8.5

Recensione Yi Dome Guard & Dome U: sicurezza smart a poco prezzo (foto)

Emanuele Cisotti -




Recensione Yi Dome Guard / Dome U

Nel mondo delle telecamere smart di videosorveglianza (qui la nostra selezione delle migliori), c’è un brand che ha sempre fatto molto bene nella fascia più economica ed è ovviamente Yi. Oggi vi parliamo di due prodotti simili Yi Dome Guard e la più recente e appena lanciata Yi Dome U. Condividono buona parte delle specifiche tecniche e per tanto parleremo per entrambe, distinguendole poi alla fine per le loro differenze.

Dome Guard e Dome U sono due telecamere realizzate in plastica, compatte e che possono essere posizionate in modo abbastanza “invisibile” all’interno della propria casa. Entrambe possono ruotare a 360° la loro “testa” nera che nasconde sotto di essa 8 led per la visione notturna ad infrarossi. Nella confezione è presente anche una base per poterle appendere capovolte sul soffitto. Altrimenti potrete poggiarle dove preferirete sulla molto stabile base gommata. Non sono ovviamente telecamere da esterno e vanno quindi utilizzate solo in casa.

Dal punto di vista tecnologico sono dotate di connettività Wi-Fi b/g/n (quindi monobanda e non a 5GHz) e la telecamera è un sensore da 2 megapixel capace di mostrare e registrare filmati in Full HD a 20 fps. La lente è grandangolare ed ha un angolo di ampiezza di ben 110° permettendovi quindi una chiara visione di buona parte della stanza in dovesse essere posizionata. Ovviamente la testa motorizzata può far sì che in pochi secondi l’inquadratura cambi in quella a voi più congeniale. Bene che il motore sia estremamente silenzioso. Non vorrete certo essere disturbati dal suo movimento o non vorreste certo attirare l’attenzione di un malintenzionato.

La prima configurazione si può fare direttamente dall’applicazione per smartphone e dura meno di un minuto e include un passaggio dove si dovrà “mostrare” un codice QR alla telecamera. Questa verrà poi aggiunta al proprio account Yi Home in cui controllare tutte le telecamere a disposizione. Da qui avrete un “joystick” virtuale per muovere l’inquadratura della Yi Dome. Avrete anche la possibilità di ascoltare l’audio di quello che succede nella stanza in tempo reale e anche parlare attraverso la telecamera tenendo premuto il tasto del microfono. Infine potrete registrare video o scattare foto direttamente dall’app, salvandoli quindi direttamente all’interno dello smartphone. L’utilizzo è così semplice, niente di più e niente di meno.

Andando nelle impostazioni avrete a disposizione un numero di possibilità un po’ più ampio, che vi permetteranno per esempio di accendere o spegnere la spia di stato, attivare o disattivare la visione notturna e anche decidere se attivare o meno il tracciamento dei movimenti per cui la telecamera non rimarrà fissa con una certa inquadratura ma piuttosto cercherà di seguire un eventuale soggetto di passaggio. Il menù del rilevamento intelligente vi permette poi di scegliere il livello di sensibilità per il rilevamento del movimento e anche scegliere di notificare in modo diverso la presenza di un essere umano quando questo venisse riconosciuto. In più potete scegliere di farvi arrivare notifiche anche per il rilevamento di suoni anomali, come un pianto, un allarme o dei colpi secchi. Chiudiamo con la parte relativa alla programmazione: potrete scegliere di programmare il funzionamento della telecamera o anche gli orari in cui ricevere o meno le notifiche. Questa è una buona trovata (che non tutti offrono) che permette per esempio di tenere le telecamere sempre attive ma di essere notificati solo di giorno o solo quando siamo fuori per lavoro. Vale la pena menzionare la possibilità di guardare in diretta fino a 4 telecamere in contemporanea, oppure fino a 9 tramite l’app per Windows e MacOS. Entrambe permettono anche di realizzare timelapse.

Dalla home dell’app è possibile attivare o meno le notifiche rapidamente con la pressione dei tasti “A casa” o “Fuori casa”. Peccato solo che questa modalità non attivi una delle funzioni esclusive di Dome U, ovvero la possibilità di coprire l’obiettivo e proteggere quindi “fisicamente” la propria privacy. Tenete conto che comunque in quel caso si sta solo “spingendo” l’obiettivo sotto l’angolo di visione e quindi nascondendolo ma che la telecamera può essere comunque sempre attiva e registrare i suoni.

Tra le altre differenze troviamo sicuramente quella di design. Dome Guard sembra un piccolo robot, mentre Dome U ha le dimensioni di una lattina ed ha una linea più moderna, studiato anche per il meccanismo di protezione della privacy. Dome U ha poi un sistema di modalità automatica che farà muovere la telecamera automaticamente, o in posizioni predefinite, tutto il giorno o in orari predefiniti. Yi Dome Guard invece vanta la presenza di una porta ethernet per la connettività cablata, oltre che l’integrazione con gli smart display di Alexa e Google.

Entrambi hanno però lo slot microSD per salvare le registrazioni in locale. In alternativa potrete attivare Yi Cloud con vari piani di abbonamenti annuali o mensili che permettono di salvare tutti i contenuti in cloud e in certi casi anche attivare la registrazione video continuativa 24/7.

Quello che rende queste Yi Dome (Guard e U) così allettanti è il loro prezzo. Entrambe sono vendute a 59€ su Amazon, ma la prima è spesso scontata a 34€ (anche ora) e lo stesso vale per Dome U al prezzo però di 49€.

Giudizio Finale

Yi Dome Guard / Dome U

8.5

Yi Dome Guard / Dome U

Yi Dome Guard e Yi Dome U sono tutto quello che vorreste da una telecamera di sicurezza a meno di 50€. Testa motorizzata a 360°, visione notturna, avvisi tramite app, programmazione e ancora altro. Offrono sia la possibilità di salvare in locale che tramite cloud. Dome Guard fra le due è più interessante per il prezzo se non foste interessati alle novità di Dome U.

di Emanuele Cisotti
Pro
  • Economiche
  • Vista a 360°
  • Visione notturna
  • Coperchio privacy (Guard U)
Contro
  • Manca una funzionalità di geolocalizzazione
  • "A casa" non attiva la modalità privacy (Dome U)
  • Wi-Fi monobanda
  • Il cloud non è economico

Su alcuni dei link inseriti in questa pagina SmartWorld ha un’affiliazione ed ottiene una percentuale dei ricavi, tale affiliazione non fa variare il prezzo del prodotto acquistato.

  • Veramente due ottime telecamere