Black Mirror Bandersnatch: è online su Netflix l’episodio interattivo in stile librogame, ecco come funziona

Lorenzo Delli -

Come anticipato ieri, oggi 28 dicembre va online su Netflix Italia il nuovo episodio di Black Mirror, intitolato Black Mirror Bandersnatch. Si tratta di un episodio molto particolare, tant’è che sul catalogo italiano si trova in una scheda separata dal resto delle serie. E sì, come accennato ieri si tratta davvero di un episodio interattivo! Lo trovate a questo link.

Appena avviato Black Mirror Bandersnatch sarete accolti da un tutorial che dipenderà dalla piattaforma di utilizzo di Netflix. Su PC il tutorial vi suggerirà di tenere a portata di mano mouse o touchpad per selezionare le opzioni, su TV utilizzerete i tasti Sinistro, Destro e Ok per selezionarli mentre su dispositivi mobili toccherete direttamente l’opzione. Su console utilizzerete invece il controller.

Purtroppo al momento l’episodio non sembra funzionare su certi dispositivi/versioni dell’app: niente supporto all’app Windows 10 e neanche all’uso su Chromecast.

LEGGI ANCHE: Le migliori novità Netflix di gennaio: Titans, Polar, Star Trek: Discovery, Il grande Lebowski, Carmen Sandiego

Dopo pochissimo dall’inizio della puntata avrete a che fare con le prime scelte, molto semplici per la verità giusto per prendere dimestichezza con il funzionamento del particolare episodio. Sceglierete ad esempio con cosa fare colazione o che musica ascoltare. Il bello è che, almeno per queste scelte iniziali, non c’è molto tempo per selezionare l’opzione che più ci piace.

Anche scegliendone una delle due non si assiste a bruschi tagli o ad artefatti sullo schermo: tutto fila liscio come se l’episodio fosse sempre stato così. Avrete una sorta di barra di scorrimento che vi suggerirà il tempo rimasto per scegliere, e se non scegliete sarà l’episodio stesso a scegliere per voi (immaginiamo casualmente).

Non sappiamo come si evolverà il tutto (vogliamo godercelo con calma!) ma immaginiamo che i vari bivi siano a due scelte come quelli iniziali evidenziati anche negli screenshot. E se foste curiosi di capire a cosa si riferisce il termine Bandersnatch, non crediamo esista una vera e propria traduzione, ma già dai primi minuti dell’episodio si capisce a cosa si fa riferimento. E l’aver parlato di librigame nel titolo dell’articolo non è del tutto casuale! Un’altra curiosità prima di chiudere: non si può scorrere tra i minuti dell’episodio come un classico contenuto di Netflix. Potete al più andare avanti o indietro di 10 secondi (ripetutamente) fino al prossimo o precedente bivio. E se volete cambiare la vostra scelta l’unica opzione è azzerare il tutto e ricominciare da capo!

Dispositivi NON compatibili

Al momento, i contenuti interattivi di Netflix non sono compatibili con Chromecasts, con Apple TV, con l’app per Windows, e con qualsiasi browser che utilizzi Silverlight. Su qualsiasi altro dispositivo dove giri Netflix invece, non dovrebbero esserci problemi.

Android è compatibile con Bandersnatch, ma in generale non con tutti i contenuti interattivi di Netflix. Trovate qui l’help ufficiale del servizio al riguardo.

Sinossi

Ambientato negli anni ’80, il film è un’avventura di cui sarà l’utente a decidere il destino. Scelte da compiere, sfide da affrontare e pericoli da superare sono gli elementi fondamentali di questo film. L’utente dovrà ponderare con attenzione le sue decisioni, che potranno condurlo al trionfo o, al contrario, al disastro, ma del resto, chi può dire cosa è giusto e cosa è sbagliato? Inoltre, se l’utente si accorge che l’avventura sta per giungere a conclusione può tornare indietro e fare una scelta diversa da quella fatta precedentemente, cambiando così il suo percorso e chissà, magari anche il risultato finale.

Trailer

Foto