Apple TV+ non farà concorrenza a Netflix: ecco cos’è e come funzionerà (video)

Giuseppe Tripodi

La società della mela ha finalmente svelato Apple TV+, il servizio di streaming che permetterà di vedere le produzioni originali della società di Cupertino tramite l’app Apple TV. Nonostante il servizio non sia ancora disponibile, dopo la presentazione di ieri è chiara una cosa: l’approccio di Apple alla TV non ha molto a che spartire con quel che fa Netflix. La società della mela non vuole neanche far concorrenza a Netflix, perché la sua app Apple TV servirà da contenitore per servizi e contenitori di terze parti, e le serie TV di Apple TV+ non saranno necessariamente la parte focale del software (anzi).

LEGGI ANCHE: Apple TV Plus: quali serie ci saranno? Ecco un elenco!

Considerando la confusione che c’è intorno al nome di Apple TV (che è un brand per chiamare sia il box TV, che l’applicazione che il servizio) abbiamo provato a fare un po’ di chiarezza con il video qui sotto.