Better Call Saul ritorna con la sua quarta stagione: dal 7 agosto su Netflix

Edoardo Carlo Ceretti Come da tradizione, verrà rilasciato un episodio a settimana, in contemporanea con la messa in onda negli Stati Uniti.

Dopo un’attesa di più di un anno, Better Call Saul sta per fare il suo ritorno con la quarta stagione. E lo farà come sempre su Netflix, che pubblicherà nel suo catalogo un episodio a settimana, in contemporanea con gli USA, a partire dal 7 agosto 2018.

Continueremo dunque a seguire da vicino le avventure di Jimmy McGill, nella parabola che lo sta piano piano portando a vestire i panni di quel Saul Goodman, che è stato un personaggio chiave nell’economia della serie TV capolavoro Breaking Bad.

LEGGI ANCHE: Trailer Luke Cage 2: dal 22 giugno su Netflix

La terza stagione si è chiusa nel modo più tragico immaginabile, con un evento che non mancherà di segnare profondamente le fragili prospettivi del protagonista. La storia ripartirà da lì, ma la dipartita dell’ultimo baluardo di rettitudine nella vita di Jimmy non fa che presagire nuovi guai. Ancora poco meno di due mesi e ne sapremo di più.

Fonte: Netflix Italia (Facebook)