8.7

Netgear Arlo Pro 2, la recensione (foto e video)

Emanuele Cisotti -




Recensione Netgear Arlo Pro 2

Netgear da quando ha lanciato sul mercato la sua linea Arlo ha riscosso subito un grande successo nel mondo della sicurezza smart. Ha migliorato il suo sistema con la variante Pro e quest’anno lo ha migliorato ancora lanciando l’iterazione 2: Netgear Arlo Pro 2.

LEGGI ANCHE: Migliori security cam

Abbiamo provato a lungo questo sistema e siamo pronti a dirvi cose ne pensiamo. Arlo Pro 2 si acquista in kit che partono da quello con due telecamere e la stazione base. Questa stazione base è indispensabile per il funzionamento e va collegata simultaneamente alla corrente elettrica tramite l’alimentatore e al router tramite cavo ethernet. È dotata di tasto di spegnimento e di due porte USB, comode se decidete di salvare anche in locale le clip registrate. Sulla parte posteriore c’è una potente sirena da 100dB (non abbiamo misurato sul campo questa potenza) e superiormente c’è un tasto di interrompere l’assordante suono. Rimane il problema che in caso di mancanza della connessione elettrica non si viene notificati della disconnessione.

La telecamera è dotata di una batteria ricaricabile tramite microUSB (l’alimentatore è in dotazione) e ha un’autonomia di ben 5-6 mesi. Il nostro test ha confermato questa autonomia. Sul retro troviamo l’aggancio a vite e la parte magnetica per collegarsi al supporto semisferico da posizionare ovunque vorrete. Anche all’esterno, considerando che Arlo 2 è certificata IP65 per la resistenza alle intemperie e gli spruzzi.

La telecamera si configura con estrema semplicità tramite l’applicazione e semplicemente premendo i tasti fisici sulla camera e la stazione base. Da quel momento sarete pronti per guardare in diretta il flusso video, adesso finalmente in Full HD. Il video ha una latenza molto bassa e questo si traduce anche in notifiche di movimento molto puntuali. Dall’applicazione potrete scegliere di attivare/disattivare il funzionamento, oppure programmarlo temporalmente o in base alla geolocalizzazione. Quest’ultima modalità è sicuramente la più interessante e si è dimostrata affidabile nella maggior parte delle volte, seppur in una manciata di occasione non ha rilevato il nostro ritorno all’interno dell’area (è bastato aprire l’applicazione per correggere il comportamento).

Tenendo la Netgear Arlo Pro 2 collegata costantemente alla correte godrete di due vantaggi: potrete decidere di rendere “attiva” solo un’area dell’inquadratura e potrete avere all’interno del video anche qualche secondo prima del rilevamento del movimento, che in certi casi è molto comodo per avere un quadro completo di cosa è successo nella scena. Essendo funzioni che richiedono un importante consumo di energia non possono essere usate a batteria.

Dall’applicazione potrete poi salvare il video in diretta, scattare foto, oppure ascoltare e parlare con chi sarà dall’altra parte. I video salvati grazie alla rilevazione del movimento e del suono saranno a disposizione per 7 giorni, dopodiché per estendere questo periodo dovrete necessariamente ricorrere al servizio a pagamento. Netgear Arlo Pro 2 è poi compatibile con IFTTT, un’aggiunta niente male, considerando le possibilità offerte dal servizio.

Il prezzo da pagare è alto. Si parte da 669€ (che diventano 566€ su Amazon) per il kit con due camere e si sale fino a 1099€ (1013€ su Amazon).

Giudizio Finale

Netgear Arlo Pro 2

8.7

Netgear Arlo Pro 2

Netgear Arlo Pro 2 si conferma il miglior prodotto di sicurezza domestica senza fili. È completo, semplice e funziona molto bene. Generazione dopo generazione poi guadagna sempre nuove funzioni. Il prezzo però rimane molto alto.

di Emanuele Cisotti
Pro
  • Buona qualità video
  • Telecamere senza fili
  • Ottima autonomia
  • App chiara e semplice
Contro
  • Prezzo alto
  • Nessuna notifica di disconnessione
  • Ci vuole un abbonamento per più di 5 telecamere (o più di 7 giorni di registrazione)
  • undertherain

    Io ho la prima versione e su 5 cam ne ho cambiate 4 per il risaputo problema visione rossa.
    Occhio, informatevi prima di acquistare!

    • Finché te le cambiano senza spendere non mi sembra una tragedia 🙂

      • undertherain

        Eh caro mio… ora come ora la garanzia è finita.
        Ho piantato polemica e speriamo che se ricapita… mi vengono comunque incontro.
        Comunque, per quanto costano, non valgono la cifra, credetemi.
        Io mi chiedo… ma non ce ne sono altre a batteria come queste?!?
        Non riesco a trovare nulla!!!

        • AndyB72

          Se trovi qualcosa di meglio fammi sapere, sto cercando anche io un prodotto di alta gamma, grazie.

          • undertherain

            Io a batteria sinceramente non ho ancora trovato nulla.
            La domotica “Xiaomi” costa poco e funziona bene, ma sempre 5v USB ci vogliono.

  • Antonio

    i spiace non leggere una recensione sulle ultime ma ormai perseveranti problematiche del sistema Arlo. Credo il supporto tecnico non sappia più cosa fare per le continue richieste dei clienti che usano Arlo. Sembra che l’italia sia l’unico paese ad avere un problema con il software che non permette l’uso del microfono incorporato dando un fastidioso sfarfallio dell’audio dopo 2/3 secondi di avvio del live streaming. Inoltre le batterie funzionano bene ma dipende dalla distanza dalla base e dagli ostacoli presenti tra base e Arlo cam. Pensate ad una base posizionata all’interno è una o più cam posizionate all’esternoncon Finestra che fa da ostacolo (!). Batterie giù in picchiata e durata di poche settimane!
    Poi come il problema del software che non avvisa se il sistema viene disattivato. Una funzione che sarebbe assai comoda.
    La maggior parte degli utenti è ormai stanca e chi può restituisce il prodotto il prima possibile visto il prezzo pagato! Anche perché a quanto sembra NETGEAR non è intenzionata a risolvere il problema dell’audio che rende inutilizzabile il sistema.