È la fine per la serie Galaxy Note di Samsung?

Giuseppe Tripodi

E la S Pen sarà inclusa nei futuri Fold e S 21? E com’è questa storia che sta già uscendo un nuovo OnePlus? Di questo e altro ancora abbiamo parlato con Emanuele nella puntata di oggi de Il tech delle cinque, il podcast giornaliero di SmartWorld che va in onda ogni giorno alle cinque di pomeriggio. Potete ascoltarlo dal player in fondo, ma non dimenticate di iscrivervi su Spotify, Apple podcast, Google Podcast o dovunque ci vogliate ascoltare, che tanto ci trovate su tutte le app.

Ascolta “Che futuro avranno i display pieghevoli?” su Spreaker.

  • Tiwi

    spero proprio non sia la fine 😀

  • Maurizio

    Il Note lo utilizzo per lavoro ed è impagabile e insostituibile.
    La s-pen integrata la utilizzo costantemente e quindi mi sa che acquisterò un note 20 ultra di scorta per non avere sorprese.
    Un vero peccato che Samsung abbandoni il progetto Note, non me lo aspettavo.

    • enriquezdelaplaya

      Sono d’accordo con te, ma viste le generose dimensioni delle ultime serie ‘S’ non vedo il problema di continuare (eventualmente) con la serie s21, se integrerà come dicono, le s-pen dei dispositivi di quella linea….alla fine che cambierà??
      Anzi, lo vedo come un valore aggiunto per chi non ha mai preso un note e un proseguo per chi lo ama…

      • ant3410

        In realtà avevo sentito che la spen verrà supportata dalla serie S, ma non integrata all’ interno del device.
        Se così fosse non sarebbe la stessa cosa.
        Se fossi al posto di Samsung, avrei eliminato la serie S anziché la serie Note.

        • enriquezdelaplaya

          Grazie dell’informazione, ma onestamente allo stato attuale non ho capito bene come evolveranno le cose. A mio dire meritavano entrambe le serie di restare in piedi, ma da un punto di vista del marketing se è vero che una linea business è importantissima, è altrettanto più facile mantenere sul mercato una serie s che mantenendo cmq un profilo premium di eccellenza, darebbe la possibilità di utilizzare la s pen come opzione, piuttosto che come scelta ‘obbligata’.
          Poi sai, ognuno dice la sua, non per questo è corretta…. 😉