Recensione Mecool KM7 Plus: una buona alternativa in un difficile mercato

Nicola Ligas
Nicola Ligas Tech Master
Recensione Mecool KM7 Plus: una buona alternativa in un difficile mercato

Un TV box con Google TV non si vede proprio tutti i giorni in commercio, e questo KM7 Plus di Mecool sembra avere tutte le carte in regola per non passare inosservato. Riuscirà a fare meglio del fratello KM2 Plus e ritagliarsi un posto nella nostra pagina con i migliori TV Box?

PRO

  • Google TV
  • Netflix + Chromecast
  • Tante porte

CONTRO

  • Prezzo non concorrenziale
  • Interfaccia non sempre fluidissima
  • Patch ferme a ottobre 2022

Unboxing

Confezione con tutto ciò che occorre per usare subito il vostro nuovo box Google TV, tranne le batterie per il telecomando. Dovrete infatti procurarvi da soli le due batterie AAA necessarie, mentre il cavo HDMI è incluso. Contrariamente ad altri box Mecool, qui abbiamo anche un piccolo manualetto di istruzioni, che lascia il tempo che trova, anche perché se non sapeste come configurare una TV con Android, potete sempre consultare la nostra guida in merito.

Caratteristiche Tecniche

Mecool KM7 Plus utilizza un SoC Amlogic S905Y4 un quad-core Cortex-A35 con supporto per la codifica AV1 e per HDR, ma non Dolby Vision. All'interno troviamo anche 2 GB di RAM e 16 GB di memoria interna di tipo eMMC (il doppio rispetto ai più blasonati Fire TV Stick o Chromecast con Google TV). Le porte presenti sono 2 USB-A, un lettore di microSD, S/PDIF, HDMI, Ethernet e jack audio da 3,5mm.

Il sistema è basato su Android TV 11 con patch di ottobre 2022, e come tutti i dispositivi Google TV c'è la certificazione Netflix, per poter guardare alla massima risoluzione i contenuti del servizio di streaming, e c'è Chromecast, cioè potrete "castare" da telefono e PC i contenuti di tante app e servizi.

Telecomando

Il telecomando di Mecool MK7 Plus è affine a quello che abbiamo già provato in altri modelli dell'azienda, ma con una piccola differenza: c'è il tasto dedicato per Disney+ anziché per Google Play o altri servizi. Dei tanti telecomandi di TV o box esterni che abbiamo provato, questo è uno dei pochissimi che include i 4 servizi "ineluttabili": Netflix, Prime Video, Disney+ e YouTube. Kudos!

Per il resto non ci sono particolari osservazioni da fare rispetto al passato. È piccolo, leggero, ha tutti i controlli che servono, e il feedback alla pressione è abbastanza ben riconoscibile, anche se i tasti un po' gommosi non aiutano molto in tal senso, e l'assenza di retroilluminazione è un peccato condiviso con tanti concorrenti (purtroppo).

Esperienza d'uso

Mecool KM7 Plus è un box semplice ma che fa esattamente ciò che ti aspetteresti da lui: riprodurre qualsiasi contenuto in streaming, senza problemi. Il supporto è completo: da Netflix a NOW, passando per i vari Disney+, Prime Video, DAZN, RaiPlay, fino ad arrivare anche al cloud gaming di GeForce Now (ma niente Xcloud).

Anche con contenuti locali, favoriti dalla presenza delle porte USB e microSD, non abbiamo avuto problemi: VP9, H.264, H.265, anche a bitrate molto elevati (140 Mbit/s) girano fluidi, e i contenuti HDR supportati non danno problemi di playback. Peccato solo che i movimenti nell'interfaccia non siano sempre fluidissimi, e qualche scatto/rallentamento possa capitare, anche se poi questo non si ripercuote nella riproduzione.

A proposito dell'HDR, è supportata la modalità adattiva, in modo da non avere sempre un HDR forzato anche nell'interfaccia, ma non il Dolby Vision (ideale quindi per accoppiarlo a una TV Samsung come l'OLED S95B). In generale però i controlli sull'immagine sono davvero scarsi, e al netto dello spazio colore non c'è praticamente altro. Anche le opzioni audio sono limitate: abbiamo infatti solo una modalità automatica, il passthrough, e "none" (ovvero non usa mai audio surround). Non certo un box per smanettoni insomma, almeno dal punto di vista software.

