Secretlab SKINS recensione: bastano 3 minuti per cambiare pelle

I nuovi rivestimenti per le sedie Secretlab sono un modo facile e divertente per avere un design completamente diverso
Secretlab SKINS recensione: bastano 3 minuti per cambiare pelle
Vezio Ceniccola
Vezio Ceniccola

Il concetto alla base di Secretlab SKINS è esattamente quello che il nome suggerisce: delle "skin" alternative per le sedie a marchio Secretlab, un po' come fareste per un personaggio di un videogioco. Grazie a questo nuovo prodotto, si può cambiare totalmente il look della propria sedia in maniera semplice e veloce. Una possibilità unica della gamma Secretlab, che va ad ampliare come mai prima d'ora l'esperienza d'uso delle sedie gaming dell'azienda. Negli ultimi giorni abbiamo avuto l'occasione di provare in anteprima alcune delle nuovissime Secretlab SKINS sulla nostra Secretlab TITAN EVO 2022 e ora siamo pronti a raccontarvi tutto su questi particolarissimi rivestimenti, compresi i dettagli su montaggio, materiali e prezzo di listino.

PRO

  • Materiali di alta qualità
  • Grande varietà di colori e design
  • Montaggio facile e veloce
  • Fitting perfetto

CONTRO

  • Compatibili solo con TITAN EVO 2022
  • Meno tenuta per cuscino magnetico

Video prova

Abbiamo realizzato un video breve con la prova della versione The Witcher di Secretlab SKINS. Nel video potete vedere sia tutte le fasi di montaggio che il risultato finale.

Confezione e Montaggio

La confezione di Secretlab SKINS è abbastanza compatta e ben curata, come sempre accade per i prodotti dell'azienda. All'interno troviamo le due parti che compongono il kit di rivestimento, entrambe protette in sacchetti di plastica. C'è anche un piccolo foglietto illustrativo, con le istruzioni complete per il montaggio.

Parlando proprio del montaggio, siamo rimasti piacevolmente colpiti dalla facilità e dalla velocità dell'operazione. Per fissare il rivestimento dello schienale, è sufficiente infilare la SKIN sulla parte superiore della sedia, far passare il bordo inferiore al di sotto dello schienale e poi chiudere le due cerniere sui lati e quella orizzontale in basso. L'unica cosa a cui bisogna fare attenzione sono i fori per le manopole della sedia che si trovano sui lati, che devono incastrarsi prima di chiudere le cerniere.

Il rivestimento del sedile è altrettanto semplice da montare. Anche in questo caso, si infila il rivestimento dalla parte frontale, si fa passare il bordo con i due agganci sulla parte posteriore e si agganciano con le rispettive parti che provengono dal bordo anteriore. La parte complicata, in questo caso, è infilare i due pezzettini di plastica laterali nei rispettivi alloggiamenti sui fianchi del sedile.

Dando uno sguardo alle immagini che trovate a seguire probabilmente potrete capire meglio le istruzioni descritte, che comunque risultano molto intuitive. Il nostro consiglio è quello di procedere con calma e tirando bene le parti in tessuto, in modo da posizionarle al meglio con la giusta tensione. Se avete un minimo di manualità, in meno di 3 minuti avrete montato la vostra SKIN senza troppa fatica.

Design e Materiali

I rivestimenti della serie Secretlab SKINS sono realizzati con materiali molto simili a quelli usati per le sedie TITAN EVO 2022.

In questo caso, il tessuto si chiama Adaptive SoftWeave Plus SKINS e risulta molto morbido e vellutato al tatto. Le sensazioni durante l'utilizzo sono ottime: calza a pennello sulla sedia e non si deforma nemmeno sotto forte pressione, grazie alla sua buona elasticità.

L'ingegnerizzazione di Secretlab è stata molto raffinata per questo prodotto. Una volta montata una SKINS su una sedia compatibile, è quasi impossibile capire che non sia quello il rivestimento nativo. Il fitting è praticamente perfetto e riesce a coprire il 99% delle parti della sedia, anche sul posteriore. Gli unici punti in cui si intravede il rivestimento originale sono i due bordi laterali sul retro del sedile, ma se tirate bene il tessuto possono essere facilmente coperti.

