Huawei senza Google: si può fare? Come sta andando? (podcast)

Emanuele Cisotti

Questa settimana dopo tante peripezie che sono terminate con una guida per installare i servizi Google su smartphone Huawei abbiamo scelto di parlare proprio di questo argomento nella nostra live settimanale di The SmartWorld News del venerdì. Questa settimana abbiamo avuto un’ospite speciale, Dario Caliendo, esperto di tecnologia di Fanpage.

Proprio con lui ci siamo confrontati del ban di Huawei da parte degli Stati Uniti per capire se una vita senza servizi Google è possibile e confrontandoci anche con i commenti di molti di voi. Ne è venuto fuori una discussione di ben 40 quaranta minuti di com’è stare senza i servizi Google e quali sono le alternative.

Trovate a seguire il nostro podcast. Vi lasciamo al podcast e vi ricordiamo di iscrivervi al nostro nuovo canale YouTube AndroidWorld x SmartWorld.

Trovate la puntata su SpreakerGoogle PodcastApple Podcast e Spotify.

  • maguz

    Si, si può stare ma la soluzione non è Huawei bensì LineageOS + fdroid. Se solo qualche multinazionale ci investisse sopra un po’ di denari…

  • Marcello

    Si, si può stare ma la soluzione è che gli sviluppatori rendano possibile questa cosa.
    Ci vogliono app funzionanti anche senza google services, e non credo sia così difficile.
    Ho un P40Pro da 2 settimana, e a parte qualche app, senza google si vive benissimo.
    Ci sono alternative validiissime, basta voler vedere un po’ al di la del proprio naso.

    • monline79

      Chi ha bisogno di usare Google Pay…hai voglia a vedere un po’ al di là del proprio naso.

    • Daniele Loche

      Felice te

      • Marcello

        Felice si! Non sono più schiavo dei servizi Google!