IMDb TV diventa "freevee", il nome adatto per una piattaforma streaming gratuita

IMDb TV diventa "freevee", il nome adatto per una piattaforma streaming gratuita
Alessandro Nodari
Alessandro Nodari

Tutti conosceranno il sito e l'app di IMDb, che fornisce interessanti informazioni su film e serie TV (qui trovate una nostra selezione delle migliori su Netflix), ma pochi sapranno che la società, di proprietà di Amazon, ha anche un servizio streaming gratuito con pubblicità: IMDb TV.

Convinti come erano ad Amazon che il nome IMDb TV fosse troppo difficile da pronunciare e non riflettesse in maniera efficace il servizio offerto, da novembre dell'anno scorso si sono impegnati per un cambio di marchio. Dopo aver preso in considerazione nomi alternativi come "Zon", "Free TV" e "Free Streaming TV", i dirigenti hanno infine deciso e dal 27 aprile la piattaforma diventerà Freevee.

L'azienda fondata da Jeff Bezos ha poi annunciato un aumento degli investimenti, promettendo un incremento del 70% dei contenuti esclusivi e una nuova serie per adulti, "High School", del duo indie Tegan e Sara. Maggiori dettagli sulla programmazione arriveranno il 2 maggio, peccato solo che il servizio sia al momento solo presente in Stati Uniti e Regno Unito.

Mostra i commenti