Recensione Xiaomi Smart Pet Food Feeder

Emanuele Cisotti
Emanuele Cisotti

Recensione Xiaomi Smart Pet Food Feeder

Una casa smart passa anche e soprattutto da situazioni che possano semplificarvi la vita. E se avete un animale domestico sicuramente avrete avuto a che fare con la necessità di trovare una soluzione per sfamare il vostro animale quando non siete in casa.

PRO

  • Bel design
  • Buona integrazione con l'app
  • Ciotola sganciabile e lavabile con facilità
  • Notifica di assenza cibo

CONTRO

  • Un po' caro
  • Manca una telecamera
  • Non vi dice se c'è cibo nella ciotola

Xiaomi vi viene in soccorso con il suo Smart Pet Food Feeder, un nome altisonante per chiamare il distributore di cibo intelligente di Xiaomi. È pensato per poter distribuire croccantini secchi della dimensione compresa fra 5 e 12 millimetri (e solo di forma circolare o ovale) e va quindi bene per gatti o cani di piccola taglia. 

Il prodotto è composto da due parti: una torretta bianca che contiene fino a 1,8 kg di cibo e una base in plastica bianca con una ciotola in alluminio all'interno. Queste due parti si agganciano magneticamente, semplificando moltissimo l'eventuale manutenzione e lavaggio, senza poter però permette all'animale di fare danni. La ciotola in alluminio poi può essere tranquillamente lavata in lavastoviglie semplificando ancora tutto il processo.

Superiormente abbiamo un tasto per aprire il coperchio, che contiene al suo interno un filtro che assorbe l'umidità. Non è ovviamente un accessorio obbligatorio, ma è comodo se volete lasciare all'interno del Food Feeder una grande quantità di cibo per lungo tempo. Questi filtri andrebbero in teoria sostituiti ogni 30 giorni, ma presupponiamo che se riempite spesso il contenitore con del cibo nuovo non ne avrete la necessità. Sempre nel tappo è presente l'unico tasto fisico, che se premuto dispenserà una dose di cibo per il vostro animale. Ogni dose sono circa 6-7 grammi di cibo, ma dipende ovviamente anche dalla dimensione e dal peso dei croccantini. Frontalmente abbiamo tre led: uno per l'accensione, uno per la Wi-Fi e uno per indicare se all'interno del prodotto il cibo è in esaurimento o del tutto esaurito.

Rispetto ad altri prodotti simili è sicuramente la connessione al Wi-Fi e l'integrazione all'interno dell'ecosistema Xiaomi il punto forte di questo prodotto. Dall'applicazione potrete infatti erogare cibo a distanza al vostro animale e anche creare una programmazione giornaliera con il numero di dosi a vostro piacimento. Non è possibile creare una programmazione diversa per giorni della settimana differenti, ma potete ovviare utilizzando le automazioni dell'app Xiaomi, con cui questo prodotto è perfettamente integrato. Potete quindi anche avviare l'erogazione manuale con un pulsante fisico posizionato altrove nella casa. In più verrete notificati ad ogni erogazione automatica e in caso il cibo nel contenitore si stia esaurendo.

Sulla parte inferiore c'è poi uno sportellino che può contenere 4 batterie AA, utile nel caso dovesse andare via la corrente, così che lui possa funzionare comunque. Xiaomi Pet Food Feeder si è rivelato un perfetto compagno giornaliero, risolvendo un grattacapo non da poco, ovvero la fornitura di cibo agli animali quando si è via da casa. Ci sono due funzioni però che mi sarebbe piaciuto vedere: una piccola telecamera (anche a bassa risoluzione) per verificare che l'animale vada davvero a mangiare e che stia bene e la possibilità di sapere se e quanto cibo è rimasto nella ciotola (magari grazie ad una piccola bilancia). Miglioramenti non fondamentali che rimandiamo ad una prossima versione.

Il prezzo non è contenuto: 149€, anche se su Amazon per fortuna si trova già scontato (controllate il box sotto). Ci sono alternative più economiche con funzioni simili, ma non possiamo che confermarvi che questo prodotto risulta vincente su due fronti: design e funzioni tramite app.

Foto

Giudizio Finale

Xiaomi Smart Pet Food Feeder

Un distributore di cibo automatico deve fare una cosa: distribuire il cibo al vostro animale domestico al vostro posto. E lo fa perfettamente. Una versione smart dovrebbe invece permettervi di farlo anche a distanza tramite un'app. E anche questo lo fa perfettamente. Xiaomi Smart Pet Food Feeder mantiene le promesse e vi da anche qualcosa in più: integrazione nell'ecosistema Xiaomi e un bel design. Il prezzo è alto. Ma per i nostri animali faremmo di tutto, no?

Voto finale

Xiaomi Smart Pet Food Feeder

Pro

  • Bel design
  • Buona integrazione con l'app
  • Ciotola sganciabile e lavabile con facilità
  • Notifica di assenza cibo

Contro

  • Un po' caro
  • Manca una telecamera
  • Non vi dice se c'è cibo nella ciotola

Emanuele Cisotti
Emanuele Cisotti Vive nel mondo della telefonia dal Nokia 3210 e nel mondo di linux da Ubuntu 5.04. Se potesse vivrebbe anche in un mondo di Lego e in uno di musica elettronica.
Mostra i commenti