Riguardo Google TV in generale, pensiamo che sia una delle migliori interfacce per TV box oggi disponibili sul mercato: pecca un po' nella parte dei canali in diretta, e le raccomandazioni in Italia non supportano tutti i servizi che invece ci sono in America, ma graficamente è molto ben fatta e ben organizzata, mette al centro i contenuti e non le app (approccio corretto per una TV, a nostro modo di vedere), e il parco applicazioni è comunque ampio e adatto a tutte le esigenze.

Peccato che l'Assistente Google non sia sempre così utile: se gli chiedete di cercare un contenuto sul Play Store, vi troverà video da YouTube. È così da anni, non è certo colpa di Mecool, è solo Google che fa le pentole e non i coperchi.

Tornando al nostro box, come ormai da consuetudine dell'azienda, è buona la connessione Wi-Fi, con una capacità di agganciare (e tenere) il segnale superiore alla media dei dongle in commercio, soprattutto quelli di terze parti.

In un confronto tra Mecool KM7 Plus e KM2 Plus a nostro parere il primo esce comunque vincitore, per tante piccole ragioni, tra le quali:

  • tasto Disney+ sul telecomando anziché Google Play
  • migliore gestione HDR
  • Google TV in luogo del "semplice" Android TV
  • prezzo di lancio lievemente inferiore (le offerte del momento fanno comunque la differenza)

Non sono differenze abissali, dato che di base si tratta di prodotti molto simili, ma proprio per questo anche le piccolezze possono essere determinanti.

Prezzo

Ironia della sorte (perché magari intuitivamente avreste pensato il contrario) il problema di questi box è sempre il prezzo. Si perché ormai con le Fire TV Stick spesso in offerta, e con Chromecast con Google TV che costa comunque meno di KM7 Plus (anche se di poco), è difficile consigliare quest'ultimo a scatola chiusa.

Il vantaggio del box di Mecool sta senz'altro nel maggior numero di porte rispetto a un classico dongle, che lo rendono maggiormente versatile, soprattutto per un pubblico più smanettone.

D'altro canto c'è il supporto software, che difficilmente potrà battere quello di Amazon o Google, anche se c'è da dire che gli aggiornamenti a livello di sistema operativo raramente sono rivoluzionari per dispositivi simili.

Insomma, sul sito ufficiale lo trovate a 71€, ma con il codice sconto smart15 potete risparmiare appunto il 15% sul totale. Su Amazon Italia per ora è molto più caro e non ve lo consigliamo. In un momento di magre offerte sulla concorrenza, o nel caso voleste appunto maggiore flessibilità, prendetelo in considerazione, altrimenti risparmiate e ingrassate le casse di Amazon o Google: suona un po' male, ma è davvero la cosa più conveniente, e non solo in termini monetari.

Immagini Mecool KM7 Plus

Su alcuni dei link inseriti in questa pagina SmartWorld ha un'affiliazione ed ottiene una percentuale dei ricavi, tale affiliazione non fa variare il prezzo del prodotto acquistato. Tutti i prodotti descritti potrebbero subire variazioni di prezzo e disponibilità nel corso del tempo, dunque vi consigliamo sempre di verificare questi parametri prima dell’acquisto.

Giudizio Finale

Mecool KM7 Plus

Mecool KM7 Plus è una delle poche alternative con Google TV presenti sul mercato, e anche solo per questo merita attenzione. Rispetto a Chromecast con Google TV vanta maggiore memoria interna e tante (potenzialmente) utili porte, però le opzioni audio/video sono più ristrette e col tempo gli aggiornamenti difficilmente potranno tenere il passo con quelli di Google.

A parità di prezzo è quindi difficile consigliarlo, ma con qualche buona offerta le cose possono ribaltarsi, soprattutto per chi voglia sfruttare davvero le sue migliori doti di I/O.

Sommario

Unboxing 7.5

Caratteristiche Tecniche 8

Telecomando 8

Esperienza d'uso 8

Prezzo 5.5

Voto finale

Mecool KM7 Plus

Pro

  • Google TV
  • Netflix + Chromecast
  • Tante porte

Contro

  • Prezzo non concorrenziale
  • Interfaccia non sempre fluidissima
  • Patch ferme a ottobre 2022

Nicola Ligas
Nicola Ligas Ciao, sono Nicola Ligas, e sono caporedattore di SmartWorld.it. Sono appassionato di notebook, TV e home cinema, action cam, mobilità elettrica, e in generale di tutti quei prodotti che possono rendere più comoda la nostra vita. Se non mi trovate qui a scrivere, probabilmente sto giocando (con mio figlio).

Su WhatsApp le breaking news tech!
Solo il meglio della tecnologia
Seguici