Il rivestimento Secretlab SKINS ha una doppia funzione: non solo permette di personalizzare la sedia con nuove colorazioni e design, ma fa anche da protezione aggiuntiva al materiale originale. Inoltre, lascia completamente liberi tutti i controlli della sedia, sia quelli sulla base inferiore che le due manopole laterali, quindi il funzionamento rimane sempre perfetto.

Abbiamo notato una sola criticità durante il nostro utilizzo. Il leggero spessore aggiuntivo della SKINS rende meno salda la presa del cuscino per la testa, che ha un aggancio magnetico allo schienale. Se lo mettete un po' fuori posizione c'è il rischio che cada, quindi bisogna fare più attenzione quando lo installate con una SKINS montata sulla sedia.

Modelli SKINS

I rivestimenti Secretlab SKINS sono compatibili con tutti i modelli di sedie TITAN EVO 2022 e si può scegliere ovviamente anche la taglia desiderata (Small, Regular, XL). Si adattano a qualsiasi materiale della sedia, quindi non c'è problema se avete un modello in Secretlab NEO HybridLeatherette, NAPA Leather o SoftWeave Plus.

Purtroppo non ci sono versioni compatibili con i modelli di sedie meno recenti, come ad esempio le Secretlab TITAN 2020 o le OMEGA. Un peccato per chi ha acquistato queste edizioni, che magari avrebbero bisogno ancora più delle TITAN EVO 2022 di un rivestimento aggiornato e nuovo di fabbrica.

I kit Secretlab SKINS sono disponibili in tantissime versioni, divisi in due categorie principali. Da una parte ci sono le classiche colorazioni di Secretlab, con tessuti senza particolari disegni o ricami. A seguire l'elenco completo.

  • Black3
  • Arctic White
  • Charcoal Blue
  • Frost Blue
  • Plush Pink
  • Soda Purple
  • Mint Green

Esistono però anche alcune Signature Edition basate su alcuni grandi marchi di videogiochi, film e serie TV, che presentano anche particolari dettagli speciali, come loghi, scritte o disegni speciali. Al momento sono già acquistabili 9 kit, ma ne arriveranno altri nei prossimi mesi con collaborazioni inedite.

  • Cyberpunk 2077
  • Game of Thrones (Lannister, Stark, Targaryen)
  • League of Legends (Star Guardian, KDA Pop Stars, Jinx)
  • Dark Knight
  • The Witcher

Nelle immagini che trovate in questo articolo potete ammirare la versione speciale marchiata The Witcher e anche il rivestimento classico in colorazione Frost Blue. Date un'occhiata alla galleria in basso!

Prezzo e Uscita

I kit Secretlab SKINS sono disponibili in preordine da oggi 2 novembre 2022 sul sito ufficiale dell'azienda a questo indirizzo.

Le spedizioni sono garantite entro il 30 dicembre 2022 per il momento, ma vi consigliamo di controllare direttamente sul sito.

Il prezzo di listino è diverso a seconda dell'edizione scelta. Vi lasciamo a seguire lo schema con tutte le informazioni.

  • Secretlab Signature: 199€
  • Edizioni speciali: 229€

Si tratta di una cifra tutto sommato contenuta vista la qualità del prodotto. Se pensate che le sedie Secretlab compatibili costano circa 500€ (anche qui si varia in base al modello), il costo di una copertura completa ci può stare a queste cifre, soprattutto se ha una qualità così elevata.

Giudizio Finale

Secretlab SKINS

I kit Secretlab SKINS sono il modo perfetto per dare nuova vita alla vostra sedia TITAN EVO 2022. Non solo permettono una personalizzazione ulteriore, con nuovi colori o versioni Signature, ma offrono anche una protezione aggiuntiva al materiale originale. Sono facilissimi da montare e comodi da utilizzare. La sopresa più grande è però lo stile, con un fitting preciso al millimetro che li rende indistinguibili da una copertura nativa. Insomma, sono promossi sotto ogni aspetto e rischiano di diventare oggetti da collezionare in quantità per chi ama cambiare spesso l'aspetto dei propri oggetti.

Pro

  • Materiali di alta qualità
  • Grande varietà di colori e design
  • Montaggio facile e veloce
  • Fitting perfetto

Contro

  • Compatibili solo con TITAN EVO 2022
  • Meno tenuta per cuscino magnetico

Vezio Ceniccola
Vezio Ceniccola Nato in un posto che sicuramente non conoscerete, romano d'adozione, affascinato da qualsiasi cosa abbia tasti, schermi o lucine colorate.
Mostra i commenti