Il celebre Alien diventa una serie TV: a tenere le redini Noah Hawley

Federica Papagni

Durante l’evento Disney organizzato per gli investitori, Jon Landgraf, presidente di FX, ha annunciato la prima serie TV immersa nelle fantascientifiche atmosfere del franchise di Alien.

A delinearne la trama e a guidare l’intera serie sarà Noah Hawley, lo showrunner di Fargo e Legion, che coinvolgerà la sua casa di produzione 26 Keys, mentre si vocifera che Ridley Scott, colui che ha diretto i film, sarà il produttore esecutivo (sembrerebbe che siano attualmente in corso delle trattative avanzate).

LEGGI ANCHE: Just Cause Mobile in arrivo nel 2021 su Android e iOS

Notizie più dettagliate sullo show ancora non ci sono. Per ora ci si può solo accontentare delle parole di Landgraff, il quale ha dichiarato che l’ambientazione sarà quella terrestre e che cronologicamente ci troveremo in un futuro non molto distante dal nostro. Dal punto di vista della produzione si naviga ancora in acque altissime, dal momento che attualmente è ancora in fase di sviluppo. Parlare quindi di possibili periodi di lancio è ancora prematuro. Per lo meno possiamo immaginare su quale piattaforma sarà rintracciabile, ossia Disney+ che in futuro accoglierà Star, la parte del servizio dedicata ai contenuti per un pubblico più adulto, che secondo quanto riportato dalla divisione italiana Disney giungerà nel nostro Paese a partire dal 23 febbraio 2021.

TROVA STREAMING

Via: The Verge