DAZN e YouTube insieme per trasmettere in streaming live la Women’s Champions League (video)

Federica Papagni

I diritti sportivi per la trasmissione delle prossime quattro stagioni della UEFA Women’s Champions League, la più importante competizione europea di calcio femminile, sono stati acquistati da DAZN. Come parte di questo accordo, la piattaforma di streaming sportivo ha stretto una collaborazione con YouTube attraverso il quale le varie partite del torneo potranno essere viste in chiaro e live in più parti del mondo.

Tale opportunità è considerata come un ottimo modo per le calciatrici, i club e la stessa competizione di acquisire maggiore visibilità. Infatti, per le prime due stagioni (2021-2023), infatti, i tifosi potranno seguire live e on demand su DAZN tutte le 61 partite, dalla fase a gironi alla finale, e gratuitamente sul canale YouTube di DAZN. Mentre le ultime due (2023 -2025), invece, tutte le 61 partite saranno in diretta su DAZN mentre 19 partite saranno disponibili sul canale YouTube di DAZN.

LEGGI ANCHE: Èlite 4, dove eravamo rimasti (aspettando Èlite 5)

L’impegno di DAZN nella crescita del calcio femminile è testimoniato anche dal rilascio sul suo canale YouTube dedicato alla UEFA Women’s Champions League del cortometraggio “We All Rise With More Eyes“, diretto da Alyssa Boni e doppiato dal rapper britannico FLOHIO, che voi stessi potete vedere grazie al player qui sotto.

Video