8.1

Polaroid Snap Touch, la recensione (foto e video)

Emanuele Cisotti -




Recensione Polaroid Snap Touch

Le fotocamere istantanee sono tornate e ovviamente Polaroid è in prima linea per realizzare prodotti accattivanti per l’utente. Questa Snap Touch è probabilmente il prodotto più rilevante della sua linea di prodotti. Non è troppo costosa, è semplice da utilizzare ed è colorata e simpatica, adatta comunque ad ogni tipologia di utenza.

LEGGI ANCHE: Recensioni Fotocamere Istantanee

Questa Snap Touch è l’evoluzione della fotocamera Polaroid Snap ormai in commercio da un bel po’. Le novità però non sono poche. Il design non cambia. La fotocamera è sempre realizzata in plastica, è compatta e molto tondeggiante. Sulla parte frontale il sensore è centrato perfettamente e si copre facilmente poggiando il tappo magnetico sulla scocca. Comodo, anche se non è poi così difficile perdere il tappo. Superiormente abbiamo un tasto di accensione e uno di scatto. Attivando la fotocamera il flash si apre istantaneamente ed è proprio chiudendo il flash che la fotocamera si spegnerà. L’accensione è abbastanza rapida ma se volevate cogliere l’attimo potrebbe non esserlo abbastanza.

Lo schermo è di sufficiente qualità, anche se al sole la visibilità non è perfetta e anche la risposta al tocco non è delle più precise. Sullo schermo troviamo informazioni sullo stato della batteria e della carta, oltre che uno slider per lo zoom digitale. Sempre sullo schermo è posizionato il tasto per accedere alle impostazioni, quello per cambiare modalità di scatto (foto, collage o video) e quello per attivare il flash, l’HDR e l’autoscatto. Potrete poi rivedere tutte le foto scattate, visto che Snap Touch supporta una memoria esterna microSD. È possibile poi editare le foto sia prima che dopo lo scatto, aggiungendo cornici, sticker o applicando filtri. Le opzioni non sono poche e consigliamo sempre di applicarli post-scatto.

Non è quindi obbligatorio stampare tutte le foto scattate e anzi potrete scattare solo quelle che sceglierete e anche nella quantità che vorrete. La stampa è sulla carta chimica ZINK di polaroid è avviene in una manciata di secondi. La qualità della stampa è più che sufficiente ed è assolutamente all’altezza delle aspettative. La carta è poi adesiva, permettendovi di rimuovere la protezione posteriore e attaccarle ovunque. Le foto sono subito pronte (potrete toccarle appena stampate) e sono anche impermeabili.

Polaroid Snap Touch è dotata infine di connessione Bluetooth. Questo vi permette tramite l’applicazione per smartphone Android e iOS di stampare foto che avete sul telefono, permettendovi anche di editarle prima della stampa.

Polaroid Snap Touch è in vendita su Amazon a partire da 154€ in varie colorazioni: nera, azzurra, bianca, viola, rosa e rossa. Anche la carta è disponibile di vari colori e quantità, ma ha un costo di circa 0,50-0,60€ a scatto. Bellissimo il Bundle da 50 foto con mollette e porta foto vintage.

Giudizio Finale

Polaroid Snap Touch

8.1

Polaroid Snap Touch

Polaroid Snap Touch si presenta perfetta per un regalo, considerando anche il prezzo abbastanza contenuto, il design giovanile e il costo abbastanza contenuto delle ricariche. L'app per smartphone è poi un'aggiunta non da poco, trasformando la Snap Touch anche in una stampante.

di Emanuele Cisotti
Pro
  • Piccola e gradevole
  • Stampa rapida
  • Prezzo contenuto
  • Si può usare come stampante Bluetooth
Contro
  • Schermo non di grande qualità
  • Il fascino della foto sviluppata è ancora superiore
  • Non c'è una custodia in dotazione
  • Dimensione delle foto ridotta