Recensione nuove luci di Natale Twinkly e Twinkly Music (foto e video)

Emanuele Cisotti
Emanuele Cisotti

Avevamo recensito le luci di Natale Twinkly due anni fa e l'azienda da allora per ogni Natale si era fatta trovare pronta con delle novità. Lo scorso anno avevamo recensito le luci da esterno iCicle e oggi torniamo a parlarvi delle nuove luci di Natale Twinkly da 250 e soprattutto di un accessorio che funziona in combinazione con questa seconda generazione di luci natalizie, ovvero Twinkly Music.

Partiamo dalla base: le luci di Natale Twinkly sono delle luci natalizie multicolore a LED connesse che possono essere controllate dall'app per smartphone. Sono prima di tutto estremamente luminose, molto più delle luci a cui siete abituati e fosse anche solo per questo l'effetto finale è sicuramente appariscente. La variante da 250 che abbiamo provato noi è composta da due fili da 125 separati che possono essere utilizzati a piacimento per decorare qualsiasi cosa, anche se ovviamente danno il meglio se adagiate su un albero di Natale.

Una volta creata la vostra composizione sarà possibile aggiungere alla propria applicazione Twinkly connettendole tramite la Wi-Fi domestica. I passaggi sono molto semplici (come vedrete anche nel video) e al termine della configurazione vi verrà chiesto di aggiornare il firmware (sì, ora anche le vostre lucine di Natale si aggiornano!). Sarà possibile utilizzarle da subito ma il nostro consiglio è di procedere alla mappatura della posizione. In questo modo l'applicazione saprà dove è posizionata ciascuna lucina sull'albero e in questo modo creare degli effetti di luce molto più scenici. In più, rispetto agli scorsi anni, è arrivata anche la mappatura 3D, che permette di mappare l'albero da ogni angolazione e avere quindi effetti ancora più spettacolari (sebbene quelli veramente 3D sono solo 5). La mappatura è semplicissima e soprattutto vi darà un feedback in tempo reale: le lucine mappate correttamente diventeranno piano piano verdi e quando tutto l'albero sarà verde saprete di aver concluso correttamente.

@smartworld.it

Albero di Natale smart 🎄 ##tech ##christmas ##christmastree ##smartphone ##christmaslights

♬ suono originale - SmartWorld.it

Dall'applicazione potrete anche unire più strisce di led in un solo albero di Natale, noi lo abbiamo fatto unendo questa striscia ad una "vecchia" da 175 luci. Più luci ci saranno sull'albero e più sarà ad "alta definizione" l'effetto finale. Dopotutto sono pixel del vostro "schermo" natalizio.

Gli effetti fra cui scegliere sono varie decine e sono quasi tutti spettacolari. C'è una certa preponderanza di effetti molto scenici rispetto a quelli più delicati e pacati, ma anche i meno estrosi troveranno il prodotto che fa per loro. In più c'è anche un editor di effetti che vi permette di creare il vostro effetto usando il dito come pennello.

Una novità importante della Gen II di queste Twinkly è che hanno una memoria interna ed è quindi possibile andare a creare una playlist, selezionando una sequenza di effetti da far "ruotare" e per quanto tempo tenere attivo ogni effetto. Non una novità da poco tenendo conto che così non dovrete passare dall'app per avere un albero sempre un po' diverso.

L'altra grande novità è la compatibilità con Twinkly Music. Si tratta di un piccolo accessorio USB da collegare a piacimento vicino ad una fonte di musica e che, una volta connesso alla Wi-Fi di casa farà andare a tempo di musica i vostri effetti luminosi. Per sfruttare questa funzione dovrete utilizzare uno degli effetti specifici a disposizione (una decina) e ciclare fra questi o tramite il tasto fisico o tramite app. Gli effetti sono estremamente piacevoli e soprattutto variano con estrema rapidità al cambiare della musica, niente a che vedere con la funzione già presente che registrava l'audio tramite lo smartphone. In questo caso Twinkly Music parla direttamente con Twinkly Gen II bypassando la vostra rete Wi-Fi e garantendo tempi di risposta bassissimi. In più la sensibilità del microfono di Twinkly Music si adatta molto rapidamente a situazioni diverse: sentirà bene i sussurri nel silenzio o il ritmo della musica da discoteca al massimo volume.

Twinkly Gen II da 250 luci ha un prezzo che si aggira attorno ai 110€, mentre Twinkly Music costa circa 35€. Prezzi non stracciati, ma era difficile aspettarsi cifre diverse. Almeno per ora. Sono passati due anni e non sembra che ci siano al momento concorrenti degni di nota. Certo. Non è un prodotto per tutti, ma i fanatici del Natale non potranno farne a meno. Solo una nota: la disponibilità sotto Natale è sempre abbastanza risicata e conviene muoversi per tempo. Ora potrebbe essere già troppo tardi per il 2020. Trovate tutti gli store che le vendono sul sito Twinkly.

PRO

  • Luminose e sceniche
  • Nuova scansione 3D
  • Ora con più effetti in sequenza
  • Il controllo musicale funziona bene

CONTRO

  • Non costano poco
  • Non facili da trovare (nelle settimane prima di Natale)
  • Se "unite" alla prima generazione perdono le funzioni nuove

Giudizio Finale

Twinkly Gen II + Twinkly Music

Le nuove Twinkly di seconda generazione sono un passo avanti interessante, perché hanno una memoria interna per gestire più effetti a rotazione e anche perché dialogano con il nuovo Twinkly Music che diventa un accessorio indispensabile per chi vuole completare al meglio il proprio setup natalizio.

Voto finale

Twinkly Gen II + Twinkly Music

Pro

  • Luminose e sceniche
  • Nuova scansione 3D
  • Ora con più effetti in sequenza
  • Il controllo musicale funziona bene

Contro

  • Non costano poco
  • Non facili da trovare (nelle settimane prima di Natale)
  • Se "unite" alla prima generazione perdono le funzioni nuove

Emanuele Cisotti
Emanuele Cisotti Vive nel mondo della telefonia dal Nokia 3210 e nel mondo di linux da Ubuntu 5.04. Se potesse vivrebbe anche in un mondo di Lego e in uno di musica elettronica.

Commenta