8.7

Tribit XFree Tune: le cuffie wireless economiche da comprare (Recensione)

Giuseppe Tripodi -




Recensione Tribit XFree Tune

Tribit è un marchio praticamente sconosciuto e con un pessimo sito internet, a cui probabilmente non dareste una lira (né tanto meno un euro). Ho sentito parlare di questa azienda in un subreddit in cui si discute di dispositivi audio e, incuriosito, ho voluto provare qualcosa. Sono rimasto piacevolmente sorpreso da Tribit XSound Go che ho recensito qualche mese fa, ma queste Tribit XFree Tune mi hanno colpito persino di più. Quindi ve lo dico subito: se cercate delle cuffie wireless economiche per ascoltare musica, al momento queste sono le cuffie che state cercando. Vediamo perché.

DA NON PERDERE: Migliori cuffie Bluetooth

8.5

Confezione

All’interno della confezione, oltre le cuffie, troviamo un cavetto USB-microUSB per la ricarica  (ridicolmente corto), il jack audio per collegarle in maniera analogica (lungo 1,2 metri) e un case semi-rigido in cui riporle.

Nonostante i cavi non siano particolarmente lunghi e il case sia piuttosto anonimo, per meno di 50€ non avremmo osato chiedere di meglio.

8.0

Costruzione e comodità

Anche sul fronte della costruzione siamo a ottimi livelli, soprattutto in relazione al prezzo a cui vengono vendute: le cuffie si presentano solide e ben realizzate, con imbottiture comode e un corpo in metallo all’interno dell’archetto. Il design è abbastanza anonimo ma non sgradevole e, anche basandoci solo sull’aspetto estetico, le XFree Tune paiono facilmente comparabili a cuffie ben più costose.

Le cuffie sono ripiegabili, il che ci permette di riporle facilmente nella custodia per portalre in giro, e il meccanismo di chiusura appare solido e affidabile. I padiglioni sono leggermente flessibili e rivestiti in finta pelle: probabilmente d’estate vi faranno sudare un po’, ma per il momento vanno benone.

Le cuffie sono over ear, quindi i padiglioni circondano completamente le orecchie; purtroppo l’imbottitura non sembra essere removibile, quindi non potrete sostiuirla quando si usurerà. In ogni caso, non c’è troppo da temere: le indosso tutti i giorni da diverse settimane e mi sembra che il rivestimento e l’imbottitura reggano bene.

Nonostante non siano leggerissime (pesano 288 grammi), nel complesso, le cuffie sono molto comode: le ho indossate per 8 ore al giorno, tutti i giorni, senza mai sentire la necessità di rimuoverle.

L’aspetto peggiore dal punto di vista costruttivo sono i tasti per controllare la riproduzione e il volume: sia il pulsante multifunzione (Play/Pausa/On/Off) che i due pulsanti per il volume (da cui è possibile anche cambiare canzone) si trovano sui lati della cuffia destra (rispettivamente avanti e dietro). I pulsanti non sono solo in una posizione che li rende  scomodi da cliccare, ma sono anche la componente visibilmente più cheap.

9.0

Esperienza d'uso

Come ho anticipato nell’introduzione, se cercate delle cuffie wireless economiche per ascoltare musica, le Tribit XFree Tune faranno decisamente al caso vostro. Hanno una versione vecchia del Bluetooth (4.1) e manca il supporto ai codec aptX (quindi la sincronia audio/video potrebbe venir meno, anche se personalmente ci ho guardato serie TV e video su YouTube senza problemi), ma la qualità del suono è davvero sorprendente. I driver da 40 mm fanno decisamente il loro dovere, e credo che l’audio di queste XFree Tune sia facilmente paragonabile a cuffie Bluetooth che costano almeno tre volte tanto (ma anche quattro…).

Il suono è pulito e ricco, con le frequenze ben equilibrate tra loro (si direbbe quasi un profilo flat, con un leggerissimo e apprezzato guadagno negli alti). I bassi stupiscono per l’ottima estensione: anche a volume elevato, riproducono le frequenze più basse senza gracchiare, e riescono a farsi apprezzare senza essere inutilmente pompati. Ma anche medi e alti suonano molto bene: considerando il prezzo, veramente difficile chiedere di più sul fronte audio.

Il volume massimo è abbastanza buono: non il più alto in assoluto, ma comunque più che accettabile per tutte le situazioni (per dare un’idea: in ufficio lo tengo circa a metà).

Anche per quel che riguarda le chiamate, la qualità dei microfoni è abbastanza buona: probabilmente grazie anche alla tecnologia CVC 6.0 per la riduzione del rumore, mi è sembrato che i miei interlocutori mi sentissero sempre piuttosto bene. Purtroppo, però, utilizzandole col jack audio si perde la possibilità di chiamare, poiché sul cavo non è incluso alcun microfono.

Dulcis in fundo, l’autonomia è veramente ottima: Tribit dichiara ben 40 ore e probabilmente la stima è verosimile. Non ho misurato di preciso quanto mi sono durate, perché ad un certo punto ho semplicemente perso il conto. Ma mi sento di confermare la stima dell’azienda, poiché le ho tenute addosso praticamente 8 ore al giorno, tutti i giorni lavorativi, e sono durate circa una settimana e mezza (quindi probabilmente anche più di 40 ore).

Come già accennato nel paragrafo precedente, l’aspetto peggiore dell’esperienza d’uso sono sicuramente i tasti per il controllo della riproduzione e del volume, piazzati in una posizione non troppo comoda da raggiungere.

9.5

Prezzo

Tribit XFree Tune costano 45,79€ su Amazon: considerando quanto la qualità audio, mi sento di definirle tranquillamente un best buy per la fascia di prezzo. Se poi riuscite a prenderle anche a prezzo ridotto (nei mesi passati sono state scontate diverse volte, con prezzo intorno ai 38€) non pensateci due volte.

Foto

Giudizio Finale

Tribit XFree Tune

8.7

Tribit XFree Tune

Se volete cuffie Bluetooth a buon prezzo con cui ascoltare musica, Tribit XFree Tune sono quel che stavate cercando. La qualità audio è sorprendentemente buona per la fascia di prezzo, l'autonomia è ottima (fino a 40 ore) e non manca un case semi-rigido in cui trasportarle. Con un costo di circa 45€, sono davvero un best buy.

di Giuseppe Tripodi
Pro
  • Ottima qualità audio
  • Ottima autonomia
  • Ottimo prezzo
  • Dotazione ricca
Contro
  • Bluetooth in versione 4.1
  • Tasti in posizione scomoda
  • Manca il supporto ai codec aptX

Su alcuni dei link inseriti in questa pagina SmartWorld ha un’affiliazione ed ottiene una percentuale dei ricavi, tale affiliazione non fa variare il prezzo del prodotto acquistato.