Xiaomi Mi Scale 2 - Bilancia Smart, la recensione (foto)

Xiaomi Mi Scale 2 - Bilancia Smart, la recensione (foto)
Emanuele Cisotti
Emanuele Cisotti

Prima che andiate a battere i pugni sulla vostra tastiera per scriverci quanto è vecchia questa bilancia vogliamo quantomeno spiegare il motivo di questa prova "a posteriori". Xiaomi Mi Scale 2 è ormai in vendita sul suolo cinese da quasi un anno ed è l'evoluzione della prima bilancia smart dell'azienda. Abbiamo deciso di acquistare Mi Scale 2 per una recensione però dopo il suo arrivo in Italia. La bilancia smart di Xiaomi è infatti disponibile anche nei Mi Store italiani e quindi sicuramente in molti potrebbero essere interessati ad una recensione.

PRO

  • Sottile e gradevole alla vista
  • Sincronizzazione senza intoppi
  • Multi utente
  • Molti dati raccolti

CONTRO

  • Non si sincronizza con servizi esterni
  • L'app dev'essere aperta durante l'utilizzo

Xiaomi Mi Scale 2 si presenta in una semplice confezione che all'interno contiene solo la bilancia stessa. Dovrete procurarvi voi le quattro batterie AAA necessarie al suo funzionamento. Il design è fra i migliori mai visto per una bilancia: semplice e pulito, ma anche moderno. È realizzata interamente in robusta plastica bianca, ad eccezione dei quattro elettrodi in acciaio inossidabile che servono ad effettuare, grazie alla conduzione elettrica, un calcolo migliore del vostro stato di salute, più della semplice indicazione di peso. Se proprio volessimo trovargli un difetto è che quando è inutilizzata è difficile capire quale sia il verso giusto di utilizzo essendo quasi completamente bianca. Un'altra cosa: è così sottile che il robot Xiaomi cerca di passarci sopra: graffiandola.

Una volta saliti sulla bilancia (rigorosamente a piedi scalzi) il display led sotto la plastica si accenderà indicando quasi istantaneamente il vostro peso. Rimanendo sulla bilancia per un altro paio di secondo si riempiranno quattro ulteriori led bianchi che indicano il calcolo di tutti gli altri parametri. È qui che dovrete tenere il vostro smartphone aperto per la sincronizzazione in tempo reale. Se vorrete sincronizzare i dati di più persone potrete aggiungere la bilancia su diversi smartphone o creare nuovi profili sulla stessa app.

Quali sono i valori registrati dalla bilancia? Abbiamo il peso corporeo, la massa muscolare, il tasso di grasso, il grasso viscerale, la presenza di aqcua, la massa ossea, il BMI (Indice Massa Corporea) e il metabolismo basale. Per ognuno di questi dati (che non staremo qui ad analizzare nel loro significato), l'applicazione vi darà una generica indicazione dello stato di salute e in alcuni casi dei consigli (che solitamente sono mangia meglio e fai attività sportiva). Oltre a questi dati abbiamo poi due dati riassuntivi: una tipologia di fisico e un punteggio. Questo punteggio è un mix di tutti i valori precedenti e vi permette di capire in che "direzione" va la vostra salute. Una semplice diminuzione (o aumento) di peso non può ovviamente bastare a capire se siamo più o meno sani del giorno precedente.

Questo punteggio, assieme al peso e al grasso corporeo sono raggruppati in comodi grafici nel tempo, mentre gli altri valori sono puntuali e riguardano solo l'ultima misurazione. Infine c'è una scheda riassuntiva che potrete salvare o condividere sui social. L'applicazione per analizzare questi dati è Mi Fit e se avete altri prodotti per il fitness di Xiaomi poterete vedere questi dati tutti in un solo posto.

Nel momento in cui scriviamo Xiaomi Mi Scale 2 è disponibile su Gearbest a 54€.

Giudizio Finale

Xiaomi Mi Scale 2

Xiaomi Mi Scale 2 è un prodotto completo e che costa molto meno di altri prodotti simili della concorrenza. I dati raccolti sono molti e per chi saprà analizzarli saranno un ottimo stimolo per migliorare il proprio stile di vita.

Voto finale

Xiaomi Mi Scale 2

Pro

  • Sottile e gradevole alla vista
  • Sincronizzazione senza intoppi
  • Multi utente
  • Molti dati raccolti

Contro

  • Non si sincronizza con servizi esterni
  • L'app dev'essere aperta durante l'utilizzo

Emanuele Cisotti
Emanuele Cisotti Vive nel mondo della telefonia dal Nokia 3210 e nel mondo di linux da Ubuntu 5.04. Se potesse vivrebbe anche in un mondo di Lego e in uno di musica elettronica.

Commenta