Recensione Motorola Edge 40 Pro

Emanuele Cisotti
Emanuele Cisotti Tech Master

Recensione Motorola Edge 40 Pro

La famiglia Edge 30 di Motorola lo scorso anno è stato un interessante banco di sperimentazione. Quest'anno l'azienda ritorna partendo dal top della sua gamma con Motorola Edge 40 Pro. Scopriamolo nella nostra recensione completa.

PRO

  • Elegante e ben costruito
  • Ottimo hardware
  • Ottima autonomia
  • Ricarica velocissima

CONTRO

  • Niente jack audio
  • Scivoloso
  • Fotocamera zoom non entusiasmante
  • Manca il supporto eSIM

Confezione

La ricca confezione di Edge 40 Pro contiene un alimentatore da ben 125W, un cavo USB-C/USB-C e una cover rigida in plastica trasparente. Diversa quantomeno dalle solite cover in silicone, ma ovviamente sta poi a ciascuno decidere quale sia per lui la soluzione migliore.

Costruzione ed Ergonomia

Motorola Edge 40 Pro è uno smartphone molto curato dal punto di vista costruttivo. Non avrà un design iconico, ma i suoi materiali sono stati scelti con cura. Il vetro Gorilla Glass Victus posteriore infatti è non solo curvo, ma anche satinato e ha un leggero effetto lucentezza quando la luce ci batte sopra. In più è molto piacevole al tatto e non trattiene nessuna impronta. Il vetro va poi a "chiudersi" sul fianco con un sottile profilo in alluminio. Tutta questa cura nella realizzazione ha però comunque un suo "contro, che è l'estrema scivolosità dello smartphone. Un peccato, perché la tentazione di utilizzare una cover per aumentare la presa sarà quindi forte.

La scheda di questo smartphone top di gamma è ghiotta. Abbiamo un processore Snapdragon 8 Gen 2 octa core da 3,2 GHz con GPU Adreno 740, 12 GB di RAM LPDDR5 e 256 GB di memoria interna. Questa memoria non è espandibile ma è nella veloce tecnologia UFS 4.0. Ottima la connettività: 5G, Wi-Fi 7, Bluetooth 5.3 e anche uscita video sfruttando la porta USB-C 3.2. Abbiamo anche il supporto al dual SIM, ma purtroppo non il supporto eSIM. Manca anche il jack audio per le cuffie.

Presente ovviamente il chip NFC per i pagamenti e il lettore di impronte digitali ottico all'interno del display è veloce e preciso, anche se forse posizionato un po' troppo in basso. L'audio stereo è uno dei più potenti in circolazione in termini di pressione sonora, anche se la qualità è solo nella media.

Ottime comunque le prestazioni di questo smartphone. Il processore Qualcomm ha "brillato" anche dentro questo Edge 40 Pro, garantendo prestazioni al top, prolungate e senza consumi ecessivi di energia.

Fotocamera

Motorola Edge 40 Pro ha tre fotocamere principali. Una 50 megapixel ƒ/1.8 stabilizzata otticamente, una seconda 50 megapixel ƒ/2.2 grandangolare con capacità di messa a fuoco automatica (e può quindi scattare foto macro) e una 12 megapixel ƒ1.6 zoom 2x. Il gruppo di fotocamere appena descritto è indubbiamente di qualità e vi permetterà di realizzare scatti eccellenti in ogni situazione. Abbiamo notato un miglioramento negli scatti ottenuti rispetto al passato. Le immagini sono nitide, con buoni colori e un'ottima gestione della luce. Solo la calibrazione del punto di bianco non è sempre perfetto. A volte poi le ombre sono un po' scure, ma nel complesso se la gioca ad armi pari con gli altri concorrenti top di gamma. Solo la fotocamera zoom non è dimostrata sempre perfetta, con in certi casi alcuni scatti con un'eccessiva nitidezza.

Molto bene anche gli scatti in modalità notturna. La modalità automatica fa già un eccellente lavoro, ma la "visione notturna" tira fuori nello scatto finale della luce in più rispetto al normale.

La fotocamera frontale è da ben 60 megapixel ƒ/2.2 e realizza buoni scatti da 15 megapixel in pixel binning. I video possono essere registrati in 8K a 30fps, oppure in 4K a 60fps, anche dalla grandangolare. Peccato non sia possibile passare fra le due fotocamere durante la registrazione. Alla stessa risoluzione si può registrare filmati anche dalla fotocamera frontale.

Display

Motorola Edge 40 Pro è dotato di un ampio display da 6,67 pollici di diagonale con risoluzione FullHD+ (1080 x 2400 pixel) e realizzato in tecnologia OLED. Questo display supporta l'incredibile refresh rate massimo di 165 Hz, un valore che solitamente è presente solo sui migliori smartphone gaming. Questo valore può però essere scelto solo in una configurazione "non variabile", mentre l'automatismo farà variare il refresh rate solo fra 60 e 120 Hz. Una configurazione decisamente più che ottima per buona parte del pubblico. Questo display ha poi una luminosità di picco di 1.300 nits ed è protetto dal vetro Gorilla Glass Victus.

