8.2

Recensione Xiaomi Mijia MTJD02YL (2019) lampada da tavolo (foto)

Emanuele Cisotti -




Recensione Xiaomi Mijia MTJD02YL (2019)

Abbiamo una lunga storia di test di lampade smart per la casa. Xiaomi, e le sue controllate, da sempre ha una sorta di monopolio in questo momento che, con l’arrivo ufficiale nel nostro paese, è ancora aumentato. Oggi proviamo la lampada Mijia 2019 da scrivania, indicata con il codice MTJD02YL, giusto per darvi un riferimento e distinguerla dalle altre della stassa azienda.

LEGGI ANCHE: Migliori lampadine smart

La confezione in cui arriva è importante, ma questo è dovuto alle dimensioni della lampada, non propriamente compatte. La sola base ha un diametro di circa 14 centimetri ed è la parte più importante del peso della lampada, che nel complesso pesa 1,5 kg, garantendo una stabilità ottima sulla vostra scrivania. Ci sono ben tre punti di snodo, uno alla base, uno fra le due aste e uno all’aggancio della testa circolare. Una volta trovata la posizione la lampada rimarrà immobile nella sua posizione senza mai perdere la forma. La rotazione di questi bracci avviene su un solo asse.

Sulla base è presente poi un tasto circolare che una volta premuto accende la lampada, mentre se viene ruotato varia l’intensità della luce. Se viene invece premuto e girato insieme varierà la temperatura del bianco emesso. Non è una lampada RGB e quindi può solo variare la temperatura del bianco.

Anche questa lampada Mijia da scrivania è poi pienamente compatibile con l’app Mi Home, connettendosi alla rete locale in Wi-Fi. Dall’applicazione potete variare intensità e temperatura colore (2500 – 4800 K). Ci sono poi molti preset e potrete crearne di nuovi, oppure utilizzare la modalità focus che ogni 45 minuti di utilizzo ne alternerà 10 di pausa spegnendo la luce. Potrete attivare questa modalità anche con un doppio click del tasto fisico. Il doppio click può anche essere riprogrammato per attivare il ritardo nello spegnimento o attivare un preset a scelta. Potete anche scegliere uno stato predefinito della luce alla riaccensione, per ripristinare la scelta anche se prima di spegnerla era stata modificata.

Non manca una modalità bambino che limita il colore a 4000K per evitare che la luce blu sia eccessiva che possa danneggiare i suoi occhi. Inutile aggiungere che come tutte i dispositivi compatibili con Mi Home sia possibile pianificare accensione e spegnimento e creare automatismi con gli altri dispositivi Xiaomi. Questa specifica versione della lampada è poi pienamente compatibile con Apple HomeKit. Funziona anche con Google Home, ma solo se associato tramite l’account Yeelight.

La nuova Xiaomi Mijia MTJD02YL viene venduta su Gearbest ad un prezzo di 72€, non certo per tutti, ma comunque poco per una lampada di degisn e di qualità.

Giudizio Finale

Xiaomi Mijia MTJD02YL (2019)

8.2

Xiaomi Mijia MTJD02YL (2019)

Xiaomi Mijia 2019 è una lampada di design, potente ed elegante. Può essere adatta per innumerevoli scopi e funziona benissimo con l'app europea di Mi Home, oltre a essere compatibile anche con Google Home e Apple HomeKit.

di Emanuele Cisotti
Pro
  • Elegante
  • Potente
  • Ottima app
  • Compatibile con Assistant e HomeKit
Contro
  • Non economica
  • Presa elettrica cinese
  • Manuale in cinese

Su alcuni dei link inseriti in questa pagina SmartWorld ha un’affiliazione ed ottiene una percentuale dei ricavi, tale affiliazione non fa variare il prezzo del prodotto acquistato.

  • Mciro

    Arriverà in Italia? Come si chiama il modello con la plafoniera rettangolare invece che tonda?

  • Tiwi

    per me non vale proprio