vi consigliamo sempre di verificare questi parametri prima dell’acquisto.

Giudizio Finale

Honor Magic 6 Lite

Honor Magic 6 Lite con il nuovo aggiornamento di prezzo che ha ricevuto a partire da oggi è lo smartphone di fascia media di Honor che aspettavamo per il 2024. Leggero, dal design filante e con una buona dotazione hardware. Se i display curvi fanno al caso vostro dovreste assolutamente considerare questo Honor Magic 6 Lite nella sua (nuova) fascia di prezzo.

Sommario

Confezione 6

Costruzione ed Ergonomia 8

Hardware 8

Fotocamera 7

Display 8.5

Software 7.5

Autonomia 8

Prezzo 7.5

Voto finale

Honor Magic 6 Lite

Pro

  • Leggero e sottile
  • Ottima autonomia
  • Buon hardware
  • Bel display

Contro

  • Ancora con Android 13
  • Fotocamere solo nella media
  • Video sottotono
  • Memoria non espandibile

Emanuele Cisotti
Emanuele Cisotti Vivo nel mondo della telefonia dal Nokia 3210 e nel mondo di linux da Ubuntu 5.04. Ma quello che provo oggi qui su SmartWorld sono principalmente smartphone, smartwatch e prodotti per la smart home. Ma le mie passioni riguardano anche il LEGO e la musica elettronica.
Honor Magic 6 Lite

Honor Magic 6 Lite

  • Display 6,78" 1220 x 2652 PX
  • Fotocamera 108 MPX ƒ/1.8
  • Frontale 16 MPX ƒ/2.5
  • CPU octa 2.2 GHz
  • RAM 8 GB
  • Memoria Interna 256 GB
  • Batteria 5300 mAh
  • Android 13