Skyrim Anniversary Edition, il trionfo della nostalgia per la next-gen

Vezio Ceniccola
Vezio Ceniccola

Recensione Skyrim Anniversary Edition

The Elder Scrolls V: Skyrim Anniversary Edition è un'occasione eccezionale per celebrare uno dei giochi più importanti dell'ultimo decennio, che finalmente arriva anche sulle console next-gen (PS5 e Xbox Series X|S). Questa nuova versione include tantissimi contenuti e riassume tanto di quello che è stato Skyrim nei suoi primi 10 anni di vita digitale. Che siate nuovi giocatori appena arrivati nella terra dei nord oppure espertissimi cacciatori di draghi, l'Anniversary Edition vi fara innamorare (di nuovo) del mondo di TES V.

PRO

  • Tanti nuovi contenuti
  • Stesso feeling dell'originale
  • Piccoli miglioramenti di prestazioni
  • Una carrellata d'affettuosa nostalgia

CONTRO

  • Sistema di combattimento ampiamente superato
  • Estremamente dispersivo per i novizi
  • Provoca dipendenza

Scheda videogioco

  • Publisher Bethesda Softworks
  • Sviluppatore Bethesda Game Studios
  • Genere Gioco di ruolo
  • Numero giocatori 1
  • Lingua Italiano
  • Disponibile su

Cosa c'è di nuovo?

In questa versione speciale chiamata The Elder Scrolls V: Skyrim Anniversary Edition trovate un vero e proprio compendio di tutto quello che è stato prodotto sino ad oggi da Bethesda e anche molti dei contenuti realizzati dalla community. Sarebbe forse impossibile citare tutti i cambiamenti apportati, quindi elencherò velocemente i contenuti e le novità principali.

  • Skyrim Special Edition in versione completa, con tutti i DLC inclusi;
  • Più di 500 creazioni del Creation Club;
  • Santi e Seduttori: nuova serie di missioni con relativi oggetti, armi e personaggi;
  • Rarità ricercate: nuovi oggetti acquistabili nelle carovane khajiiti che passano per Skyrim;
  • Modalità Sopravvivenza: si può attivare nelle impostazioni e richiede di gestire fame, temperatura corporea, malattiche, energie e sonno;
  • Pesca: acquistando una canna da pesca potrete pescare nelle zone indicate;
  • Altri nuovi oggetti, armi, personaggi e missioni.

A margine della parte contenutistica, ci sono anche molti cambiamenti sotto al cofano, che hanno permesso di ripulire e sistemare alcuni bug. La grafia è stata aggiornata per le console next-gen e anche le prestazioni sono migliorate, con una miglior rapidità dei caricamenti.

Esperienza di gioco

Giocare a Skyrim Anniversary Edition non è molto diverso da giocare alla precedente Special Edition. Le differenze a livello tecnico e prestazionale sono minime, soprattutto se giocate su PC. Su console, invece, si può notare un leggero aumento di prestazioni, con caricamente più veloci e una miglior definizione su next-gen: potete giocare in 4K su PS5 e Xbox Series X.

Le nuove modalità sono interessanti ma non vanno a snaturare la struttura principale del gioco. La pesca e le missioni aggiuntive sono delle belle variazioni sul tema, i tantissimi contenuti aggiuntivi del Creation Club possono dare molta più profondità al gameplay, ma è forse la modalità sopravvivenza quella che scombina di più le carte in tavola, aggiungendo un nuovo livello di difficoltà. Se avete già giocato mille volte a Skyrim e volete provare qualcosa di diverso, fare una run survival è certamente una novità da non perdere.

Il consiglio, sia per i nuovi che per i vecchi giocatori, è dare sfogo alla fantasia, provando le mod del Creation Club e personalizzando l'esperienza di gioco a seconda dei propri gusti. Con la giusta combinazione di creazioni, potete fare uno Skyrim esattamente come piace a voi.

L'importanza di questa versione

Il reale valore di Skyrim Anniversary Edition si riconosce nella sua attualità. Malgrado i 10 anni passati dal rilascio, che si vedono tutti in alcuni elementi di gioco – sistema di combattimento, complessità poligonale, gestione inventario – e si fanno sentire anche sulle spalle dei giocatori, rimane un titolo di assoluta qualità, tuttora tra i più ricchi e complessi mai prodotti.

Le atmosfere di Tamriel erano e sono ancora eccezionali, con le sue città finemente caratterizzate, i diversi biomi pieni di vita (e di pericoli), le musiche pazzesche che accompagnano l'esperienza di gioco. E poi, ovviamente, la lore della saga The Elder Scrolls, tra le più belle e complesse mai create per una serie videoludica. Sì, ci sono ancora i cavalli inarrestabili, le magie troppo potenti, i nemici troppo stupidi e tanti altri bug, ma non è anche questo parte di Skyrim?

Se la nuova Anniversary Edition avrà attirato qualche nuovo giocatore, oltre a dare un altro contentino ai vecchi nostalgici, allora il lavoro fatto da Bethesda potrà dirsi riuscito. Questo è quello che sperano tutti gli appasionati della serie, in attesa di capire quando e dove si potrà giocare all'attesissimo The Elder Scrolls VI.

Prezzo

Skyrim Anniversary Edition è disponibile dal 11 novembre 2021 al costo di 54,99€ come pacchetto singolo, ma per chi ha già in possesso una versione di Skyrim Special Edition è possibile acquistare il pacchetto di aggiornamento per la nuova versione ad un prezzo pari a 19,99€.

La disponibilità riguarda tutte le piattaforme: PC, PS4 e Xbox One, ma anche le console next-gen PS5 e Xbox Series X|S. Al momento, non è previsto il lancio di questa versione nè su Nintendo Switch né sulle piattaforme di cloud gaming.

Skyrim Anniversary Edition - Immagini

Giudizio Finale

Skyrim Anniversary Edition

The Elder Scrolls V: Skyrim Anniversary Edition è esattamente come ve lo aspettavate. Uno Skyrim aggiornato con tante piccole cose in più, sempre strapieno di motivi per farsi adorare e odiare al tempo stesso. Un gioco di ruolo dallo stile classico, che non stufa mai, nemmeno dopo centinaia e centinaia di ore di gioco. Più che per le novità nel gameplay, questa versione va giocata per nostalgia, per ricordarsi di quanto era bello questo gioco 10 anni fa e quanto ancora lo è adesso, anche un po' di più grazie alla Anniversary Edition.

Pro

  • Tanti nuovi contenuti
  • Stesso feeling dell'originale
  • Piccoli miglioramenti di prestazioni
  • Una carrellata d'affettuosa nostalgia

Contro

  • Sistema di combattimento ampiamente superato
  • Estremamente dispersivo per i novizi
  • Provoca dipendenza

Vezio Ceniccola
Vezio Ceniccola Nato in un posto che sicuramente non conoscerete, romano d'adozione, affascinato da qualsiasi cosa abbia tasti, schermi o lucine colorate.

Commenta