Recensione OPPO Reno 11 F: la batteria è garantita 4 anni

Emanuele Cisotti
Emanuele Cisotti Tech Master

Recensione OPPO Reno11 F

OPPO torna anche nel 2024 con un rinnovamento nella linea Reno, che probabilmente manca di un po' di "stabilità" ma che è comunque palesemente il campo di sperimentazione dell'azienda. E questo Reno 11 F tocca degli aspetti interessanti. Scopriamo quali.

PRO

  • Software veloce e completo
  • Batteria garantita
  • Ricarica fulminea
  • Buon display

CONTRO

  • Video poco stabili
  • Vibrazione da smartphone economico
  • Grandangolare sottotono
  • Prezzo di lancio un po' alto

Confezione

Purtroppo anche OPPO si è allineata ai concorrenti e nella scatola di questo OPPO Reno 11 F troviamo infatti solo il cavo USB-C e non l'alimentatore. Peccato, soprattutto visto che questo smartphone supporta la ricarica estremamente rapida.

Costruzione ed Ergonomia

OPPO Reno 11 F ha un design moderno e pulito, non particolarmente iconico ma sicuramente gradevole. È realizzato interamente in plastica. Peccato per la finitura del posteriore che risulta un po' economica al tatto e che trattiene un po' le impronte. Un problema da poco se contate di utilizzare una cover per proteggere il vostro smartphone. I suoi punti forti sono sicuramente altri: la leggerezza, solo 177 grammi di peso e lo spessore di soli 7,5 millimetri. Se volete uno smartphone grande ma che in tasca "non lo sentite" questo è quello che stavate cercando. In più questo OPPO Reno 11 F resiste agli spruzzi secondo lo standard IP65, un qualcosa che in pochi smartphone in questa fascia di prezzo possono offrire.

La scheda di Reno 11 F non è certo sensazionale ma è ben bilanciata per un prodotto di questa categoria. Abbiamo un processore Mediatek 7050 a 6 nanometri con GPU Mali G68 MC4 e CPU octa core fino a 2,6 GHz. La RAM ammonta a 8 GB di tipo LPDDR4X e la memoria interna invece è da 256 GB UFS 3.1, espandibile tramite microSD. La connettività è più che buona: 5G, Wi-Fi 6, Bluetooth 5.2, supporto dual SIM e chip NFC. Peccato per l'assenza del jack audio per le cuffie, ormai però sparito da praticamente ogni modello del mercato (o quasi). Non c'è il supporto eSIM.

Sulla parte frontale all'interno del display c'è un buon lettore di impronte digitali che permette di sbloccare lo smartphone abbastanza rapidamente. La vibrazione dello smartphone purtroppo non è convincente e sembra quella di uno smartphone economico.

Fotocamera

OPPO Reno 11 F è dotato di un kit di tre fotocamere principali.

Abbiamo una 64 megapixel ƒ/1.6 principale, una 8 megapixel ƒ/2.2 grandangolare e una 2 megapixel per le macro. Partiamo al contrario. Come sempre succede la fotocamera macro ha una risoluzione troppo bassa per essere davvero apprezzabile. La fotocamera grandangolare è simpatica perché permette di realizzare immagini altrimenti impossibili con gli altri sensori, ma di fatto gli 8 megapixel sono appena sufficienti per ottenere delle immagini sufficientemente definite. Bene invece la fotocamera principale che permette di realizzare delle immagini ben definite, con una buona vividezza, una buona gestione delle luci e un'ottima gestione dei colori. Lo si vede bene anche dalle immagini realizzate sulla neve in occasione del lancio internazionale a Courmayeur. La fotocamera principale di questo smartphone fa sicuramente onore a questo smartphone nel comparto fotografico.

Non è entusiasmante invece la fotocamera frontale da 32 megapixel ƒ/2.4 che tende a bruciare le forti luci (anche proprio in volto) e non ci ha dato la qualità che ci saremmo aspettati.

I video possono essere registrati in 4K a 30fps dalla principale e dalla frontale. Dal sensore da 64 megapixel è possibile realizzare clip molto ben definite, ma la stabilizzazione lascia un po' a desiderare. Male invece i video selfie. Per la grandangolare bisogna passare al Full HD, andando però a ridurre drasticamente la qualità complessiva.

Display

OPPO Reno 11 F mette sul piatto un ampio pannello da 6,7 pollici in tecnologia AMOLED con refresh rate aumentato fino a 120 Hz. Si tratta di un bel display FullHD+ (1080 x 2412 pixel) che supporta una luminosità di picco di 1.100 nit. Non tantissimi, ma sufficienti per la quasi totalità delle situazioni. Questo display è protetto da una discreta pellicola preapplicata e supporta completamente l'always-on display di OPPO. Lo schermo piatto di questo smartphone è sicuramente uno dei suoi punti forti.

