Amo Just Dance 2022 (e non sono stato pagato per dirlo)

Just Dance è una serie che va avanti da ormai 12 anni e non intende fermarsi ora. E meno male!
Amo Just Dance 2022 (e non sono stato pagato per dirlo)
Giorgio Palmieri
Giorgio Palmieri

Amo Just Dance 2022 e non sono stato pagato per dirlo: certo, parlare bene di una produzione super commerciale, piegata pure alle logiche della cadenza annuale, fa storcere il naso, ma davvero non sono stato pagato per dirlo. In verità non sono mai stato pagato per dire qualcosa, anche se ne sono affascinato. Il motivo? Da piccolo, ad una fiera di paese, c'era un tipo con un tamburo che ripeteva il nome di chi gli donava 1.000 lire. Ricordo che mio papà mise 1.000 lire (mi pare anche di più) nell'apposito contenitore e quel tipo gridò forte il mio di nome, per poi darci dentro di brutto col tamburo. È un po' il precursore delle donazioni su Twitch, non credete? In ogni caso, questa è la recensione di Just Dance 2022.

PRO

  • Ottima scelta di brani, molto assortita
  • Coreografie e video di qualità
  • L'abbonamento lo fa diventare un'enciclopedia...

CONTRO

  • … ma che insistenza la sottoscrizione!
  • Sbavature nel tracciamento
  • In generale, poche novità

Scheda videogioco

  • Publisher Ubisoft
  • Sviluppatore Ubisoft
  • Genere Party Game
  • Numero giocatori 1-6
  • Lingua Italiano
  • Disponibile su

Giocabilità

Just Dance 2022 è un party game dal funzionamento semplicissimo. Basta una copia del videogioco per giocare in sei persone, perché lo si gusta con lo smartphone (o un Joy-Con su Nintendo Switch): scaricate l'app su Android e iOS, collegate il telefono alla stessa rete Wi-Fi alla quale è connessa la console ed il gioco è fatto.

Le regole, poi, sono ancor più semplici: bisogna impugnare lo smartphone con la mano destra (anche i mancini) e mimare a specchio i movimenti del ballerino sullo schermo, mentre i pittogrammi nella parte inferiore aiutano ad anticipare le mosse successive. Il tracciamento funziona sorprendentemente bene, ma c'è qualche sbavatura: alle volte vi viene chiesto di eseguire movimenti molto veloci o particolari che, per esigenze tecnologiche, il gioco riconosce e ve li dà per buoni a prescindere che li facciate bene o con qualche, come dire, "licenza poetica". Il punteggio è decretato dalla precisione con cui li effettuate e ovviamente, a partita finita, la vostra prestazione viene registrata nelle classifiche online.

Non ci sono variazioni di sorta in Just Dance 2022 rispetto ai predecessori, se non nelle coreografie: quest'anno riprendono spesso e volentieri quelle tratte dai brani musicali originali e le riadattano per essere usufruite al meglio con il videogioco. La qualità in generale è eccelsa e ci sono anche delle variazioni: varie tracce (purtroppo solo alcune) vantano versioni alterative, difficoltà più alte, una modalità cooperativa e una variante da ballare in gruppo. Il menù tra l'altro è facilmente navigabile, anche se quello della ricerca di specifici brani poteva utilizzare la tastiera del telefono per semplificare la navigazione.

Contenuti

L'edizione 2022 include 40 brani, tra i quali vale la pena menzionare Last Friday Night di Katy Perry, l'inno dei venerdì sera e più in generale dei party a casa (con qualche parola censurata, purtroppo); fa capolino la popolarissima Don't Go Yet di Camila Cabello, più famosa ora che nel periodo estivo durante il quale è uscita; ci sono poi Nails, Hair, Hips, Heels di Todrick Hall, che è spassosissima da ballare in gruppo, o Girl Like Me dei Black Eyed Peas in collaborazione con Shakira e Love Story di Taylor Swift. C'è anche Boombayah, il successo delle Blackpink, e Lieviteting di Dua Lipa, presente tra l'altro anche in Forza Horizon 5.

L'assortimento è a dir poco azzeccato, frutto di un'attenta selezione fatta sulla base non solo delle classifiche delle più ascoltate, ma anche delle richieste del pubblico, che chiedevano a gran voce una maggiore varietà di generi. Simpatica anche la modalità Sweat, che vi permette di tenere traccia delle calorie bruciate a ritmo di musica, e anche la Kids, con una selezione di brani da Baby Dance con cui far divertire i più piccoli.

