Sex Education 3, la spiegazione del finale e le ipotesi sul futuro della serie

Vuoi scoprire come finisce Sex Education 3? Ecco la spiegazione integrale del finale della terza stagione di questa serie TV disponibile su Netflix.
Sex Education 3, la spiegazione del finale e le ipotesi sul futuro della serie
SmartWorld team
SmartWorld team

Disponibile su Netflix dal 17 settembre 2021, Sex Education 3 è riuscita a conquistare i telespettatori. Otis, Maeve, Eric e tutti gli altri personaggi devono affrontare un anno scolastico molto particolare. Riusciranno a superare tutti gli ostacoli? In questo articolo scopriremo come finisce Sex Education 3 e alcune ipotesi riguardo alla stagione 4.

Come finisce Sex Education 3?

Andiamo quindi a scoprire il finale di Sex Education 3. Trattandosi della spiegazione integrale, quanto segue include numerosi spoiler.

Otis e Meave si baciano

Tutti gli appassionati, sin dai primi episodi, si chiedono se Otis e Meave, prima o poi, saranno una coppia. La seconda stagione si era conclusa con una tenera dichiarazione di Otis, ma Isaac – innamorato della ragazza – aveva deciso di cancellare il messaggio, non consentendo a Meave di scoprire i sentimenti del suo compagno di scuola.

Durante la terza stagione, invece, è stato dipinto un rapporto complesso: l'amicizia tra Otis e Meave sembrerebbe essere sfumata. Otis intraprende una relazione – inizialmente occasionale e segreta - con Ruby. Il rapporto tra i due diventa sempre più forte, fino a quando la ragazza non afferma di amare Otis, ricevendo una risposta alquanto ambigua ("che carina"). La loro relazione finisce poco dopo.

Anche Maeve affronta le gioie e i dolori legati all'amore. Il suo rapporto con Isaac si è rafforzato durante l'estate, creando una solida amicizia. Durante gli ultimi episodi, tra i due nasce qualcosa.

Gli studenti partecipano a una gita scolastica in Francia. Poco prima del ritorno, sia Otis che Maeve si ritrovano da soli in una stazione di servizio: il pullman è partito senza di loro. In questa occasione, Otis e Meave riescono finalmente a parlare, svelando il messaggio vocale cancellato e i loro sentimenti. I due si scambiano un tenero bacio, poco prima dell'arrivo del bus.

Maeve Wiley (interpretata da Emma Mackey) e Otis Milburn (Asa Butterfield) nella serie televisiva Sex Education 3.

Maeve Wiley (interpretata da Emma Mackey) e Otis Milburn (Asa Butterfield) nella serie televisiva Sex Education 3.

Fonte: Sam Taylor/Netflix

In Inghilterra, Maeve decide di trasferirsi da Anna. Otis raggiunge la ragazza e le dimostra nuovamente i propri sentimenti, che sono ricambiati. I due si baciano nuovamente: sembrerebbe essere l'inizio di una storia.

Alla fine della stagione, però, scopriamo che Maeve è stata accettata al programma di studio in America e che, dunque, dovrà trasferirsi per un po' di tempo. La ragazza può cogliere questa occasione grazie a sua madre, che le regala i soldi necessari per pagare le spese. Decide, quindi, di recarsi da Otis per annunciargli che è intenzionata a partire.

La relazione di Eric

Eric aveva costruito una relazione sentimentale con Adam. Tra alti e bassi, i due giovani sembrano in perfetta armonia. Qualcosa cambia: Eric, durante un matrimonio di famiglia, ha baciato un altro ragazzo. La storia d'amore tra Eric e Adam giunge dunque al termine.

Eric Effiong (interpretato da Ncuti Gatwa) e Adam Groff (Connor Swindells) in Sex Education 3.

Eric Effiong (interpretato da Ncuti Gatwa) e Adam Groff (Connor Swindells) in Sex Education 3.

Fonte: Sam Taylor/Netflix

La scuola chiude?

Durante la terza stagione, gli studenti hanno affrontato una novità molto importante: il preside della Moordale è cambiato. Hope è stata incaricata di gestire l'istituto. Decide, però, di stravolgere l'equilibrio degli studenti, introducendo un nuovo regolamento e delle nuove divise. Gli studenti non accettano questa novità e decidono di contrattaccare.

Durante l'open day - evento in cui partecipano numerosissimi giornalisti e investitori -, gli studenti sostituiscono la sobria presentazione studiata da Hope con un eccentrico balletto dedicato alla sessualità. La preside cerca di fermarli, ma – dopo aver fallito – svuota il proprio ufficio e abbandona il ruolo.

Le conseguenze non tardano ad arrivare: gli studenti scoprono che la Moordale rischia di chiudere. Molti investitori, dopo aver assistito al particolarissimo balletto, hanno deciso di tagliare i fondi. Le ragazze e i ragazzi dell'ultimo anno dovranno quindi cercare un nuovo luogo in cui terminare gli studi.

Aimee Lou Wood ed Emma Mackey nella terza stagione di Sex Education.

Aimee Lou Wood ed Emma Mackey nella terza stagione di Sex Education.

Fonte: Sam Taylor/Netflix

Nasce la figlia di Jean

Durante la stagione 3, Jean, la madre di Otis, è incinta. Jakob non si fida della compagna e le chiede un test di paternità. Nasce la piccola Joy, ma subentrano delle complicazioni durante il travaglio. Fortunatamente, sia la madre che la figlioletta stanno bene. Durante gli ultimi minuti, il pubblico scopre – grazie all'espressione di Jean mentre osserva i risultati del test di paternità – che Joy potrebbe non essere la figlia di Jakob.

Gillian Anderson e Asa Butterfield nella serie TV Sex Education 3.

Gillian Anderson e Asa Butterfield nella serie TV Sex Education 3.

Fonte: Sam Taylor/Netflix

Sex Education 4 ci sarà: cosa accadrà?

Sex Education avrà una quarta stagione: Otis Milburn e gli altri personaggi torneranno nuovamente su Netflix. In attesa di scoprire quando uscirà la nuova stagione, i fan si stanno già chiedendo quale sarà la trama.

Gli studenti della Moordale, dopo la chiusura della scuola, dovranno cercare nuovi istituti in cui poter continuare gli studi. Maeve, nel frattempo, si trova negli Stati Uniti d'America. Otis potrebbe decidere di seguire le orme della madre e di studiare psicologia.

Commenta