Software

OPPO Reno 11 F viene lanciato con Android 14 (al momento aggiornato con le patch di aprile 2024) e la promessa di ricevere nuove versioni per ben 3 anni, non una cosa troppo comune per la fascia di prezzo.

Si parla sia di nuove versioni di Android (quindi fino almeno alle 17) e sia di patch di sicurezza. Questa interfaccia è personalizzata con la completissima ColorOS 14 che garantisce tante piacevoli aggiunte al sistema operativo di Google. Abbiamo per esempio la barra laterale, che ci permette anche di aprire le app in comode finestre e da lì anche ridimensionarle. Abbiamo la modalità ad una mano, la modalità di gioco e la possibilità di una discreta personalizzazione dell'interfaccia. Peccato per le non poche app preinstallate che insieme ai giochi danno sempre una sensazione di spiacevole "economicità" al sistema. Vi basta pochi minuti per rimuoverle e tutto sarà però risolto per sempre.

Autonomia

Nonostante leggerezza e sottigliezza la batteria è da ben 5.000 mAh e questo gli garantisce comunque un'ottima autonomia. Anche grazie al processore non troppo avido di energie questa batteria può garantire nella maggior parte dei casi un'autonomia che può superare senza troppi problemi la giornata intera con una singola carica.

Con un utilizzo modesto potreste arrivare anche a due giorni pieni. La ricarica poi è fulminea visto che è a ben 67W.

OPPO poi ci mette "la faccia" sulla batteria. Garantendo la ricarica rapida anche a temperature "estreme", ovvero fra -20 e 55 gradi. Quando fa troppo freddo il sistema si occupa di pre-riscaldare la batteria in modo che sia subito ricettiva nel poter gestire la ricarica rapida fin dal primo momento. In più OPPO garantisce che la batteria manterrà almeno l'80% della carica per 4 anni, altrimenti la sostituirà gratuitamente. Dovrebbe essere un qualcosa di standard ma così non è. Per fortuna OPPO mette "nero su bianco" questa decisione. Speriamo sia un trend che seguirà su altri dispositivi e che spingerà i concorrenti a copiarli.

Prezzo

OPPO Reno 11 F viene lanciato al prezzo di 369€, un prezzo leggermente alto ma purtroppo in linea con il mercato attuale.

Potete acquistarlo sul sito OPPO scontato a 329€, oppure al momento in cui scriviamo con una offerta lampo da 299€ su Amazon. Controllate il box a seguire per ulteriori cambi di prezzo. A questa cifra inizia a diventare già più competitivo.

Foto

Il sample per questa recensione è stato fornito da OPPO, che non ha avuto un'anteprima di questo contenuto e non ha fornito alcun tipo di compenso economico.

Su alcuni dei link inseriti in questa pagina SmartWorld ha un'affiliazione ed ottiene una percentuale dei ricavi, tale affiliazione non fa variare il prezzo del prodotto acquistato. Tutti i prodotti descritti potrebbero subire variazioni di prezzo e disponibilità nel corso del tempo, dunque vi consigliamo sempre di verificare questi parametri prima dell’acquisto.

Giudizio Finale

OPPO Reno 11 F

OPPO Reno 11 F è un buon smartphone per chi cerca un dispositivo sottile, leggero e con un software aggiornato e piacevole da utilizzare. Ancora più degli aggiornamenti garantiti abbiamo però apprezzato la garanzia di "durevolezza" della batteria, nonostante il pieno supporto alla ricarica (molto) rapida. Il prezzo è un po' alto, ma le promozioni sono già iniziate. 

Sommario

Confezione 6.5

Costruzione ed Ergonomia 8

Hardware 7.5

Fotocamera 7.5

Display 8.5

Software 8.5

Autonomia 8.5

Prezzo 7

Voto finale

OPPO Reno 11 F

Pro

  • Software veloce e completo
  • Batteria garantita
  • Ricarica fulminea
  • Buon display

Contro

  • Video poco stabili
  • Vibrazione da smartphone economico
  • Grandangolare sottotono
  • Prezzo di lancio un po' alto

Emanuele Cisotti
Emanuele Cisotti Vivo nel mondo della telefonia dal Nokia 3210 e nel mondo di linux da Ubuntu 5.04. Ma quello che provo oggi qui su SmartWorld sono principalmente smartphone, smartwatch e prodotti per la smart home. Ma le mie passioni riguardano anche il LEGO e la musica elettronica.
OPPO Reno11 F

OPPO Reno11 F

  • Display 6,7" FHD+ / 1080 x 2412 PX
  • Fotocamera 64 MPX ƒ/1.7
  • Frontale 32 MPX ƒ/2.4
  • CPU octa 2.6 GHz
  • RAM 8 GB
  • Memoria Interna 256 GB
  • Batteria 5000 mAh
  • Android 14

Su WhatsApp le breaking news tech!
Solo il meglio della tecnologia
Seguici