Xiaomi Xiao Fang IP cam, la recensione (foto e video)

Emanuele Cisotti
Emanuele Cisotti

Xiaomi, con i suoi vari brand, non è del tutto nuova al mondo delle telecamere di sorveglianza. L'azienda le considera principalmente delle IP cam, ovvero semplici telecamere utilizzabili da distanza, ma le loro funzioni smart le rendono a tutti gli effetti anche delle security cam.

Oggi vi parliamo di Xiao Fang, l'ultima nata del brand Mijia di Xiaomi per la casa connessa. La telecamera stupisce prima di tutto per le sue dimensioni estremamente compatte (è un cubo di 6 centimetri di lato) e per la sua forma simpatica. Il corpo della telecamera può essere sollevato con un meccanismo in plastica dalla base e orientato a piacimento. È realizzata interamente in plastica lucida, ma sotto la sua base è presente un magnete. Questo vi permetterà di posizionare la telecamera Xiao Fang in moltissime posizioni diverse.

In dotazione trovate un lungo cavo microUSB per permettervi di alimentare questa IP cam con qualsiasi fonte energetica USB. Noi abbiamo usato PC, router e anche stampanti per alimentare Xiao Fang. Potrete anche utilizzare un powerbank. Uno da 10.000 mAh garantisce 12 ore di utilizzo continuato. Si collega alla rete domestica via Wi-Fi, anche se purtroppo è assente la compatibilità con le reti a 5 GHz (che però sono quelle che offrono copertura minore). La comunicazione con i server Xiaomi è criptata e lavora su https.

Il controllo avviene tramite l'app di Xiaomi Mi Home: lo streaming video è possibile fino a 1080p e dobbiamo ammettere che la qualità del flusso video è uno dei migliori mai visti, con immagine ampia (110°) senza distorsione e immagine luminosa. Anche il ritardo è veramente minimo e il flusso video non ha rallentamenti neanche con reti non particolarmente brillanti (ADSL con meno di 1Mbps in upload). L'applicazione è totalmente in cinese ma destreggiarsi non è complicato con un traduttore. È possibile abilitare la registrazione e la notifica in caso di movimento o di allarme che suona. Potete variare la sensibilità al movimento, attivare la visione notturna (fino a 9 metri) automatica, ribaltare l'immagine, spegnere il led di stato o decidere di registrare video sempre.

Per registrare qualsiasi tipo di filmato è necessario inserire una microSD, mentre le foto scattate vengono salvate sul telefono. La telecamera supporta poi l'ascolto dell'audio e anche la possibilità di rispondere utilizzando lo speaker integrato.

PRO

  • Magnetica e posizionabile ovunque
  • Buona qualità del flusso video
  • Notifiche in caso di movimento
  • Prezzo stracciato

CONTRO

  • App solo in cinese
  • Non si integra con altri servizi
  • L'orario della cam è avanti di 7 ore

Tra le funzionalità che contraddistinguono questa Xiao Fang c'è anche la possibilità di registrare in automatico timelapse e la possibilità di impilare due Xiao Fang per avere un'immagine unica da 180°. Xiao Fang di Xiaomi viene venduta su Tinydeal a 25€ un prezzo che difficilmente la concorrenza riuscirà a battere. Offra molto e costa poco: se non avete pretese da esperti di sicurezza e l'app in cinese non vi spaventa questa piccola IP fa al caso vostro.

Foto

Giudizio Finale

Xiaomi Xiao Fang

Xiaomi Xiao Fang è una telecamera smart in Full HD. Offre notifiche in caso di movimento e offre anche un paio di funzionalità particolari. Sicuramente per il prezzo a cui viene venduta difficilmente troverete di meglio.

Voto finale

Xiaomi Xiao Fang

Pro

  • Magnetica e posizionabile ovunque
  • Buona qualità del flusso video
  • Notifiche in caso di movimento
  • Prezzo stracciato

Contro

  • App solo in cinese
  • Non si integra con altri servizi
  • L'orario della cam è avanti di 7 ore

Emanuele Cisotti
Emanuele Cisotti Vive nel mondo della telefonia dal Nokia 3210 e nel mondo di linux da Ubuntu 5.04. Se potesse vivrebbe anche in un mondo di Lego e in uno di musica elettronica.
Mostra i commenti