Comincia lo smantellamento vero e proprio di Play Music: chiude l’hub degli artisti

Matteo Bottin

Se foste degli artisti e foste intenzionati a pubblicare per la prima volta la vostra musica su Play Music, beh, ormai non è più possibile: Google ha annunciato l’inizio della chiusura del portale per gli artisti in favore, ovviamente, di YouTube Music.

Lo smantellamento non arriva dal giorno alla notte: si sapeva da tempo che YouTube Music avrebbe soppiantato Play Music. Da oggi non sarà possibile più registrarsi come artista a Play Music, mentre è disponibile YouTube for Artists. La chiusura definitiva del portale avverrà il prossimo 30 aprile.

I vantaggi di YouTube Music sono molteplici: la possibilità di utilizzare le statistiche di YouTube, connettersi con i fan, promuovere tour e vendere biglietti per gli spettacoli. Potete avere un’idea delle potenzialità dalla FAQ dedicata.

Non abbiate paura: probabilmente il 30 aprile non sarà l’ultimo giorno di vita di Play Music. Google ha infatti dichiarato in precedenza di voler colmare il gap tra Play Music e YouTube Music prima di chiudere definitivamente il primo servizio.

Via: CNet