Lo schermo supporta poi anche il Moto Display per ricevere le notifiche a schermo bloccato e anche per poterci interagire. Peccato però che il Moto Display, per quanto completo sia non si attivabile sempre e che richieda sempre un'azione sul telefono o sullo schermo per renderlo visibile. Chi non ama gli schermi curvi difficilmente apprezzerà la soluzione di Motorola. Noi l'abbiamo trovata molto elegante, con la sua curvatura su quattro lati.

Software

Motorola ha incluso nel suo Edge 40 Pro Android alla versione 13 con le patch di febbraio 2023. Motorola non è fra le più veloci ad aggiornare i suoi smartphone, ma per questo dispositivo top di gamma ha comunque promesso ben 3 versioni software (fino ad Android 16) e 4 anni di aggiornamenti per le patch di sicurezza. Il software è ancora una volta un ottimo mix di un'esperienza Android stock e una serie di miglioramenti apportati da Motorola e tutti racchiusi nella voce Moto.

Fra questi segnaliamo il GameTime per migliorare le sessioni di gioco in mobilità, le gesture per attivare varie funzionalità anche a schermo bloccato e la modalità ad una mano, che scimmiotta un po' il funzionamento di quella di iPhone, ma che funziona comunque bene.

In più è ancora presente Ready For, la funzionalità che permette di sfruttare lo smartphone con un interfaccia simile a quella di un PC, su un monitor o un TV, sia in modo cablato che senza fili. Abbiamo forse notato come in un primo periodo di "apprendimento" il software fosse un po' conservativo nella velocità di notifica delle app, ma che poi sembra aver "imparato" e garantito a tutte le app più importanti di funzionare alla perfezione.

Autonomia

La batteria da 4.600 mAh potrebbe far storcere il naso a chi conosce bene il mondo degli smartphone top di gamma, dove ormai i 5.000 mAh sono ormai lo standard.

Questa sembra però essere stata una scelta azzeccata per Motorola che ha così potuto realizzare uno smartphone abbastanza sottile e slanciato nelle forme, mantenendo però un'ottima autonomia, grazie alla classica "magia" software di Motorola. L'autonomia di questo smartphone infatti è uguale, se non a tratti superiore, ad altri smartphone con specifiche simile ma batteria almeno un 10% più capiente. Ottimo lavoro come sempre da parte dell'azienda sulla parte "energetica".

In più Motorola Edge 40 Pro ha anche la velocissima ricarica a 125W, al top della categoria, battendo anche i più blasonati (e costosi) smartphone premium. In più è presente la ricarica wireless a 15W e la ricarica wireless inversa.

Prezzo

Motorola Edge 40 Pro viene lanciato in Italia a 999€. Al lancio viene proposto con una promozione che ne abbassa il prezzo a 939€. Come spesso successo per i Motorola dubitiamo che il prezzo possa mai risalire sopra quella cifra.

Si parla di un prezzo importante, ma comunque non esagerato per uno smartphone top di gamma.

Se da un lato possiamo dire che il prezzo di questo smartphone è giusto, è anche vero Motorola dorvà comunque lottare con altri titani, nella stessa fascia di prezzo.

Foto

Giudizio Finale

Motorola Edge 40 Po

Motorola Edge 40 Pro è un ottimo smartphone top di gamma. Un prodotto che mancava. Bellissimo, anche se un po' scivoloso. Questo smartphone è consistente sotto ogni aspetto e offre il meglio in molti ambiti. La scheda tecnica lo consacra come top, con qualche guizzo da premium, come il Wi-Fi 7, l'uscita video USB-C e l'impermeabilità. Costa meno degli altri, ma costa comunque tanto. In quanti sceglieranno l'alternativa Motorola rispetto ad altri marchi più affermati? 

Sommario

Confezione 8.5

Costruzione ed Ergonomia 8.5

Hardware 8

Fotocamera 8

Display 8

Software 8

Autonomia 8.5

Prezzo 7

Voto finale

Motorola Edge 40 Po

Pro

  • Elegante e ben costruito
  • Ottimo hardware
  • Ottima autonomia
  • Ricarica velocissima

Contro

  • Niente jack audio
  • Scivoloso
  • Fotocamera zoom non entusiasmante
  • Manca il supporto eSIM

Emanuele Cisotti
Emanuele Cisotti Vivo nel mondo della telefonia dal Nokia 3210 e nel mondo di linux da Ubuntu 5.04. Ma quello che provo oggi qui su SmartWorld sono principalmente smartphone, smartwatch e prodotti per la smart home. Ma le mie passioni riguardano anche il LEGO e la musica elettronica.
Motorola Edge 40 Pro

Motorola Edge 40 Pro

  • Display 6,67" FHD+ / 1080 x 2400 PX
  • Fotocamera 50 MPX ƒ/1.8
  • Frontale 60 MPX ƒ/2.2
  • CPU octa 3 GHz
  • RAM 12 GB
  • Memoria Interna 256 GB
  • Batteria 4600 mAh
  • Android 13

Tutte le recensioni su YouTube
Le nostre recensioni esclusive e le nostre classifiche
Seguici