Apple fa scendere i prezzi della concorrenza: Amazon Music HD cala del 33%

Di fatto Amazon Music Unlimited diventa in alta qualità: a te la palla, Spotify!
Apple fa scendere i prezzi della concorrenza: Amazon Music HD cala del 33%
Nicola Ligas
Nicola Ligas

Il più grande salto di qualità della storia di Apple Music è realtà da pochi minuti (per la precisione entrerà in vigore da giugno: oggi c'è stato solo l'annuncio), con Dolby Atoms e audio lossless, ed Amazon è già pronto a rispondere, anche se in questo caso è il colosso dell'e-commerce a dover rincorrere Apple.

Amazon ha infatti due servizi di streaming musicale: la versione per così dire "base", chiamata Music Unlimited, dal costo di 9,99€/mese, e quella con audio lossless, chiamata Amazon Music HD. Quest'ultimo è stato tra l'altro recentemente oggetto di una gustosa promo con 3 mesi gratis, e ora viene scontato permanentemente a 9,99€ al mese, contro i 14,99 euro precedenti. Una riduzione di ben il 33%, che lo porta esattamente in linea con i prezzi Apple Music, anche se quest'ultimo ha il supporto Dolby Atmos che invece manca nel servizio di Amazon.

[sentence_sx]Lossless is the new standard[/sentence_sx]

In pratica, Amazon Music Unlimited diventa lossless, unificando di fatto i servizi di streaming musicali di Amazon, che al momento hanno comunque ancora due pagine e due nomi distinti (Music Unlimited / Music HD), sebbene il prezzo della versione lossless sia già stato aggiornato a 9,99€/mese. (I clienti Prime possono tra l'altro abbonarsi ad Unlimited per 99 euro all'anno, risparmiando di fatto 2 mesi.)

E spotify? La sua attesa versione Hi-Fi, ovvero con audio lossless, è stata annunciata qualche mese fa e dovrebbe arrivare entro fine anno. Qualcosa ci dice che adesso il suo lancio sarà accelerato il più possibile, e che costerà esattamente 9,99€ al mese. Vogliamo scommettere?

P.S. Tidal non pervenuto, al momento.

Commenta