Zeblaze Rover smartwatch, la recensione (foto e video)

Emanuele Cisotti
Emanuele Cisotti

Per qualcuno potrebbe semplicemente essere una "cinesata", mentre noi ci abbiamo comunque visto qualcosa di interessante e abbiamo voluto darli una chance.

PRO

  • Elegante
  • Molto economico
  • Le notifiche funzionano bene
  • Funziona discretamente per telefonare

CONTRO

  • Il software per smartphone è acerbo
  • L'unica watchface disponibile è un clone di Apple Watch
  • Lo schermo non si attiva con il movimento
  • Il software dello smartwatch ha varie lacune

Confezione

Dentro la semplicissima confezione di questo Rover, troverete un cavo USB-microUSB, un minuscolo manuale in inglese e cinese e la base di ricarica, indispensabile per caricare questo smartwatch.

Costruzione e Vestibilità

Questo Zeblaze Rover è abbastanza elegante e anche nella colorazione champagne si è dimostrato elegante e non troppo appariscente. In proporzione è forse troppo grande la cassa dell'orologio rispetto alla dimensione reale del display.

La scocca è realizzata in alluminio e il cinturino è in pelle (anche se è difficile credere che sia vera pelle). Al polso è abbastanza comodo (è sottile 8,8 millimetri), ma la cassa piatta potrebbe dare fastidio su alcuni polsi.

Hardware

All'interno di questo Rover troveremo il processore Mediatek MT2501 specificatamente pensato per gli smartwatch. Abbiamo il Bluetooth 4.0, il sensore di temperatura e pressione, uno speaker abbastanza potete per le chiamate in modalità vivavoce. Il dispositivo si può vantare di essere impermeabile, anche se non abbiamo specifiche precise a riguardo.

Display

Lo schermo da 1,54 pollici ha una risoluzione di 250x250 pixel, buona anche se non ben sfruttata dal software. La luminosità è sufficiente e all'aperto permette quasi sempre di intravedere l'orario anche con la luce solare. Peccato che lo schermo non possa essere risvegliato con il movimento del polso ma che richieda necessariamente di premere il pulsante laterale.

Software

Sono necessari due apk che non troverete nel Play Store per configurare il vostro smartwatch Zeblaze. Trovate i link all'interno del manuale di istruzioni (almeno per il primo, da cui vi sarà possibile scaricare anche il secondo). Il software per iOS è invece scaricabile direttamente dall'App Store. Il software per smartphone è abbastanza completo anche se decisamente spartano graficamente. Vi permette di rivedere i passi realizzati e la durata del sonno ogni notte. Purtroppo per entrambe le operazioni è necessaria la vostra azione per avviare il conteggio, rendendo di fatto queste due funzioni molto poco utili. Decisamente più funzionale invece l'integrazione delle notifiche e delle chiamate vivavoce.

Potete considerare questo dispositivo a tutti gli effetti uno smartwatch per telefonare. Sarà possibile rispondere alle telefonate in vivavoce o comporre il numero di telefono direttamente dallo smartwatch. L'ultima opzione è invece pescare dalla rubrica.
Impeccabili anche le notifiche, che arrivano istantaneamente e che vengono mostrate in tempo reale sul display, il tutto accompagnato da una vigorosa vibrazione. Le notifiche vengono formattate in modo un po' spartano ma comunque chiaro. Viene mostrato il nome della app, la sua icona e l'inizio del testo della notifica.

Sono presenti anche altre funzioni, come la possibilità di scattare le foto da remoto (a noi non ha funzionato particolarmente bene), di controllare la musica e ritrovare lo smartphone smarrito (se è a portata di bluetooth).

Autonomia

L'autonomia di questo smartwatch è buona e si riescono a fare due giornate di autonomia con le notifiche sempre attive di giorno. Non di più però.

Prezzo

Questo orologio viene venduto a 36€ circa su Gearbest.com.

Foto

Giudizio Finale

Zeblaze Rover

Zeblade Rover è carente dal punto di vista software (sia dell'orologio che smartphone) e non è consigliabile come dispositivo per tracciare la propria attività sportiva. Dove però convince, per il prezzo a cui viene venduto, è però la gestione delle notifiche, semplice ed efficace.

Sommario

Confezione 6.5

Costruzione e Vestibilità 7.5

Hardware 7

Display 7

Software 6.5

Autonomia 7

Prezzo 9

Voto finale

Zeblaze Rover

Pro

  • Elegante
  • Molto economico
  • Le notifiche funzionano bene
  • Funziona discretamente per telefonare

Contro

  • Il software per smartphone è acerbo
  • L'unica watchface disponibile è un clone di Apple Watch
  • Lo schermo non si attiva con il movimento
  • Il software dello smartwatch ha varie lacune

Emanuele Cisotti
Emanuele Cisotti Vive nel mondo della telefonia dal Nokia 3210 e nel mondo di linux da Ubuntu 5.04. Se potesse vivrebbe anche in un mondo di Lego e in uno di musica elettronica.

Commenta