7.8

Recensione Xiaomi Walking Pad: dimagrire dal salotto di casa (foto)

Emanuele Cisotti




Recensione Xiaomi Walking Pad

Mi piace fare un po’ di corsa leggera quando riesco a ritagliarmi un po’ di tempo. Purtroppo però l’arrivo dell’inverno, con le giornate che si accorciano ed il freddo ogni anno interrompono il mio trend positivo e mi fanno perdere di motivazione. Il pensiero di un tapis roulant mi ha sempre intrigato, ma purtroppo le dimensioni importanti (anche di quelli ripiegabili) mi ha sempre scoraggiato.

Non ho potuto resistere però alla tentazione di provare il Walking Pad di Xiaomi, prodotto che come vedremo unisce alla comodità anche l’aspetto smart. Non si tratta di un vero e proprio tapis roulant, visto che manca un qualsiasi tipo di supporto rialzato e anche perché la velocità è inferiore a quella di un tapis roulant. Si tratta in sostanza di un tappeto motorizzato adatto a della camminate veloci. Può raggiungere una velocità fino a 6 km/h, sufficienti per una corsetta leggera, ma non abbastanza per una vera corsa. A 5 km/h per capirsi si riesce ancora a fare una camminata veloce. Come si controlla? Lo potrete fare tramite il comodo telecomando in dotazione con il laccetto da polso. Troverete dei tasti per aumentare o diminuire la velocità della camminata, uno per spegnerlo e uno per cambiare modalità.

Il Walking Pad di Xiaomi (prodotto da YouPin) dispone infatti di una modalità di utilizzo a velocità fissa e una a velocità variabile. In questo caso è possibile modificare la velocità avanzando nella parte frontale del tappeto o rallentando camminando nella parte posteriore. Per quanto ci abbia provato non sono riuscito a utilizzare agevolmente questa modalità: il tappeto è abbastanza lungo per un utilizzo tranquillo (senza cadere), ma non abbastanza per gestire la variabilità della modalità automatica. Sulla parte superiore frontale del Walking Pad trovate i tasti di accensione e per cambiare modalità, ma non quelli per variare la velocità (oggettivamente chinarsi potrebbe essere pericoloso). In più un chiarissimo display a led vi mostrerà il tempo trascorso, i passi realizzati (sovrastimati di circa un 10/15 %), i km percorsi e le calorie bruciate.

Tutto ciò che abbiamo detto fin’ora è perfettamente replicato tramite l’applicazione Xiaomi Home, da cui è possibile aggiungere questo prodotto al vostro sistema casalingo, utilizzando la Wi-Fi domestica. L’applicazione non offre molto di più in realtà e benché permetta di accedere a delle statistiche queste sono poco più di un database dei dati registrati. Mi sono trovato meglio registrando l’andamento con un Fitbit Versa al polso. Purtroppo poi il prodotto è compatibile solo con i server cinesi dell’app.

Il vero punto di forza di questo prodotto è però il fatto che la base è ripiegabile in due permettendovi di riporre il prodotto sotto divani, mobili di vario tipo o (in piedi) dietro ad un armadio o una tenda. È possibile trasportarlo abbastanza comodamente tramite due ruote, ma non vi nego che qualche problema in tal senso l’ho riscontrato. Pesa comunque ben 28kg e in piedi dovrete fare attenzione che le ruote non poggino in terra (altrimenti si sposterà da solo cadendo rovinosamente). In pratica: è molto più trasportabile di un tapis roulant, ma non è comunque un prodotto “da viaggio”.

Tra le altre limitazioni, oltre alla velocità massima, anche il peso. Xiaomi dichiara che il Walking Pad supporta un peso massimo di 90kg. Non male, ma considerando che il miglior utilizzo è quello di strumento per dimagrire (considerando la velocità massima non elevata) forse si poteva fare di più. Ho apprezzato moltissimo questo prodotto e ad oggi mi ha permesso di fare più corse (o camminate veloci) di quelle che avrei almeno fatto, con la comodità di rimanere in salotto e guardando nel contempo delle serie TV. Dovrete però alzare un po’ il volume, visto che a 5-6km/h diventa leggermente rumoroso.

Potete acquistarlo su Gearbest per 445€. Un buon prezzo per un prodotto portatile come questo, ma di certo non stracciato. Se avete spazio per un tapis roulant, potrete probabilmente risparmiare.

Giudizio Finale

Xiaomi Walking Pad

7.8

Xiaomi Walking Pad

Xiaomi Walking Pad è un prodotto estremamente comodo ed estremamente pratico da utilizzare in casa e poi riporlo dietro un mobile. Il prezzo è buono, ma se avete spazio per un tapis roulant probabilmente vi conviene optare per quest'ultimo.

di Emanuele Cisotti
Pro
  • Ben costruito
  • Semplice da utilizzare
  • Occupa "poco" spazio una volta ripiegato
  • Compatibile con l'app Xiaomi
Contro
  • L'app non è particolarmente utile
  • Pesa comunque 28 kg
  • L'app è compatibile solo sui server cinesi
  • Prezzo non stracciato

Su alcuni dei link inseriti in questa pagina SmartWorld ha un’affiliazione ed ottiene una percentuale dei ricavi, tale affiliazione non fa variare il prezzo del prodotto acquistato.