Baianá - Bakermat 
Believer Imagine Dragons 
Black Mamba Aespa Estremo 
Boombayah Blackpink 
Boss Witch  Skarlett Klaw (Doja Cat) 
Build a B**** Bella Poarch 
Buttons The Pussycat Dolls ft. Snoop Dogg 
Chacarron El Chombo 
Chandelier Sia 
China Anuel AA, Daddy Yankee, Karol G ft. Ozuna, J Balvin
Don't Go Yet Camila Cabello 
Flash Pose Pabllo Vittar ft. Charli XCX 
Freed from Desire Gala 
Funk Meghan Trainor 
Girl Like Me Black Eyed Peas & Shakira
Good 4 U Olivia Rodrigo 
Happier Than Ever Billie Eilish
Human Sevdaliza 
I'm Outta Love Anastacia 
Jerusalema Master KG ft. Nomcebo Zikode 
Jopping SuperM 
Judas Lady Gaga 
Last Friday Night (T.G.I.F.) Katy Perry 
Level Up Ciara 
Levitating Dua Lipa 
Love Story (Taylor's Version) Taylor Swift 
Mood 24kGoldn ft. Iann Dior 
Mr. Blue Sky (*) The Sunlight Shakers (Electric Light Orchestra) 
Nails, Hair, Hips, Heels Todrick Hall 
Pop/Stars K/DA ft. Madison Beer, (G)I-dle & Jaira Burns
Poster Girl Zara Larsson 
Rock Your Body Justin Timberlake 
Run the World (Girls) Beyoncé 
Save Your Tears (Remix) The Weeknd & Ariana Grande 
Smalltown Boy Bronski Beat M
Stop Drop Roll Ayo & Teo 
Sua cara Major Lazer ft. Anitta & Pabllo Vittar
Think About Things Daði Freyr 
You Can Dance Chilly Gonzales 
You Make Me Feel (Mighty Real) Sylvester 

Grafica e Sonoro

Ubisoft ha lavorato duramente ai video che accompagnano le esibizioni dei ballerini per renderli piacevoli anche a chi non sta effettivamente giocando in quel momento. Risultano infatti nettamente migliorati rispetto alle precedenti edizioni: sono in pratica dei video musicali a sé stanti dove la telecamera non è più statica, e dove sono stati impiegati stili diversi a seconda del tema musicale. Per esempio, quello di Mr. Blue Sky ha un'animazione meravigliosa, interamente realizzata con la tecnica della stop motion. Non tutti godono della stessa cura, ma la maggior parte supera di gran lunga il classico minimalismo sfoggiato dai precedenti capitoli.

Prezzo

Just Dance 2022 arriva nei negozi digitali e fisici al prezzo di 59,99€, in linea dunque con il mercato: una decina di euro in meno avrebbe reso la cifra più giusta. Qual è dunque la motivazione di un voto al prezzo così basso? L'abbonamento Just Dance Unlimited. Sia chiaro, la sua presenza di per sé non rappresenta un problema, anzi, tutt'altro: si tratta di una sottoscrizione che vi dà accesso ad oltre 700 brani aggiuntivi a quelli contenuti nell'edizione 2022, provenienti dai precedenti capitoli. I costi dell'abbonamento non sono alti, ve li descriviamo qui:

  • 1 mese = 3,99€
  • 3 mesi = 9,99€
  • 12 mesi = 24,99€

Ogni copia di Just Dance 2022 include 1 mese gratuito di Just Dance Unlimited. Come accennavo, la presenza dell'abbonamento non è un problema, anche perché le cifre sono abbordabili e volendo basta dividierli con la propria cricca di amici per abbassare il peso della spesa. Il problema vige nell'insistenza con la quale il gioco propone la sottoscrizione: è continuamente pubblizzata nei menù, nella home, persino tra una traccia e l'altra, e non è possibile disattivare tutti questi avvisi. In un videogioco venduto a prezzo pieno si fa fatica ad ingoiare questo boccone, nonostante l'indubbia qualità del servizio: Just Dace 22 con Unlimited diventa in pratica un'enciclopedia della musica pop, dance e non solo, per una quantità di divertimento incalcolabile.

Canale Telegram Offerte

Giudizio Finale

Just Dance 2022

Just Dance 2022 è il miglior capitolo del videogioco di danza più amato e giocato al mondo. La scelta musicale, le ottime coreografie e la cura con la quale sono stati realizzati i video musicali denotano grande attenzione da parte di Ubisoft nell'accontentare il suo pubblico. L'abbonamento è una buona trovata ed è difficile resistere alla tentazione di sottoscriverlo, ma l'insistenza del gioco e i continui richiami nel menù sortiscono l'effetto contrario.

Sommario

Giocabilità 8

Contenuti 7.5

Grafica e Sonoro 8

Prezzo 5

Voto finale

Just Dance 2022

Pro

  • Ottima scelta di brani, molto assortita
  • Coreografie e video di qualità
  • L'abbonamento lo fa diventare un'enciclopedia...

Contro

  • … ma che insistenza la sottoscrizione!
  • Sbavature nel tracciamento
  • In generale, poche novità

Giorgio Palmieri
Giorgio Palmieri Ama scrivere di videogiochi ed è anche particolarmente bello. Almeno, così dice sua madre.

Commenta