7 giorni di rabbia (video)

Nicola Ligas - Ho i pugni nelle mani (cit.)

Chiunque abbia a che fare con l’informatica (e non solo) sarà probabilmente stressato da bug piccoli e grandi. Sto parlando di difetti in senso lato, mancanze, omissioni, sia hardware che software, che quotidianamente o meno minano la pazienza e le coronarie di molti di noi.

Dal software che si pianta una volta sì e una no, alle funzioni promesse anni fa e mai arrivate, passando per bug e stranezze che capitano solo a te. Non è stato difficile convincere i colleghi a salire a bordo della puntata di questa settimana, perché tutti hanno qualcosa da dire in merito, ed anzi saremmo potuti andare avanti molto più a lungo.

Prossima settimana torneremo a qualcosa di più tradizionale, con una prova hardware-software di 7 giorni a tema Wear OS (non vi anticipo altro), ma per adesso godetevi i nostri scatti di rabbia, e raccontateci pure i vostri nei commenti.

 

  • Ciaoiphone4

    Sbagliate voi. Lo scorrimento è naturale della pagina, perché la gestures del trackpad, riprende quella di iOS, in pratica Apple intende che scorrendo in giù stai abbassando la pagina, come se spostassi un foglio reale e non scorrendo verso l’alto quello che vedi.
    Provate a mettere un foglio sulla scrivania e con le due dita a farlo scendere: le due dita scorrono verso il basso proprio come la gestures…

    • Ha senso su uno schermo, ma un trackpad non c’è correlazione con l’utilizzo di uno schermo touch a mio parere.

      • Ciaoiphone4

        Dato che su iOS funziona così, mi sembra che con Mac OS Lion avessero fatto questa scelta, per cercare di avvicinare l’esperienza d’uso. Sta di fatto che la scritta modalità naturale è corretta come la pone Apple perché in natura è come se muovessimo il foglio. Infatti togliendo la spunta si disattiva la modalità naturale e si attiva “quella digitale” che è come volete voi; quindi non è un errore di Apple.

  • Psyco98

    Nicola: ho lo stesso problema su Windows, che non capisce che le cartelle con immagini hanno tutte le immagini e con la musica hanno la musica. Va a caso e soffro.
    Emanuele: ha mezzo feed YouTube come il mio, probabilmente mi hai anche visto commentare qualche volta (sono Mattia, disqus è l’unica cosa dove ho un nick diverso)
    Lorenzo: ottavo giorno, lamentela dai lettori… È da prima che faceste il gruppo che chiediamo il pulsantone per condividere su telegram, beh? BEH? *faccina angiolettosa*

  • baolo

    Bravi, divertente!

  • Vittorio Pescatore

    Appena fatta la cosa delle directory e funziona correttamente, a questo punto penso sia un problema del tuo windows (?)

    • ce l’ho da sempre 🙁