Crollo di incassi per Black Widow nelle sale: i cinema attaccano Disney+

Crollo di incassi per Black Widow nelle sale: i cinema attaccano Disney+
Vincenzo Ronca
Vincenzo Ronca

Black Widow è il nuovo titolo realizzato dalla Marvel Cinematic Universe e che ha avuto la particolarità di debuttare in contemporanea nei cinema e in streaming su Disney+ per coloro che hanno l'abbonamento con l'Accesso VIP.

Negli Stati Uniti i proprietari delle sale cinematografiche non hanno preso bene la strategia della produzione del film in seguito alla diffusione dei dati sugli incassi generati da Black Widow. Nel secondo weekend del box office in USA, gli incassi del film hanno registrato una flessione del 67%, sebbene la prima settimana abbia fatto registrare un ottimo numero di presenze.

Dunque la National Association of Theatre Owners ha rilasciato un comunicato nel quale si evince l'imputazione del calo degli incassi all'uscita in contemporanea su Disney+. Il colosso dello streaming ha preferito non commentare. Di seguito trovate il passaggio del comunicato citato:

Nonostante le affermazioni secondo cui questa strategia di distribuzione improvvisata per via dell'emergenza sanitaria è stata un successo per Disney, dimostra che un'uscita cinematografica esclusiva significa maggiori entrate per tutte le parti interessate in ogni ciclo di vita del film.

da National Association of Theatre Owners

Commenta