In cerca di brividi? GoPro ha pensato a voi per il lancio del nuovo servizio di streaming in tempo reale

Roberto Artigiani Disponibile solo per gli abbonati a GoPro Plus e per Hero 8 Black, Hero 7 Black e Hero Max

Una specie di Twicth ma con esperienze all’aperto. È così che potremmo definire la nuova piattaforma di GoPro per la condivisione di video in tempo reale. L’azienda lancerà il servizio prossimamente per gli abbonati Plus, anche se per trasmettere in diretta sarà necessario anche possedere uno degli ultimi modelli, nello specifico: Hero 8 Black, Hero 7 Black o Hero Max.

Al momento GoPro non ha fornito molti dettagli sul tipo di specifiche che possiamo attenderci dalla piattaforma, ma si è limitata a dire che i filmati saranno in “alta qualità” e che tutto sarà “semplificato”. Sappiamo poi che i livestream potranno essere condivisi con amici e follower attraverso un link diretto.

LEGGI ANCHE: Twitch, Amazon Music e Prime Video uniscono le forze

In pratica la novità entrerà a far parte dei servizi inclusi nell’abbonamento GoPro Plus (attualmente al prezzo di 5$/4,17€ al mese) e si affianca alla possibilità, già esistente, di effettuare una diretta su YouTube o Twitch. Tuttavia la nascita di una piattaforma ufficiale, collegata direttamente e specializzata sul tema, dovrebbe permettere di ricevere maggiori attenzioni ai produttori di contenuti e più opzioni di intrattenimento agli utenti.

Allo stesso tempo GoPro ha comunicato l’arrivo della versione beta dell’utility per la webcam su Windows (finora disponibile solo su Mac) e l’approdo sul canale stabile della versione per Mac. Il medesimo aggiornamento renderà disponibile la stabilizzazione video HyperSmooth 2.0 anche in altre modalità (anche se non è stato specificato quali).

GRUPPO FACEBOOK DI SMARTWORLD

CANALE TELEGRAM OFFERTE

Via: Engadget