Alla fine è successo: Netflix cancella anche The Punisher e Jessica Jones

Roberto Artigiani Le due serie Marvel si uniscono alle altre già cancellate: Daredevil, Luke Cage, Iron Fist, The Defenders

La notizia era nell’aria, sospesa come le particelle d’acqua poco prima della pioggia, e alla fine ha piovuto davvero. Le peggiori aspettative dei fan sono diventate realtà con l’annuncio della cancellazione a poca distanza uno dall’altra di The Punisher e Jessica Jones. Sono le ultime vittime della “guerra” tra Netflix e Disney che sta preparando il lancio della sua piattaforma dove (si spera) rivedremo i nostri eroi tornare in azione.

L’evento era in fondo prevedibile ed era stato pronosticato da diverse persone in vista della nascita di Disney+. Era solo questione di tempo prima che la casa di Topolino richiamasse a sé tutti personaggi di cui detiene i diritti.

LEGGI ANCHE: Samsung abbandona la produzione di lettori Bluray

The Punisher non vedrà quindi una terza stagione nonostante il suo showrunner Steve Lightfoot avesse già dichiarato di avere parecchie idee sulla direzione che avrebbe preso la trama. Dopo l’ambientazione western degli ultimi episodi, gli eventi avrebbero dovuto svolgersi a New York con il protagonista ormai pienamente nei panni del punitore.

Discorso leggermente diverso per Jessica Jones per cui è stata girata una terza annata, ma non è ancora chiaro quando verrà trasmessa. In questo caso inoltre la showrunner Melissa Rosenberg aveva lasciato al termine della produzione lasciando diversi interrogativi sulle prospettive della serie. Anche voi vi sentite già orfani delle serie Marvel su Netflix?

Via: Comic Book (1), (2)Fonte: Deadline (1), (2)